Microsoft al lavoro su uno smartphone con parti in alluminio a buon mercato

Microsoft al lavoro su uno smartphone con parti in alluminio a buon mercato

La compagnia di Redmond starebbe pianificando il lancio di uno smartphone con frame in alluminio dal prezzo di listino abbordabile

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:50 nel canale Telefonia
MicrosoftLumiaWindows Mobile
 

Con il rilascio di Windows 10 Mobile Microsoft ha bisogno di nuovi dispositivi per lanciare la piattaforma. Due, forse tre, verranno rilasciati domani all'interno di un evento ufficiale, ma la società ha già iniziato a spianare la strada per ulteriori dispositivi proprietari. WMPowerUser ha rivelato la possibilità di vederne uno già nei primi mesi del 2016, caratterizzato da un frame in alluminio e un prezzo di listino abbordabile.

Microsoft Lumia 850

Il dispositivo dovrebbe ricordare Lumia 830/930 sul piano estetico, e dovrebbe essere il successore diretto del modello Lumia 830 venduto con il brand Nokia. Il dispositivo dovrebbe affiancare i nuovi 950 e 950XL, che verranno commercializzati probabilmente nell'immediato futuro, ponendosi a metà strada fra questi e un ulteriore modello di fascia bassa, Lumia 550, di cui si parla su internet da alcune settimane.

Non si conoscono purtroppo i dettagli tecnici, ma è probabile che l'ipotetico Lumia 850 abbia caratteristiche hardware di livello medio-basso. Microsoft vuole proporlo cone un prodotto estremamente conveniente sul rapporto qualità-prezzo, probabilmente puntando tutto sul piano estetico e "risparmiando" sulle specifiche tecniche. Il resto lo farà Windows 10 Mobile, piattaforma capace di offrire ottime performance a prescindere dall'hardware integrato.

Ad alimentare le nuove voci sul prossimo smartphone è stata un'immagine apparsa sul sito web ufficiale Microsoft che ritrae un dispositivo non ancora annunciato. La scocca è evidentemente in alluminio, tuttavia non è possibile ricondurre le sue sembianze ad un modello noto. Se i vari rumor delle ultime settimane si verificassero affidabili, la line-up di Microsoft sarà un po' curiosa da analizzare.

Ai top di gamma in policarbonato si affiancherà infatti un dispositivo di fascia media con materiali più ricercati. Non si tratta naturalmente di mancanza di coerenza da parte di Microsoft, ma di una scelta ben precisa: scegliere la funzionalità prima di tutto, con le proprie tecnologie di ricarica wireless - assenti probabilmente sul dispositivo di fascia media - che preferiscono la plastica al metallo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7705 Ottobre 2015, 15:05 #1
alluminio a buon mercato?
Lo fa con le lattine pressate?
inkpapercafe05 Ottobre 2015, 15:17 #2
Nino, ma va a lavurà, va
Che razza di titoli da click bait. L'alluminio è a prezzo fisso, hai VOLUTAMENTE evitato la virgola dopo la parola "alluminio" per dare l'idea di un materiale a buon mercato, non l'intero telefono. PUAH!
TheAle05 Ottobre 2015, 15:35 #3
Speriamo non abbia i problemi come quell'Apple che si piegava ...
*aLe05 Ottobre 2015, 15:47 #4
Originariamente inviato da: demon77
Lo fa con le lattine pressate?
Che bello, immagino già i colori... Rosso Coca-Cola, blu Pepsi, giallo Schweppes... VERDE HEINEKEN.

Non devo più nemmeno spendere soldi per comprare la cover personalizzata.
massimo79m05 Ottobre 2015, 16:36 #5
Originariamente inviato da: inkpapercafe
L'alluminio è a prezzo fisso


non e' cosi', l'alluminio PURO e' a prezzo fisso, ma non credo proprio usino l'alu puro perche' si piega a guardarlo.
si usano leghe di alluminio, che hanno un range di prezzo molto variabile, senza contare gli eventuali trattamenti successivi (T4, T6, pallinatura, anodizzazione, ecc)
marcos8605 Ottobre 2015, 17:01 #6
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Nino, ma va a lavurà, va
Che razza di titoli da click bait. L'alluminio è a prezzo fisso, hai VOLUTAMENTE evitato la virgola dopo la parola "alluminio" per dare l'idea di un materiale a buon mercato, non l'intero telefono. PUAH!

La frase è corretta sotto tutti i punti di vista, sei solo tu ad aver interpretato che sarà l'alluminio a buon mercato.
A livello linguistico è potenzialmente interpretabile in entrambi i modi, ma è chiaro ed evidente che il senso sia solo uno.

Che poi tu dici di mettere una virgola dopo alluminio, ma così facendo la frase diventa "Microsoft al lavoro su uno smartphone con parti in alluminio, a buon mercato". E quindi la correzione che richiedi sarebbe gorssolanamente sbagliata, non avrebbe senso, al massimo "con parti in alluminio" andrebbe messo in un inciso di virgole.
Critichi un titolo e dai una "correzione" sbagliata? Vabbè.....

Ps: smettetela co sta storia dei titoli.
[B]Un articolo [U]DEVE[/U] avere un titolo ad effetto per attirare i lettori[/B], te lo insegnano già alle medie, deve essere estremamente sintetico e accattivante. Regola numero uno per chiunque si avvicini al giornalismo.
Se un titolo non attira lettori è un titolo fatto male.
Ma immagino siate tutti giornalisti di una certa fama.... Se non capite nulla di come si scrive un articolo evitate di fare critiche a riguardo
MAIDEN FAN05 Ottobre 2015, 17:05 #7
Quello in foto che smartphone è?
inkpapercafe05 Ottobre 2015, 19:30 #8
Il giornalismo c'entra qui come una Golf a gasolio dentro lo stabilimento Maserati

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^