Huawei annuncia i nomi degli smartphone che riceveranno le gesture

Huawei annuncia i nomi degli smartphone che riceveranno le gesture

Huawei ha annunciato quali smartphone hanno ricevuto o riceveranno le gesture, sono in totale 34, compresi i dispositivi Honor

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
Huawei
 

Con il trend del dei dispositivi con display borderless, gli smartphone si ritrovano ad avere cornici sempre più piccole che non permettono l'inserimento di un tasto fisico. A seguito di questa scomparsa i produttori inseriscono una barra di navigazione virtuale che sembra però pronta a passare di moda grazie dell'introduzione delle gesture.

Le gesture sono nate dall'esigenza di avere uno schermo sempre maggiore, la barra di stato virtuale avrebbe tolto dello spazio e perciò i gesti a schermo sono diventati sempre più in toto e non solo come modalità aggiuntiva ai pulsanti veri e propri. 

Anche Huawei ha iniziato a introdurre tali gesture a schermo che rendono l'utilizzo del telefono sicuramente più facile ed intuitivo. Ecco che i primi smartphone a ricevere l'aggiornamento con le gesture sono naturalmente i top di gamma (sia Huawei che Honor), ma non solo: Huawei Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20 X, Mate RS Porsche Design, Mate 10 Porsche Design, nova 3, nova 3i, nova 3e, Maiman 7, Maiman 6, Enjoy 8 Plus, Enjoy 7S, Honor Magic 2, Honor 8X, Honor 8X Max, Honor 10, Honor Note 10, Honor Play, Honor 9i, Honor 9 Youth Edition, Honor Play 7X.

Nelle prossime settimane e nei prossimi mesi verranno rilasciati ulteriori aggiornamenti per garantire le gesture a schermo alla maggior parte di smartphone possibili delle due aziende cinesi. Non ci sono date precise per questo update, ma sappiamo che i prossimi modelli a riceverlo saranno i telefoni della serie P10 e P20, Mate 9 e per alcuni modelli Honor.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
onka16 Novembre 2018, 15:03 #1
quindi p20pro si?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^