LG aggiorna due smartphone della scorsa generazione ad Android 10: ecco le novità

LG aggiorna due smartphone della scorsa generazione ad Android 10: ecco le novità

LG K50 ed LG Q60 ottengono l'aggiornamento ad Android 10, con l'azienda che intende promuovere le funzioni degli aggiornamenti più recenti anche sui dispositivi economici, non più recenti

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Telefonia
LG
 

LG ha annunciato l'aggiornamento ad Android 10 anche su LG K50 e LG Q60 sottolineando "il proprio impegno nel supportare i propri smartphone con software attuali anche sui dispositivi lanciati negli anni scorsi". In cantiere ci sono anche gli aggiornamenti per K30, K40S e K50S, previsti entro la fine dell'anno. Android 10 sarà inoltre disponibile per LG K61, K51S e K41S a inizio 2021.

Android 10 con LG UX 9.0, le feature e le novità

La nuova interfaccia LG UX 9.0 è la novità più significativa dell’aggiornamento. Permette all’utente di utilizzare lo smartphone in modo semplice grazie a una migliore organizzazione dei menu e alle opzioni contestuali. I menu e le opzioni delle app Rubrica e Galleria sono ora più accessibili, in quanto sono stati spostati nella parte inferiore dello schermo. Tra le novità più rilevanti abbiamo:

  • Nuove gesture: consentono di tornare alla schermata Home, a quella precedente e alla lista delle app recenti attraverso semplici gesti sulla barra di navigazione inferiore.
  • Modalità notte: che offre una migliore fruizione dei contenuti in presenza di poca luce e garantisce un risparmio sul consumo della batteria.
  • Benessere Digitale: un pannello per controllare il tempo trascorso utilizzando lo smartphone così da gestirne l’uso con una maggior consapevolezza.
  • Nuova interfaccia per la fotocamera: diventa più semplice e intuitiva e permette di usare le gesture per passare da una funzione all’altra.
  • Pop-up Window: per ridurre in finestra le app al fine di gestire meglio le attività di multitasking. 

L’aggiornamento ad Android 10 per LG K50 è attualmente disponibile sugli smartphone no-brand e Vodafone, mentre per LG Q60 sugli smartphone no-brand. E' possibile scaricarlo e installarlo attraverso la schermata apposita delle Impostazioni, nel menu Centro Aggiornamenti.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco27 Ottobre 2020, 16:03 #1
Wow
LG aggiorna pure dei telefoni che hanno addirittura un anno, rispetto ai soliti 2 mesi che ci mette ad abbandonare i telefonini è un passo da gigante
E magari riesce addirittura a fare aggiornamenti che funzionano e non sono dei cumuli di bug ?
Di questo passo in soli altri 20 anni riusciranno a raggiungere il livello di attenzione alla clientela e supporto che gli altri marchi hanno già adesso
386DX4027 Ottobre 2020, 16:38 #2
Non che i telefoni di una volta fossero proprio economici rispetto alla durata, ma trovo il modello moderno software-centrico per cui gli aggiornamenti sembrano quasi un evento, a prescindere dal brand o dal modello, un po' sconfortante. Il bello di avere un cuore linux era proprio che si potesse aggiornare per decenni in teoria nella concezione ancora attuale se si pensa che l'architettura i386 (con SSE) solo di recente viene lasciata indietro (pur aggiornata) almeno nel sottoalbero del kernel fin quando lo sarà. Ma quanto e' durata? Piu' di 20 anni?
Si puo' prendere una macchina Pentium 4 di penultima generazione del 2004 e usarla ancora oggi come una decente macchina linux con ogni applicazione moderna per light office, light web e retro-gaming. Configurazione che ho testato di recente ed e' impressionante come giri bene.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^