HTC One M9, nuove indiscrezioni riguardo la possibile scheda tecnica

HTC One M9, nuove indiscrezioni riguardo la possibile scheda tecnica

Sono di queste ultime ore le nuove voci riguardanti la scheda tecnica del prossimo top di gamma HTC. One M9 potrebbe essere il nome e tra le nuove caratteristiche non manca una fotocamera rinnovata con un sensore da ben 16 megapixel

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Telefonia
HTC
 

Nonostanta ancora non abbiamo idea di quale possa essere il suo aspetto esteriore (per il momento tutte le immagini che circolano si riferiscono a render di terze parti), é quasi certo che l'annuncio ufficiale avverrà nel corso della prossima primavera, verosimilmente nel mese di marzo, come ormai da tradizione biennale. Stiamo ovviamente parlando del prossimo top di gamma HTC di cui in queste ultime ore sono emresi nuovi dettagli riguardo le possibili caratteristiche tecniche.

Se le ultime notizie risultassero accurate sarebbero in parte confermate le importanti novità preannunciate qualche settimane fa. Molti i cambiamenti rispetto all'attuale M8; uno su tutti il display da 5.5 pollici, che dovrebbe raggiungere una risoluzione di 2560x1440 pixel. A seguire il quantitativo di RAM che salirà a 3 GB e la versione del SoC integrato, che dovrebbe essere un Qualcomm Snapdragon 805. Interessante la dotazione anche per quanto riguarda la batteria. Ben 3500 mAh sarà probabilmente la capacità del modulo.

La novità più apprezzata sarà però sicuramente quella legata alla fotocamera, la cui risoluzine sarà finalmente allineata a quella dei concorrenti. 16 dovrebbero essere i megapixel del modulo posteriore, sempre accompagnato da una seconda fotocamera che permetterà di continuare ad utilizzare gli effetti avanzati visti su One M8.

Dal momento che Apple ha acquisito Beats, poi, HTC ha dovuto per forza di cose trovare un nuovo partner per quanto riguarda le tecnologie legate al comparto audio di questo One M9. Il nuovo partner scelto potrebbe essere un altro grande nome del settore, ovvero Bose. Per quanto riguarda la struttura e lo chassis dello smartphone potrebbe ripresentarsi ancora una volta l'alluminio o un'altra lega metallica.

Se le caratteristiche venissero confermato si tratterebbe sicuramente di uno smartphone di altissimo livello, al cui interno troveremo quanto di meglio HTC avrà a disposizione al momento del lancio. Non sappiamo ancora quali siano i piani del produttore taiwanese per il lancio del nuovo top di gamma ma crediamo che le prime settimane di Marzo potrebbero rivelarsi molto importanti a tal proposito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wikkle02 Dicembre 2014, 08:45 #1
Perchè sempre più grossi???
Htc One è una linea che imho aveva una grandezza perfetta con M7 ( 4.7" ).... Poi ingrandito con M8 ( 5" ).... ed ora 5.5"????

Ma andate a ....
Morghel7702 Dicembre 2014, 09:26 #2
Ancora con lo Snap 805, che fantasia...tutti uguali sulla carta sti telefoni.
Mith8902 Dicembre 2014, 09:45 #3
Originariamente inviato da: Morghel77
Ancora con lo Snap 805, che fantasia...tutti uguali sulla carta sti telefoni.


ormai le differenze sostanziali tra un telefono e l'altro sono nel software
mircocatta02 Dicembre 2014, 09:53 #4
ottime caratteristiche, terminale molto appetibile, sopratutto per la batteria che è nettamente superiore all'm8 e tantopiù al mio m7

l'unica cosa che mi stona sono le dimensioni dello schermo...non ha senso visto che già HTC fa la versione MAX.. era meglio rimanere ad un massimo di 5 pollici e lavorare per diminuire i bordi (in altezza, perchè gà l'm8 era bello stretto per essere un 5 pollici)..resto in attesa di leggere le misure del telefono!
alystra02 Dicembre 2014, 09:58 #5

810

Secondo me farebbero meglio posticipare l'uscita per poter montare il processore Snapdragon 810 per competere meglio con la concorrenza (vedasi next S6).
Mparlav02 Dicembre 2014, 10:52 #6
Se chiederanno i soliti 699 euro per lo Snapdragon 805 (650 su strada), ci saranno quelli che preferiranno prodotti concorrenti con lo Snapdragon 810, e penso che di certo lo avrà uno tra LG G4, Xperia Z4 e Galaxy S6.

Aggiungendo che il Note 4, a marzo, sarà disponibile sotto i 500 euro, ed ha già lo Snap 805.

Beninteso che lo Snapdragon 805 va' bene, ma quando ti stanno chiedendo quel livello di spesa, tutti i comparti devono essere top, ed ovviamente lo Snapdragon 810 tra 20nm e A57/A53 è migliore.

Non guasterebbe poi che anche HTC adottasse la protezione IP.
Zenida02 Dicembre 2014, 22:34 #7
Dubito fortemente che i dispositivi che usciranno entro il 2° trimestre 2015 adotteranno lo snap 810, sicuramente HTC, Samsung e tutti i brand che presentano i nuovi prodotti in primavera usciranno nella variante 805, per poi fare un upgrade in autunno con SoC potenziati. Altrimenti sul Note 5 cosa metteranno dato che non sulla roadmap non c'è altro di già maturo per autunno??

L'innovazione è sempre incrementale e mai radicale ormai..

Solo i cinesi ogni tanto piazzano in anticipo SoC più potenti, come Xiaomi e quest'anno forse anche Oneplus.

Per il resto sarà un 2015 piatto come i 2 anni passati, HW standardizzato e uguale per tutti (che da una parte è un bene).

Ecco la scheda tecnica dei top gamma 2015:

1-2 trimestre
[LIST]
[*]Snapdragon 805 (diverse revisioni)
[*]3GB di RAM
[*]Display 5,5"
[*]Risoluzione 1440x2560
[/LIST]

3-4 trimestre
[LIST]
[*]Snapdragon 810 (diverse revisioni)
[*]3-4GB di RAM
[*]Display 5,5" - 6.0"
[*]Risoluzione 1440x2560 - 2160-4096
[/LIST]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^