Huawei: queste immagini dal vivo mostrano la versione Huawei P40 o P40 Pro?

Huawei: queste immagini dal vivo mostrano la versione Huawei P40 o P40 Pro?

Arrivano le prime immagini dal vivo dell'ipotetica nuova serie P40 di Huawei. Tanti scatti che sembrano mostrare quello che sarò il nuovo Huawei P40 anche se alcuni dichiarano sia la versione Pro. Ecco le immagini.

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

La nuova serie Huawei P40 arriverà, Coronavirus permettendo, il prossimo 26 marzo a Parigi. L'azienda cinese ha fissato questa data da tempo e gli occhi sono tutti puntati sulla nuova serie di smartphone del 2020. L'azienda ha la necessità di continuare la sua ascesa nel mondo del smartphone anche se in questo gli USA con il ban di Trump stanno facendo di tutto per bloccarla. Huawei non può, al momento, preinstallare i servizi di Google nei propri nuovi smartphone e abbiamo visto che proprio per ovviare a questo in Cina, ma anche nel resto del mondo, si sta facendo di tutto per rendere più facile lo sviluppo delle applicazioni bypassando il Google Play Store e inserendole nell'App Gallery made in Shenzhen.


Clicca per ingrandire

Huawei P40 Serie: ecco le prime immagini dal vivo

Quelle che vedete sono le prime immagini dal vivo della nuova serie P40 di Huawei. Non si sa se quello che è stato mostrato sia effettivamente il design finale e soprattutto non è chiaro se sia Huawei P40 o la versione P40 Pro della stessa serie. Il prototipo, perché di questo si può parlare visto che possiede scritte capaci di destabilizzare sulla versione finale, vede una colorazione blu lucida con un design che riprende quanto fatto in passato dall'azienda cinese.


Clicca per ingrandire

Gli addetti ai lavori parlano della versione Pro del Huawei P40 con la presenza di una tripla fotocamera al posteriore in conformazione verticale e con sensori da 52MP a cui si aggiungono quelli da 40MP e il teleobiettivo con periscopio da 8MP. Differente invece sarà la versione PE ossia la versione Premium del nuovo Huawei P40 perché in essa l'azienda cinese avrebbe addirittura pensato ad una "penta camera" al posteriore con zoom ottico 10X.


Clicca per ingrandire

Per gli altri aspetti non possiamo che osservare un device leggermente più spesso del passato Huawei P30 Pro e questo potrebbe indicare la presenza di una batteria maggiore che potrebbe superare i 4.200 mAh del passato. A differenza poi dell'attuale Huawei Mate 30 Pro, qui avremo ancora i pulsanti fisici laterali per l'accensione e lo spegnimento come anche per il volume. Ormai una certezza la porta USB Type-C come anche l'assenza del jack da 3.5mm.


Clicca per ingrandire

Insomma uno smartphone che sicuramente non passerà inosservato per le sue potenzialità sia di fotocamere che di prestazioni. Bello esteticamente, almeno osservandolo da queste prime immagini del prototipo, con la peculiarità che addirittura Huawei possa osare ancora di più con la versione Premium dalle 5 fotocamere posteriori. Mancheranno come detto i servizi di Google ma poco importa ormai visto che l'azienda ha preso la strada del proprio "store" di app.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
colmar5802 Marzo 2020, 14:07 #1
"Mancheranno come detto i servizi di Google ma poco importa ormai visto che l'azienda ha preso la strada del proprio "store" di app." L'importante è che mi facciano funzionare l'applicazione della banca! oramai di fa tutto da li... attualmente con p30 se la installo NON dal play store mi rifiuta l'accesso...(problemi di sicurezza" quindi è da vedere, delle altre app personalmente mi importa poco, altrimenti vi dono altri cellulari ovviamente
colmar5802 Marzo 2020, 14:08 #2
Azz quanti errori... ahahah

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^