Chromoting: Google si dà al desktop remoto sia su iOS che su Android

Chromoting: Google si dà al desktop remoto sia su iOS che su Android

Google ha ufficializzato che Chromoting, client per il remote desktop da dispositivi mobile, in fase di sviluppo anche su iOS, oltre che su Android

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
AndroidGoogleiOSApple
 

Google sta attualmente lavorando su una versione di Chromoting per iOS, ovvero un client per il desktop remoto per dispositivi mobile che permette di visualizzare, gestire e controllare un sistema desktop anche a distanza attraverso il proprio smartphone o tablet.

Chromoting

La versione per Android dovrebbe essere in sviluppo da circa un anno, progettata sfruttando il know-how appreso con Chrome Remote Desktop, un'applicazione per il popolare browser web proprietario di Google che permette di controllare un sistema desktop attraverso lo stesso browser da qualsiasi computer collegato ad internet nel mondo.

In un post su Chromium.org riportato da TechCrunch, leggiamo che Chromoting per iOS ancora in una fase embrionale dello sviluppo, soprattutto se paragonata alla versione per Android che verr rilasciata verosimilmente con alcuni mesi di anticipo.

Al momento impossibile prevedere quelle che saranno le caratteristiche finali dell'applicazione e la stessa Google si rifiutata di commentare a riguardo. probabile che Chromoting sar un servizio gratuito, a differenza di molti altri client per il desktop remoto che circolano negli store di applicazioni di iOS e Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7720 Gennaio 2014, 12:19 #1
Va beh, per fare sta cosa c'è già l'ottimo ed abbondante teamviewer.. quando sarà pronto questo qui di Google vedremo..
Notturnia20 Gennaio 2014, 12:25 #2
poi salterà fuori che Google lo usa per aiutare l'NSA a spiare i nostri pc :-D

rotfl
boffo7320 Gennaio 2014, 12:55 #3
per me google po pure mori, il suo boicottaggio verso i prodotti Microsoft rasenta il ridicolo. Si è diffusa grazie a Microsoft e la stessa Microsoft fa cose per Android invece Google ora sta facendo cose solo per Ios e Android. BUFFONI, ma il vostro itento non è fare servizio per gli utenti? e quelli con Windows Phone o Windows per voi cosa sono? pensa se Microsoft bloccase la vista di google su Windows (dico cosi paradossalmente)
Pier220420 Gennaio 2014, 13:33 #4
Originariamente inviato da: boffo73
per me google po pure mori, il suo boicottaggio verso i prodotti Microsoft rasenta il ridicolo. Si è diffusa grazie a Microsoft e la stessa Microsoft fa cose per Android invece Google ora sta facendo cose solo per Ios e Android. BUFFONI, ma il vostro itento non è fare servizio per gli utenti? e quelli con Windows Phone o Windows per voi cosa sono? pensa se Microsoft bloccase la vista di google su Windows (dico cosi paradossalmente)


Dove gli interessa i servizi li fanno, vedasi Google Maps per Windows Phone, aggiornato giornalmente in maniera quasi ossessiva, naturalmente dentro ci sono i loro servizi dove guadagnano sui banner pubblicitari, in particolare sul commercio, e naturalmente in diretta concorrenza con Le mappe Microsoft che quelle di Nokia.
Dove non gli interessa, Youtube di Microsoft, applicazione migliore di quella ufficiale di Google, viene bannata di fatto togliendo un concorrente dal mercato.
Non sono per la censura ogni servizio in concorrenza non dovrebbe essere "escluso", quella di Google è una mossa stupida oltre che subdola.

Probabilmente anche questa applicazione non prevista è una ulteriore mossa contro la "nemica" di sempre, ma il problema non esiste, visto che ci sono già ottime applicazioni per il controllo remoto sia per PC che per Windows Phone.
emiliano8420 Gennaio 2014, 13:43 #5
Originariamente inviato da: boffo73
per me google po pure mori, il suo boicottaggio verso i prodotti Microsoft rasenta il ridicolo. Si è diffusa grazie a Microsoft e la stessa Microsoft fa cose per Android invece Google ora sta facendo cose solo per Ios e Android. BUFFONI, ma il vostro itento non è fare servizio per gli utenti? e quelli con Windows Phone o Windows per voi cosa sono? pensa se Microsoft bloccase la vista di google su Windows (dico cosi paradossalmente)


quoto

Originariamente inviato da: Pier2204
Dove gli interessa i servizi li fanno, vedasi Google Maps per Windows Phone, aggiornato giornalmente in maniera quasi ossessiva, naturalmente dentro ci sono i loro servizi dove guadagnano sui banner pubblicitari, in particolare sul commercio, e naturalmente in diretta concorrenza con Le mappe Microsoft che quelle di Nokia.
Dove non gli interessa, Youtube di Microsoft, applicazione migliore di quella ufficiale di Google, viene bannata di fatto togliendo un concorrente dal mercato.
Non sono per la censura ogni servizio in concorrenza non dovrebbe essere "escluso", quella di Google è una mossa stupida oltre che subdola.

