Google Pixel 4a: eccolo in un video! Test su batteria e benchmark confermano le specifiche

Google Pixel 4a: eccolo in un video! Test su batteria e benchmark confermano le specifiche

Il nuovo ''low cost'' di Google è in arrivo. Ormai si conoscono davvero tutte le specifiche tecniche di questo smartphone a cui manca solo l'ufficializzazione. Oggi arriva anche un video in cui si mostrano le potenzialità tramite benchmark e l'autonomia. Ecco i risultati.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
GoogleAndroidPixel
 

Evan Blass, uno dei più importanti "leaker" in ambito smartphone, ha pubblicato qualche mese fa su Twitter alcune immagini di cartelloni pubblicitari che mostravano alcune delle caratteristiche di design (e non) di Google Pixel 4A, lo smartphone low-cost Pure Google. Ora dopo molte indiscrezioni ma anche conferme sul design e sulle sue caratteristiche tecniche ecco che un sito cubano permette di vedere da vicino il nuovo smartphone con un video in cui viene mostrato sotto torchio nei benchmark ma anche da un punto di vista dell'autonomia.

Google Pixel 4a: ecco come sarà

In questo caso specifico il prodotto è un Pixel 4a di pre-produzione con un firmware non ancora definitivo e dunque con i risultati che potrebbero scostarsi leggermente da quelli che poi si potranno avere con lo smartphone sul mercato. Di fatto però si può avere una visione di insieme ma anche specifica su quello che ci si può attendere da questo smartphone di Google che dalla sua possiede un comparto tecnico da medio gamma con Snapdragon 730 ma anche con 6GB di RAM ed uno storage interno da 64GB.

I risultati sul campo mostrano:

  • AnTuTu con un punteggio di 268.971
  • GeekBench con un punteggio in single core di 2.544 punti
  • GeekBench con un punteggio in multi core di 6.730 punti

 

Per quanto riguarda invece la batteria, il nuovo Google Pixel 4a dovrebbe possedere una batteria da 3.080 mAh che sicuramente non sembra possedere una elevata capienza ma che comunque sembra raggiungere delle buone performance in durata visto che nelle prove del prototipo con software non del tutto ottimizzato alla release finale si è raggiunto fino a 5 ore di display attivo. Nella prova oltretutto viene dichiarato che con un utilizzo classico si potrebbero superare tranquillamente anche le 7 ore di display attivo: un ottimo risultato per l'amperaggio della batteria inserita.


Clicca per ingrandire


Clicca per ingrandire

Per il resto lo smartphone di Google dovrebbe possedere uno schermo anteriore da 5,81" con risoluzione Full HD+ pari a 2340 x 1080 pixel e basato su un pannello OLED. Proprio nello schermo sarà inserita la fotocamera anteriore da 8 MPixel (angolo di visione di 84°) che permetterà di avere bordi di ridotto spessore. Nella zona posteriore ci sarà invece una fotocamera da 12,2 MPixel con OIS ed EIS. I video potranno essere catturati fino a 4K a 30 fps o FHD a 60 fps (la fotocamera frontale si fermerà a FHD a 30 fps). Molto sarà fatto dal software di gestione della fotocamera e dagli algoritmi sviluppati da Google, non ci si aspetta comunque un livello superiore a quello di Samsung e Huawei.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ragerino15 Maggio 2020, 17:27 #1
Anche 7h di display attivo non vuol dire niente. In riferimento a cosa?
Perche se la concorrenza nello stesso test fa 11 o 12 ore, vuol dire che nella vita reale fa la differenza tra l'arrivare a sera senza problemi, o dover attaccare il telefono alla presa nel pomeriggio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^