Android P: ecco il primo contatto in video

Android P: ecco il primo contatto in video

Un primo sguardo alla Developer Preview 2 di Android P, il nuovo sistema operativo di Google che verrà rilasciato al pubblico entro la fine di quest'anno

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Telefonia
Android
 

Presentato in anteprima nei giorni scorsi in occasione di Google I/O 2018, Android P è il nuovo sistema operativo mobile dell'azienda di Mountain View che sarà reso disponibile entro la fine di quest'anno e introdurrà molte novità. Nuove gesture, interfaccia rinnovata, gestione della batteria più efficiente, pulsanti contestuali e tanti modi in più di sfruttare le capacità di intelligenza artificiale. Nel video vediamo un assaggio delle varie novità con il primo contatto con la versione Developer Preview 2.

[HWUVIDEO="2545"]ANDROID P - Developer Preview 2: il primo contatto in italiano[/HWUVIDEO]

Android P, come detto, sarà disponibile nel corso dell'anno e sarà compatibile con diversi smartphone già in commercio. Ecco la lista:

Google

  • Pixel
  • Pixel 2
  • Pixel XL
  • Pixel 2 XL

Nokia

  • Nokia 7 Plus

Vivo

  • Vivo X21UD
  • Vivo X21

OnePlus

  • OnePlus 6

Xiaomi

  • Xiaomi Mi MIX 2S

Sony

  • Sony Xperia XZ2

Essential

  • Essential Phone

Oppo

  • Oppo R15 Pro

Su tutti questi smartphone sarà possibile già da ora installare le versioni beta e in anteprima per gli sviluppatori, ovviamente ben sapendo di avere a che fare con un sistema non finale e quindi a rischio instabilità. In tal caso direttamente alla pagina ufficiale del programma Android Beta sarà possibile avere l'elenco ufficiale degli smartphone supportati e soprattutto il rimando diretto alla pagina del produttore dello smartphone interessato per capire come effettuare la richiesta dell'aggiornamento alla versione di prova di Android P.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^