Probabilmente anche questa applicazione non prevista è una ulteriore mossa contro la "nemica" di sempre, ma il problema non esiste, visto che ci sono già ottime applicazioni per il controllo remoto sia per PC che per Windows Phone.


ti stai confondendo l'UNICA app di scroogle per WP e' questa

http://www.windowsphone.com/en-us/s...56-651a6c0c6518

quelle che usano le mappe di google non sono ufficiali
Pier220420 Gennaio 2014, 13:52 #6
Originariamente inviato da: emiliano84
quoto



ti stai confondone l'UNICA app di scroogle per WP e' questa

http://www.windowsphone.com/en-us/s...56-651a6c0c6518

quelle che usano le mappe di google non sono ufficiali


Hai ragione, l'ho visto adesso, pensavo che una applicazione che si chiama Google Maps fosse di Google..visto che all'interno ci sono gli stessi banner pubblicitari. A meno che non siano loro sotto mentite spoglie..
Nazgul198720 Gennaio 2014, 14:12 #7
Originariamente inviato da: boffo73
per me google po pure mori, il suo boicottaggio verso i prodotti Microsoft rasenta il ridicolo. Si è diffusa grazie a Microsoft e la stessa Microsoft fa cose per Android invece Google ora sta facendo cose solo per Ios e Android. BUFFONI, ma il vostro itento non è fare servizio per gli utenti? e quelli con Windows Phone o Windows per voi cosa sono? pensa se Microsoft bloccase la vista di google su Windows (dico cosi paradossalmente)


Mmmmm dato che ti fa rosicare questa storia, ti consiglio di guardare il documentario di history channel riguardante Steve Jobs e Bill Gates.... Son sicuro che cambierai idea su MS
Comunque MS non fa proprio nulla a Google se non tirargli via i soldi delle royalty dei brevetti....
Google deve il suo posto al suo duro lavoro e a nessun altro, poi c'è da dire che fa servizi per i mercati più diffusi e non per un misero 4% di mercato WP
Pier220420 Gennaio 2014, 14:31 #8
Originariamente inviato da: Nazgul1987
Mmmmm dato che ti fa rosicare questa storia, ti consiglio di guardare il documentario di history channel riguardante Steve Jobs e Bill Gates.... Son sicuro che cambierai idea su MS
Comunque MS non fa proprio nulla a Google se non tirargli via i soldi delle royalty dei brevetti....
Google deve il suo posto al suo duro lavoro e a nessun altro, poi c'è da dire che fa servizi per i mercati più diffusi e non per un misero 4% di mercato WP


Penso che Google ha sufficienti avvocati e soldi per controbattere a una richiesta di Royalty se ritiene che siano ingiuste, se pagano evidentemente sanno che le devono, se ms usasse gli algoritmi di Google per il motore di ricerca Bing, non arrivano gli applausi di google, ma uno stuolo di avvocati, non credi?

Se è vero che a Google non interessa un misero 4% perché ha bloccato youtube con le scuse più assurde su Windows Phone?
emiliano8420 Gennaio 2014, 14:34 #9
Originariamente inviato da: Pier2204
Penso che Google ha sufficienti avvocati e soldi per controbattere a una richiesta di Royalty se ritiene che siano ingiuste, se pagano evidentemente sanno che le devono, se ms usasse gli algoritmi di Google per il motore di ricerca Bing, non arrivano gli applausi di google, ma uno stuolo di avvocati, non credi?

Se è vero che a Google non interessa un misero 4% perché ha bloccato youtube con le scuse più assurde su Windows Phone?


ma dai si sa' che le app ios e android di youtube sno chiaramente in html5
calabar20 Gennaio 2014, 14:46 #10
Questo topic sembra diventato il ritrovo dei fanboy Microsoft!
Ehi... qui si parla di un servizio di controllo remoto di google!!!

@Pier2204
Difatti google non paga nulla a MS, neppure come Motorola, dato che si sono opposti alla richiesta.
Se vuoi vedere come è finita quando ci si sono messi gli avvocati di mezzo, cerca la vicenda con Barnes&Nobles.
Non è un problema di avvocati, Microsoft, avendo il monopolio del mercato Desktop, può tranquillamente ricattare i produttori di telefoni Android che producono anche PC.
Eh si, povera Microsoft maltrattata dalla cattiva google... :roll:

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^