OnePlus scoperta barare nei benchmark con il nuovo 3T

OnePlus scoperta barare nei benchmark con il nuovo 3T

OnePlus stata scoperta barare nei risultati dei benchmark dei suoi top di gamma, che applicano un governor pi aggressivo per la CPU quando riconoscono un tool di testing in esecuzione

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Telefonia
OnePlus
 

Per valutare oggettivamente le performance di un dispositivo i benchmark rimangono ancora la soluzione migliore perché offrono un punto di vista affidabile. O almeno così dovrebbe essere. Non sono stati pochi infatti i casi in cui in passato i produttori hanno sfruttato alcuni trucchetti per raggiungere le prime posizioni, e la situazione è appena tornata a galla con OnePlus 3T, uno smartphone che occupa con scioltezza le prime posizioni fra i device Android su molti benchmark.

Alcuni test eseguiti da XDA Developers suggeriscono che OnePlus possa utilizzare delle tecniche non previste per fare ottenere al Qualcomm Snapdragon 821 del suo top di gamma risultati migliori nei benchmark rispetto a quelli ottenibili in condizioni naturali. La tecnica, nella fattispecie, è sempre la solita: il software integrato riconosce l'esecuzione di un benchmark e attiva una modalità specifica in cui le performance vengono aumentate temporaneamente fino alla chiusura del test.

La fonte racconta così quanto scoperto sullo smartphone cinese:

"Quando si accede ad alcune app di benchmark i core di OnePlus 3T vengono spinti ad oltre 0,98 GHz e 1,29 Ghz, anche quando il carico della CPU è dello 0%. Una situazione anomala, visto che i due set di core dovrebbero posizionarsi nelle condizioni di riposo a 0,31 GHz. La nostra ipotesi è che lo smartphone analizzi l'esecuzione di applicazioni specifiche e quando riconosce uno dei tool di benchmark attiva una modalità di scaling per la CPU alternativa per aumentare il risultato dei test. Una delle nostre più grandi preoccupazioni è che OnePlus imponga dei limiti termici più permissivi per evitare i problemi insorti con OnePlus One, X e 2, che andavano a volte in thermal throttling con il test multi-core di Geekbench, mostrando risultati insoddisfacenti."

Ipotesi che viene confermata da Primate Labs, creatore del tool Geekbench. Secondo la compagnia infatti OnePlus 3T analizza l'esecuzione di alcune app come la stessa Geekbench, o AnTuTu, Androbench, Quadrant, Vellamo e GFXBench. La prova effettuata è stata la solita, ovvero utilizzare un tool "segreto" al quale è stato cambiato il nome. Così facendo il comportamento del terminale è stato quello naturale, imponendo pertanto la frequenza dei core ad un minimo di 0,31 GHz.

Con alcune applicazioni quindi OnePlus 3T configura un governor più aggressivo per la CPU, che non dipende dal carico di lavoro del SoC in un determinato momento ma semplicemente dal nome del package dell'app lanciata. Di recente è stato scoperto che anche Meizu Pro 6 faceva uso di tattiche simili per gonfiare i risultati dei test. Ha comunque già risposto OnePlus, sempre attenta alla promozione dei propri terminali, avvisando che terminerà presto l'uso della tecnica.

"Al fine di offrire agli utenti un'esperienza d'uso migliore nelle applicazioni e nei giochi che necessitano di maggiori risorse, soprattutto quelli graficamente avanzati, abbiamo implementato alcuni meccanismi per abilitare una gestione più aggressiva del processore. La tecnica non verrà abilitata per le app di benchmark nelle prossime build OxygenOS su OnePlus 3 e OnePlus 3T".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jotaro7502 Febbraio 2017, 17:00 #1
tutti uguali...tutti uguali...
Portocala02 Febbraio 2017, 17:43 #2
Ma non bastava solo avere 6GB ram?
s5otto02 Febbraio 2017, 18:42 #3
@zz!! hanno ingaggiato lo stesso programmamore delle centraline diesel gruppo volkswagen
ziosavo7802 Febbraio 2017, 22:16 #4

BUFALAAAA!!!!

Avrò visto almeno 5 recensioni del 3T e diversi versus anche contro iphone 7 e S7 nei quali facevano vedere la velocità con programmi di uso comune e non programmi di benchmark tipo antutu e simili, e il 3T se la giocava alla pari, anzi in qualche caso vinceva pure!
Ma vorrei sapere chi è il vostro informatore, così lo evito!
Ciaooooo
PietroGiuliani02 Febbraio 2017, 23:38 #5
"Scoperta barare"?
Bene... io ora andare dormire.
gd350turbo03 Febbraio 2017, 07:18 #6
Modificare la logica del governor è barare ?

Chi ha un telefono rootato, lo può fare lui agevolmente con kernel adiutor...
opelio03 Febbraio 2017, 10:39 #7
Scoperta barare vedere cammello. Forza mentaldowngrade

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^