Google annuncia la data di presentazione dei nuovi smartphone Pixel

Google annuncia la data di presentazione dei nuovi smartphone Pixel

Attraverso un video su YouTube e il nuovo sito "Made by Google" la compagnia ha annunciato un nuovo evento. Protagonisti principali, con molte probabilità, i nuovi smartphone Pixel

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:34 nel canale Telefonia
GoogleAndroid
 

Google ha annunciato che terrà un evento il prossimo 4 ottobre nella città di San Francisco dove con molte probabilità annuncerà una nuova line-up di smartphone. La compagnia ha caricato un video teaser su YouTube in cui mostra la data e ha lanciato un nuovo sito madeby.google.com che si riferisce nemmeno troppo implicitamente a prodotti realizzati da Google. La compagnia non ha ancora confermato nulla, tuttavia all'evento si potrebbe dire addio alla famiglia di smartphone Nexus.

Numerosi report hanno sostenuto nel corso degli ultimi mesi che l'attuale famiglia di smartphone prodotti da terze parti verrà cancellata per dispositivi con il solo e unico logo "G". I dispositivi saranno comunque realizzati da brand terzi, dato che Google non ha competenze dirette, tuttavia cambierà la comunicazione. Stando alle voci i nuovi smartphone si chiameranno Pixel e Pixel XL, saranno prodotti da HTC e avranno una versione speciale del sistema operativo, non la semplice stock.

A produrli sarà HTC e a rivelare alcune delle caratteristiche dei nuovi modelli è stato lo stesso Sundar Pichai. Il CEO di Google ha recentemente dichiarato che la compagnia avrà più voce in capitolo sul design degli smartphone e aggiungerà in essi più feature esclusive. Il teaser suggerisce qualche informazione aggiuntiva: il campo di ricerca di Google si trasforma in uno smartphone, come se quest'ultimo divenisse una versione hardware del motore di ricerca.

Anche la scelta del sito, Made By Google, la dice lunga sulle possibili strategie di marketing della società. I due dispositivi probabilmente sono stati prodotti da HTC, ma sarà Big G l'unica a figurare sulla scocca. Non è chiaro quali saranno le specifiche dei nuovi modelli e se Google punterà su hardware estremamente performante. Al momento parrebbe di no, anche se stando agli ultimi rumor i prezzi potrebbero non essere popolari: attualmente si parla di 649$ per l'entry-level.

Google potrebbe avere altri prodotti pronti per il rilascio: l'applicazione di messaggistica Allo, ad esempio, oppure Google Home. Nel frattempo Daydream, la piattaforma Android per la VR, deve essere rilasciata questo autunno ed è probabile che durante l'evento se ne farà menzione. Big G potrebbe parlare anche di Android Wear e Chromebook. Non ci resta che attendere il 4 ottobre per saperne di più: noi di Hardware Upgrade non mancheremo naturalmente di coprire l'evento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220420 Settembre 2016, 11:01 #1
Quindi via il brand Nexus... si inizia con Pixel...

Hanno ancora il supporto a 18 mesi?...
Cappej20 Settembre 2016, 11:56 #2
Ok, adesso va di moda "l'essenziale"...

Ma 'sto vido è una c@c@ta allucinate!!!!
rlt20 Settembre 2016, 12:00 #3
Originariamente inviato da: Cappej
Ma 'sto vido è una c@c@ta allucinate!!!!


Concordo,ma la c@c@ta più grossa è questa
http://www.androidheadlines.com/201...-cost-more.html
calabar20 Settembre 2016, 12:07 #4
Originariamente inviato da: Pier2204
Hanno ancora il supporto a 18 mesi?...

Non si sa, in effetti potrebbe cambiare tutto, speriamo in meglio.

Ad ogni modo non sono 18 mesi ma 2 anni [U]minimo[/U] di supporto pieno (che comprende cioè l'aggiornamento alle nuove versioni del sistema operativo), mentre il supporto esteso (patch di sicurezza e correzione di bug) dovrebbe durare più a lungo (mi pare almeno 18 mesi da quando il terminale va in EoL).
Così per lo meno aveva dichiarato di recente Google.
Il Nexus 4 per esempio ha avuto supporto pieno per due anni e mezzo ed è arrivato praticamente a tre con il supporto esteso.
acerbo20 Settembre 2016, 12:15 #5
sarebbe auspicabile un successore del nexus 7, per quanto mi riguarda uno dei dispositivi piu' fruibili degli ultimi anni, leggerissimo e con una diagonale né troppo piccola né troppo grande e in formato 16:9.
ShinyDiscoBoy20 Settembre 2016, 14:09 #6
" si parla di 649$ per l'entry-level "

NON sarà un entry-level.

.
fraussantin20 Settembre 2016, 14:16 #7
sto valutando di passare a 1+3 , sti cosi non si possono vedere e costano una fortuna.

ci mancherebbe solo che non abbiano il supporto dei nexus , per essere il fail dell`anno
fraussantin20 Settembre 2016, 14:17 #8
Originariamente inviato da: ShinyDiscoBoy
" si parla di 649$ per l'entry-level "

NON sarà un entry-level.

.


veramente si parlava di 500 $ per il ''piccolo''

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^