Android 7.1.2 Nougat rilasciato sui primi dispositivi [Agg.: anche su smartphone]

Android 7.1.2 Nougat rilasciato sui primi dispositivi [Agg.: anche su smartphone]

Alcuni dispositivi delle famiglie Nexus e Pixel stanno ricevendo l'ultimo aggiornamento di Android, la versione 7.1.2 Nougat

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Telefonia
GoogleAndroidNexusPixel
 

Dopo un periodo di beta test durato circa due mesi Android 7.1.2 Nougat sta facendo capolino sui primi dispositivi delle famiglie Nexus e Pixel. Al momento in cui scriviamo l'update è arrivato via OTA (quindi con l'installazione che avviene direttamente sul dispositivo) solamente su Pixel C e Nexus Player, con novità di certo non eclatanti. Si tratta, infatti, di un "maintenance update".

Google chiama così gli aggiornamenti minori, quelli che non integrano novità di un certo peso o pesanti rivisitazioni nelle funzionalità presenti. L'aggiornamento è arrivato con un giorno di anticipo rispetto al ruolino di marcia su questi dispositivi, ed è probabile che per l'arrivo su smartphone in versione finalizzata non passerà molto tempo. Aggiorneremo la pagina con le novità in tal senso.

Android 7.1.2 Nougat non arriverà su Nexus 6P e il tablet Nexus 9, che comunque continueranno a ricevere aggiornamenti di sicurezza. Introduce Pixel Launcher su Pixel C e su alcuni smartphone come Nexus 5X le gesture tramite sensore di impronte. L'update è previsto solamente per i dispositivi Pure Google, mentre per i modelli personalizzati bisognerà aspettare molto di più.

Sebbene i produttori di terze parti si stiano impegnando sempre più per rilasciare aggiornamenti di sicurezza a cadenze regolari, per gli update delle versioni di Android c'è ancora un sensibile ritardo. Molti dispositivi di scorsa generazione sono ancora fermi a Marshmallow e la crescita di Nougat è consistente ma di certo non importante in termini assoluti.

Lo scorso mese Nougat è cresciuto del 133% ma a parecchi mesi dal debutto è ancora sul 2,8% dei dispositivi con Android in circolazione, mentre l'ultima versione (7.1) ha visto un aumento di solo il 33% raggiungendo lo 0,4% dei device. È probabile in altre parole che molti dispositivi non riceveranno mai questa versione di Android, che rimarrà quasi esclusiva dei Nexus e dei Pixel.

Per questi dispositivi è già disponibile anche la prima alpha di Android O, l'aggiornamento corposo che arriverà entro fine anno.

Aggiornamento: Android 7.1.2 Nougat è arrivato anche su Pixel, Pixel XL, Nexus 5X e Nexus 6P, oltre che su Pixel C e Nexus Player. L'installazione può essere effettuata tramite OTA, dallo stesso smartphone, o scaricando le factory image a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
palarran03 Aprile 2017, 18:33 #1
Google dovrebbe imporre ai produttori almeno 2-3 aggiornamenti obbligatori, in tempi stretti (tipo 2 mesi dal lancio sui Pixel)..
C'è una frammentazione estrema per Android e alla fine l'unica cosa che l'utente medio vede è il suo Samsung S567 indietro di 2 aggiornamenti mentre l'iPhone del vicino è aggiornato all'ultimissima versione...

Io me ne frego, tanto compro cinesoni e mi affido a Custom Rom, che spesso sono aggiornate all'ultima versione di Android (il mio Zuk Z1, con Snapdragon 820, monta una rom con Android 7.1.1 già da mesi).. Però posso capire come l'utente medio sia intimorito dall'essere abbandonato dopo poco..
acerbo03 Aprile 2017, 19:35 #2
Originariamente inviato da: palarran
Google dovrebbe imporre ai produttori almeno 2-3 aggiornamenti obbligatori, in tempi stretti (tipo 2 mesi dal lancio sui Pixel)..
C'è una frammentazione estrema per Android e alla fine l'unica cosa che l'utente medio vede è il suo Samsung S567 indietro di 2 aggiornamenti mentre l'iPhone del vicino è aggiornato all'ultimissima versione...

