Non siate 'Glassholes': da Google le regole per utilizzare i Glass

Non siate 'Glassholes': da Google le regole per utilizzare i Glass

Google ha redatto una piccola guida, che racchiude semplici consigli su cosa è lecito fare con i Glass e cosa, invece, sarebbe meglio non fare

di pubblicata il , alle 15:20 nel canale Telefonia
Google
 

Sul sito ufficiale di Google sono state inserite alcune regole da seguire quando si indossano i Google Glass. Si tratta di consigli che sarebbe meglio tenere in mente quando si utilizza un dispositivo indossabile generico, soprattutto in luoghi pubblici. Per l'occasione la società ha utilizzato anche il termine "glasshole", neologismo volgare coniato per l'occasione che prende di mira i primi fortunati possessori delle Explorer Edition.

Google Glass

Esplorate il mondo intorno a voi, è il primo consiglio della società di Mountain View: i Glass danno un punto di vista nuovo rispetto a quanto offerto dai dispositivi mobile tradizionali. Attraverso gli occhiali è possibile infatti eseguire svariate operazioni senza perdere il contatto con la realtà. Il consiglio è proprio questo, di utilizzare il dispositivo in maniera efficace senza perdere la concentrazione su quello che accade intorno a noi.

Utilizzando i comandi vocali, è possibile sfruttare le funzionalità dei Google Glass in circostanze particolari che non permetterebbero altrimenti l'uso di dispositivi tradizionali. Attraverso la modalità d'uso vocale, infatti, sarà possibile avvantaggiarsi delle funzionalità degli occhiali durante partite di golf, mentre si cucina o anche quando si scatta una foto da prospettive altrimenti impossibili.

Alcune funzioni dei Google Glass richiedono il permesso. A maggior ragione, gli occhiali di Mountain View permettono di scattare foto e registrare video senza che il soggetto interessato ne sia al corrente. Questo non è né corretto, né legale e prima di effettuare un'operazione simile è sempre necessario chiedere il permesso a chi interessato o coinvolto.

Oltre alle cose da fare quando si indossano i Google Glass, la società ha diffuso anche una lista di operazioni da non fare. Gli occhiali di Google non sono stati realizzati per un uso prolungato, ma per accedere ad informazioni rapide: "Se guardate per lunghi periodi di tempo attraverso il prisma, probabilmente sembrerete strani alle persone che vi circondano. Non leggete Guerra e Pace sui Glass. Operazioni di questo tipo vanno svolte su schermi più grandi", scrive ironicamente la società.

I Google Glass vanno utilizzati in occasioni che non permetterebbero l'uso di dispositivi tradizionali, al tempo stesso però vanno usati con raziocinio. Trattandosi di un prodotto tecnologico, non vanno indossati in situazioni ad "alto rischio" per prevenire rotture o malfunzionamenti.

Non è consigliabile l'uso dei Glass, inoltre, se non viene considerata la possibilità di venire notati. È logico che un prodotto così innovativo venga notato dalla gente che ci sta intorno. Il consiglio è quello di essere gentili e di spiegare di cosa si tratta, senza comportarsi come un "Glasshole". Se viene richiesto lo spegnimento dei dispositivi mobile, è necessario spegnere anche i Google Glass, trattandosi di un prodotto che svolge le medesime funzioni.

I suggerimenti seguono alcuni avvenimenti recenti, in cui gli utenti di Google Glass hanno infranto inconsapevolmente alcune leggi proprio per aver indossato gli occhiali tecnologici. Abbiamo parlato di recente di due casi specifici, avvenuti al cinema e alla guida di un autoveicolo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Parappaman19 Febbraio 2014, 15:39 #1
Glasshole è epico.
maxmax8019 Febbraio 2014, 22:41 #2
sono curioso di vedere i casini che verranno fuori in tutto il mondo fra la gente che non vuole farsi riprendere, ed i modaioli che andranno in giro con i glass...
Google non si rende conto nemmeno quanto rischia con questo prodotto..
s0nnyd3marco19 Febbraio 2014, 23:04 #3
Originariamente inviato da: maxmax80
sono curioso di vedere i casini che verranno fuori in tutto il mondo fra la gente che non vuole farsi riprendere, ed i modaioli che andranno in giro con i glass...
Google non si rende conto nemmeno quanto rischia con questo prodotto..


Credo rischi quanto un qualunque produttore di videocamere/fotocamere, ovvero nulla. Dipende dall'uso che l'utente vuole farci.
maxmax8019 Febbraio 2014, 23:34 #4
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Credo rischi quanto un qualunque produttore di videocamere/fotocamere, ovvero nulla. Dipende dall'uso che l'utente vuole farci.


non è la stessa cosa
cosimo.barletta21 Febbraio 2014, 12:40 #5
Originariamente inviato da: maxmax80
sono curioso di vedere i casini che verranno fuori in tutto il mondo fra la gente che non vuole farsi riprendere


uno può fotografare qualsiasi persona in pubblico (a meno di essere in zone target).
Senza liberatoria poi NON può pubblicare le fotografie.

ma la foto te la può fare benissimo a scopo personale... almeno qui da noi in Italia...

ergo?
maxmax8022 Febbraio 2014, 12:08 #6
ergo quello che vuoi.
io ti dico che su queste ed altre pagine, leggeremo news di gente che litigherà per strada con altra gente che va in giro con i googleglass addosso...
...non ci vuole molto per prevederlo..
san80d22 Febbraio 2014, 12:12 #7
comincia a mettere le mani avanti google
cosimo.barletta22 Febbraio 2014, 13:34 #8
Originariamente inviato da: maxmax80
ergo quello che vuoi.
io ti dico che su queste ed altre pagine, leggeremo news di gente che litigherà per strada con altra gente che va in giro con i googleglass addosso...
...non ci vuole molto per prevederlo..


scusa un attimo, ma perché non dovrebbe accadere anche oggi se uno ti punta un cannone addosso per farti delle foto?

che cambia?
Scarfatio22 Febbraio 2014, 15:50 #9
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Credo rischi quanto un qualunque produttore di videocamere/fotocamere, ovvero nulla. Dipende dall'uso che l'utente vuole farci.


Credo che ci sia un limite a tutto. Se non posso mettere le video camere fuori casa perchè per privacy non posso riprendere i miei vicini, il pianerottolo, etc non vedo perchè potrei riprendere qualsiasi cosa con questi occhiali. Finirà in un casino per violazione della privacy.
s0nnyd3marco22 Febbraio 2014, 16:20 #10
Originariamente inviato da: Scarfatio
Credo che ci sia un limite a tutto. Se non posso mettere le video camere fuori casa perchè per privacy non posso riprendere i miei vicini, il pianerottolo, etc non vedo perchè potrei riprendere qualsiasi cosa con questi occhiali. Finirà in un casino per violazione della privacy.


Si ma *credo* che la responsabilita' legale dell'uso dei Glass ricade sull'utente e non sul produttore.
Se tu piazzi una telecamera della JVC sul tuo pianerottolo, i tuoi vicini fanno causa a te, non alla JVC.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^