I top di gamma Android sono più veloci di iPhone X in 4G secondo lo Speed Test di Ookla

I top di gamma Android sono più veloci di iPhone X in 4G secondo lo Speed Test di Ookla

Il modem integrato sugli iPhone più costosi è più lento rispetto a quello dei top di gamma con Android, il tutto secondo una nuova indagine condotta da Ookla (la società di uno dei più celebri Speed Test)

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
QualcommApple
 

L'Apple A11 Bionic è un concentrato di tecnologia, nonché il SoC mobile più veloce di questa generazione in termini di potenza bruta. Tuttavia i nuovi iPhone sembrano essere sensibilmente indietro rispetto alla concorrenza con Android se consideriamo la velocità della connessione di rete dati. Il modem integrato sugli ultimi melafonini può essere sia Intel (XMM 7480), sia Qualcomm, tuttavia entrambi sono più lenti dell'ultimo Snapdragon X20 che troviamo all'interno della Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 845 installata sulla maggioranza dei top di gamma con Android.


Clicca per ingrandire

A indagare sull'argomento è la stessa Qualcomm, che utilizza i dati dello Speed Test di Ookla per osservare sull'uso reale le differenze fra i vari modem. Secondo la compagnia il gap fra gli ultimi top di gamma Android con il modem Qualcomm Snapragon X20 e gli iPhone più recenti è dal 40 al 68% a favore del proprio ultimo modello, con le differenze che possono variare in base al modem integrato sui melafonini e allo stato della rete. L'indagine è stata condotta prendendo come riferimento 570 mila misure su rete AT&T e 480 mila misure su rete T-Mobile, con tre modem.

I modem coinvolti sono, oltre all'X20, il modello Intel XMM 7480 e Intel XMM 7360, installati rispettivamente sull'ultima e la penultima generazione di iPhone. Il più recente modello di Qualcomm ha ottenuto una media di 29,77 Mbps e 7,04 Mbps in download e upload su rete AT&T, con una latenza media di 35 ms; mentre i modem di Intel hanno registrato un download di 21,34 e 18,16 e un upload di 5,85 e 4,98 Mbps, con latenze di 44 e 48 ms. Le differenze sono simili anche per quanto riguarda la rete T-Mobile: in questo caso abbiamo un download e un upload di 37,17 e 11,1 Mbps per il modem X20, mentre l'ultimo modello di Intel si è fermato a 24,25 e 10,83 Mbps, con latenze leggermente superiori. 

È chiaro che Qualcomm rappresenta una delle parti coinvolte e ha degli interessi ben precisi a vantaggio della propria tecnologia. Inoltre, la compagnia americana sta attualmente affrontando una disputa legale proprio contro Apple, e pare che la Mela voglia abbandonare Qualcomm per la fornitura dei modem nei prossimi dispositivi, preferendo Intel o MediaTek. È chiaro che gli americani vogliono promuovere la propria tecnologia più recente proprio in vista della perdita di uno dei partner commerciali più importanti e, probabilmente, interessanti sul piano dei guadagni. Potete trovare un approfondimento sull'argomento sul sito ufficiale Qualcomm.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia24 Luglio 2018, 17:02 #1
giusto per curiosità, l'X20 era già in vendita in qualche telefono quando è uscito iphoneX o parliamo di tecnologie disponibili in momenti differenti ?
maxy0424 Luglio 2018, 17:20 #2
posso dire che mi sembrano seghe mentali o poco piu'?
Gyammy8524 Luglio 2018, 18:28 #3
Originariamente inviato da: maxy04
posso dire che mi sembrano seghe mentali o poco piu'?


I mess di [S]whatsapp[/S] telegram arriveranno sicuramente più pottenti
domthewizard24 Luglio 2018, 18:30 #4
Originariamente inviato da: maxy04
posso dire che mi sembrano seghe mentali o poco piu'?

ma soprattutto, gli utenti iphone sanno usare speedtest?
Mde7924 Luglio 2018, 19:43 #5
Originariamente inviato da: Notturnia
giusto per curiosità, l'X20 era già in vendita in qualche telefono quando è uscito iphoneX o parliamo di tecnologie disponibili in momenti differenti ?


Non era ancora stato neanche annunciato, l'845 è stato presentato a dicembre
matrix8325 Luglio 2018, 00:07 #6
In realtà è una feature. Serve a far arrivare più lentamente i messaggini whatsapp con caratteri che ti impallano il telefono
ercagno25 Luglio 2018, 02:40 #7
Originariamente inviato da: Notturnia
giusto per curiosità, l'X20 era già in vendita in qualche telefono quando è uscito iphoneX o parliamo di tecnologie disponibili in momenti differenti ?


Parliamo di Novembre 2017 per IphoneX contro febbraio 2018 per i primi snap 845.
manowar8425 Luglio 2018, 09:33 #8
Originariamente inviato da: domthewizard
ma soprattutto, gli utenti iphone sanno usare speedtest?


nel 2018 ancora 'ste battute.. troppo simpatico oh
chaosblade25 Luglio 2018, 16:34 #9
Ha un solo problema... è un kakkoso android di cui me ne sono liberato già da diversi anni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^