Io me ne frego, tanto compro cinesoni e mi affido a Custom Rom, che spesso sono aggiornate all'ultima versione di Android (il mio Zuk Z1, con Snapdragon 820, monta una rom con Android 7.1.1 già da mesi).. Però posso capire come l'utente medio sia intimorito dall'essere abbandonato dopo poco..


io non ci dormo la notte per non avere nugatt
aqua8403 Aprile 2017, 23:09 #3
Originariamente inviato da: palarran
Però posso capire come l'utente medio sia intimorito dall'essere abbandonato dopo poco..
io invece credo che l' "utente medio" (in seguito U.M.) nemmeno è al corrente di queste cose.

compra uno smartphone per il design, per la fotocamera (+ MegaPixel ha migliore è lo smartphone) o perchè lo ha già provato da qualche conoscente, o per il prezzo (o tutte queste cose assieme).
ma dubito seriamente che l'U.M. faccia calcoli sul probabile futuro aggiornamento o supporto di Android o sull'eventuale numero di patch rilasciate.

personalmente comunque, dopo anni di Android (prima Samsung poi Huawei) felicissimo di essere passato a iOS con l'iPhone 7.
OttoVon04 Aprile 2017, 03:20 #4
Perché tu non tieni conto del design e delle cose accessorie, come la fotocamera e relativo sensore?!
Se vedi un amico col G6 non gli chiedi come ci si trova?
Ora sei un felice possessore di iphone? Proprio controcorrente.

A lavoro c'è un tipo che ha l'acqua alla gola da anni, mesi fa si è fatto l'iphone con l'offerta della 3... ora ha l'acqua al naso e se sgarra sono dolori per lui purtroppo.
Però è soddisfatto: icloud gli consente di sentire tutta la sua compilation e di accedere alle foto delle vacanze. Tutto per ulteriori 5€ mese...
Dopo si è fatto l'ipad.
Tutto facile ed intuitivo, mica come android.
Quindi icloud>facile>marchio>safari (crede sia il browser migliore al mondo, inespugnabile)... sono le cose che lo soddisfano di più.
Non saprei descrivere la sua faccia, quando ha saputo che è stato tra i più violati il mese scorso.

Originariamente inviato da: acerbo
io non ci dormo la notte per non avere nugatt


amd-novello04 Aprile 2017, 07:22 #5
Originariamente inviato da: aqua84
felicissimo di essere passato a iOS con l'iPhone 7.


sono curioso come mai?
amd-novello04 Aprile 2017, 10:54 #6
gd350turbo04 Aprile 2017, 11:08 #7
Originariamente inviato da: Hinterstoisser
Sta storia degli amici del cuggino di mio cuggino che hanno un iphone (e un IPAD) e vivono di stenti è sempre divertente leggerla.
Quelli che conosco io, e che sono davvero con l'acqua al naso, sono segnalati al CRIF (quindi puoi scordarti ogni forma di credito, comprese le offerte a 5€ al mese) e gli hanno anche staccato la corrente perché non pagavano le bollette...figurati se possono permettersi di prendere uno smartphone (anche cinesata da 300€) a rate.
Inoltre, immagino come lo ricaricano bene un telefono senza energia elettrica....ma per piacere!
Che gran balle che mi tocca leggere...


Può essere divertente, magari per loro lo è meno, però come sempre detto il fatto che tu non conosca nessuno di costoro, non vuol dire che non esistono...
Io ne ho visti alcuni, senza soldi per pagare le bollette ma con l'iPhone in mano, ma non gli ho certo chiesto come lo hanno ottenuto, in quanto come gestiscono le loro finanze sono fatti loro.
gd350turbo04 Aprile 2017, 12:43 #8
Originariamente inviato da: Hinterstoisser
A me fino ad ora, nessuno è mai venuto a chiedermi soldi in prestito per pagar la bolletta della luce. Quindi presumo che chi è davvero alla canna del gas (clochard?) la prima cosa alla quale pensa e dove dormire e cosa mangiare....e il telefono (RIPETO di qualsiasi marca) probabilmente lo ha già venduto per pagarsi da mangiare...(sempre che magari non glielo hanno rubato altri disperati come lui...).
Io continuo a ritenerla una gran palla, che poi a raccontarla sia un nick diverso non cambia di certo la mia opinione.
Sempre una palla, cazzata, trollata resta....


Dipende dalla scala dei valori di Maslow...
Anche detta piramide dei valori...
E non è uguale per tutti, per alcuni individui, alla base, ci stanno valori che per altri sono posti in alto, forse anche molto più in alto...
Malati ?
Forse...
Ma esistono !
OttoVon04 Aprile 2017, 13:24 #9
Originariamente inviato da: Hinterstoisser
Si, esistono per chi ama raccontare le palle...


Sei un bambino?
Pensi che alle 3:20 di notte, rientrato da lavoro, mi metto a raccontare palle perchè...?!
Mondo distorto , grazie per la risata.
gd350turbo04 Aprile 2017, 13:27 #10
Non ci far caso, crede solo a quello che vede...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^