HUAWEI Mate 40 e 40 Pro svelato: ecco le prime immagini render dei nuovi ''cameraphone''

HUAWEI Mate 40 e 40 Pro svelato: ecco le prime immagini render dei nuovi ''cameraphone''

HUAWEI non demorde e ban o non ban americano ma soprattutto forte delle sue vendite è pronta a presentare il nuovo cameraphone della serie Mate. Parliamo del Mate 40 e Mate 40 Pro che oggi giunge in rete con le prime immagini render.

di pubblicata il , alle 18:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

HUAWEI Mate 40 e 40 Pro arriva in Rete e lo fa con le prime immagini render che però svelano moltissimo su quello che dovrebbe essere il design delle due versioni del flaghship in arrivo. L'azienda cinese chiaramente non demorde e anzi continua ancora più forte sulla sua strada creando smartphone dalle potenzialità sempre più importanti e soprattutto con un comparto fotografico impressionante, almeno secondo quelle che sono le premesse.

 

HUAWEI Mate 40 e 40 Pro: sarà davvero così?

Le immagini render arrivano direttamente dal solito OnLeaks che a sorpresa decide di pubblicare online l'aspetto di quello che a suo dire e soprattutto tramite le sue interne informazioni sarà il prossimo flaghship di HAUWEI ossia il Mate 40 e 40 Pro. Doppia versione dunque per il device dell'azienda cinese che vede comunque un aspetto del comparto fotografico decisamente importante per dimensioni. Esteticamente i due smartphone si somiglieranno e soprattutto riprenderanno quello che è l'aspetto da una parte del passato Mate 30 e Mate 30 Pro ma anche dell'attuale P40 e P40 Pro con un display a doppia curvatura e delle cornici importanti da device premium.


HAUWEI Mate 40 - Clicca per ingrandire


HAUWEI Mate 40 - Clicca per ingrandire

HUAWEI Mate 40 sarà in possesso probabilmente di un display da 6.4 pollici che vedrà la presenza in alto a sinistra di un doppio sensore anteriore mentre al posteriore sarà presente il comparto importante per dimensioni dalla forma circolare e con la presenza di una tripla fotocamera di cui però al momento non si conoscono i dettagli tecnici. Le dimensioni esternate parlano di 158,6 x 72,5 x 8,9mm che diventano 10,4mm sul modulo fotografico posteriore.


HAUWEI Mate 40 Pro - Clicca per ingrandire


HAUWEI Mate 40 Pro - Clicca per ingrandire

HUAWEI Mate 40 Pro invece sarà più grande con un display denominato ''waterfall'' ossia con delle cornici laterali molto pronunciate. Anteriormente foro per la doppia camera anteriore che ''bucherà'' dunque il display che sarà da 6.7 pollici. Presente un sensore per le impronte digitali al di sotto del disply, tasti del volume questa volta fisici a differenza di quanto avvenuto con Mate 30 Pro lo scorso anno. Sul comparto fotografico posteriore si vede chiaramente la presenza di ben 4 sensori fotografici con soprattutto il più grande che possiede una lente a periscopio. Le dimensioni di questo saranno 162,8 x 75,5 x 9mm che diventano 10,4mm sul modulo fotografico posteriore. Per entrambi chiaramente l'assenza dei servizi di Google.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Raul05 Agosto 2020, 10:54 #1
"ossia con delle cornici laterali molto pronunciate"

ma perchè si ostinano con sta schifezza di bordi curvi, personalmente li trovo scomodi e inutili oltre a rendere più difficile applicare protezioni ecc.
jepessen05 Agosto 2020, 12:05 #2
Originariamente inviato da: Raul
"ossia con delle cornici laterali molto pronunciate"

ma perchè si ostinano con sta schifezza di bordi curvi, personalmente li trovo scomodi e inutili oltre a rendere più difficile applicare protezioni ecc.


Perche' evidentemente tu in quanto singola persona non rappresenti il bacino di utenti, e le persone a cui piacciono i bordi curvi sono molto di piu' di quelle a cui non piacciono. Telefoni con schermo piatto ce ne sono ancora comunque, non e' il mercato deve andare dove vuoi tu, e' variegato.
eeWee7206 Agosto 2020, 09:49 #3

Bordi curvi

OK, il mercato è variegato (e meno male).
Però a me il dubbio resta: qual è la *VERA* utilità.

Guardo un film? Se la app non lo prevede specificatamente perderò un pezzo di pellicola che sarà sopra e sotto lo schermo che riesco a vedere.
Idem quando scatto una foto?

E in cambio che vantaggio ho, esattamente, oltre alle foto di marketing con tanti schermi affiancati...?

Davvero, senza polemica, per capire.
CarmackDocet06 Agosto 2020, 11:15 #4

IMHO

gli unici motivi per cui contunuano a farli sono 2:

- più belli esteticamente
- più fragili, così possono guadagnarci anche dalle riparazioni

Io personalmente continuerò ad acquistare solo smartphone con schermi piatti, fin quando me nedaranno la possibilità... anche se la tendenza sembra essere quella di relegare questa caratteristica sempre più verso il basso (almeno per Android).

Lode a Apple che ancora non si è piegata a questa follia.




Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^