Android 4.4 KitKat: bug non permette la corretta riproduzione di file FLAC, il fix in arrivo

Android 4.4 KitKat: bug non permette la corretta riproduzione di file FLAC, il fix in arrivo

Un bug non permette la corretta riproduzione di file FLAC su dispositivi con Android 4.4 installato. Un fix ufficiale è in arrivo

di pubblicata il , alle 15:51 nel canale Telefonia
Android
 

I lettori multimediali faticano a riprodurre correttamente file FLAC su Android 4.4 e successivi. L'esecuzione viene inframezzata nello specifico da scatti, scoppiettii, crepitii ed altre imperfezioni che compromettono l'esperienza d'uso e la qualità delle sorgenti sonore, rendendone spesso difficile l'ascolto.

FLAC (Free Lossless Audio Codec) è uno dei codec audio lossless più diffusi in assoluto che, a differenza di sorgenti lossy (come ad esempio MP3), permette di ottenere la qualità audio massima, senza la perdita di alcuna informazione dovuta dalla compressione della fonte sonora. Si tratta di un formato ampiamente diffuso nei sistemi degli utenti audiofili, che tuttavia richiede un quantitativo di spazio per ogni singolo file sensibilmente superiore rispetto agli standard lossy.

Il problema si palesa soprattutto sui dispositivi meno recenti. Come riporta AndroidPolice, infatti, le imperfezioni sopra citate sono solo vagamente percepibli su Nexus 5, mentre risultano più evidenti su Nexus 4 e Nexus 7 del 2012. Durante la riproduzione dei brani su file FLAC, inoltre, si nota un repentino incremento dell'uso della CPU, che provoca inoltre un elevato consumo energetico.

La causa sembra essere relativa all'attivazione di una feature chiamata ftrap, utilizzata per il debug sulle operazioni di numeri interi. Un fix è già stato realizzato da tempo, ma Google non è riuscita ad introdurlo nella versione 4.4.2 di Android. È ampiamente probabile che sarà integrato in un prossimo aggiornamento.

Dal momento che il problema è insito nel codec FLAC nativamente installato nel sistema operativo, l'utente può aggirarlo facilmente utilizzando un'app di terze parti che fa uso di codec proprietari. Fra le tante troviamo VLC for Android Beta e Neutron. Installando alcune ROM non ufficiali il problema non si manifesta: CyanogenMod e OmniROM hanno ad esempio già integrato il fix che Google rilascerà ufficialmente nel prossimo aggiornamento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dtreert10 Gennaio 2014, 16:13 #1
manco pensavo fosse supportata xD. Anche perchè non mi aspetterei un miglioramento apprezzabile sulla gran parte degli smartphone android nel utilizzare file lossless
wal7er10 Gennaio 2014, 16:44 #2
"installando alcune ROM non ufficiali il problema non si manifesta: CyanogenMod e OmniROM hanno ad esempio già integrato il fix che Google rilascerà ufficialmente nel prossimo aggiornamento."

Ecco uno dei milioni di motivi per cui è meglio CyanogenMod
pirlano10 Gennaio 2014, 22:58 #3
Originariamente inviato da: dtreert
manco pensavo fosse supportata xD. Anche perchè non mi aspetterei un miglioramento apprezzabile sulla gran parte degli smartphone android nel utilizzare file lossless


Veramente, i FLAC sono supportati da un bel pò di tempo...sia con le varie HTC Sense, sia con la Cyanogen, mai avuto nessun problema con i lettori stock (Apollo nel caso di Cyanogen)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^