30GB, chiamate e SMS illimitati a 4,99 euro, ma solo per pochi giorni! Ecco l'ultima offerta di PosteMobile e come attivarla

30GB, chiamate e SMS illimitati a 4,99 euro, ma solo per pochi giorni! Ecco l'ultima offerta di PosteMobile e come attivarla

Offerta irripetibile, ma solo fino al 20 settembre e disponibile solo online. Creami WOW Weekend 30GB offre un bundle molto interessante a un prezzo da record!

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
PosteMobile
 

Ancora una volta PosteMobile stupisce con la sua Creami WOW Weekend, disponibile sia per nuovi numeri che con portabilità da altro operatore. L'operatore di Poste Italiane decide di sganciare la solita bomba del weekend e di proporre un'offerta davvero interessante. Il nome non cambia: CREAMI WOW Weekend 30GB propone fino a 30GB di traffico dati al mese sotto rete 4G+ (fino a 300Mbps) oltre alle chiamate illimitati e agli SMS. Il prezzo? Solo 4.99€ al mese, con l'offerta che può essere attivata solo online entro e non oltre il 30 Settembre 2020. Ecco tutti i dettagli.

PosteMobile: CREAMI WOW Weekend 30 GB

CREAMI WOW Weekend 30GB è una delle migliori proposte presenti sul mercato della telefonia mobile in Italia, soprattutto se si considerano bundle e assenza di limitazioni nella banda. La rete utilizzata dal virtuale di Poste Italiane è quella di WindTre, che consente un download di massimo 300Mbps in 4G+, 150Mbps in 4G e 42Mbps in 3G. Cosa prevede l'offerta?

Ad un prezzo mensile di meno di 5 euro un pacchetto completo di 30GB di traffico dati e soprattutto tutto illimitato per le chiamate e gli SMS. Tutti i dettagli possono essere trovati sulla pagina ufficiale nel sito PosteItaliane:

  • Crediti ILLIMITATI per chiamate ed SMS verso tutti
  • 30GB di traffico dati sotto rete 4G+ fino a 300Mbps
  • COSTO: 4.99€ al mese
  • Servizi INCLUSI: ''Ti Cerco'' e ''Richiama Ora'', avviso di chiamata e controllo del credito residuo al numero 401212.
  • Navigazione HOTSPOT Inclusa
  • COSTO SIM: 20€ con 10€ di traffico incluso (spedizione della SIM GRATUITA)
  • COME ATTIVARE L'OFFERTA

Nello specifico l’offerta prevede il piano tariffario Creami NEXT 1 con 5GB base e un bonus di 25GB aggiuntivi, erogati entro 24 ore dall’attivazione della SIM.  A partire dal 2° mese, l’erogazione avverrà contestualmente al rinnovo del piano. Sarà, quindi, possibile usufruire ogni mese di 30GB complessivi, che corrispondono a 30.720 credit. Il costo del piano viene addebitato sul credito residuo della SIM al momento dell'attivazione e poi ogni mese.

Per il roaming all'estero nelle zone dell'Europa è possibile usufruire delle medesime condizioni dell'offerta per quanto concerne le chiamate e gli SMS. Mentre per la navigazione internet il limite massimo di navigazione consentita è di 2,34GB in un mese.

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daniele86Z16 Settembre 2020, 12:03 #1
veramente ottima ma da Iliad non mi sposto
hackaro7516 Settembre 2020, 12:08 #2
Più che altro sarebbe interessante sapere da chi usa Poste Mobile da qualche anno se fanno rimodulazioni spesso oppure no... c'è qualcuno?
TorettoMilano16 Settembre 2020, 12:12 #3
Originariamente inviato da: hackaro75
Più che altro sarebbe interessante sapere da chi usa Poste Mobile da qualche anno se fanno rimodulazioni spesso oppure no... c'è qualcuno?

non mi risulta gli operatori virtuali rimodulino, la vera domanda che mi pongo è se postemobile sia già passata sotto vodafone. se è già passata allora è un'offerta imperdibile, sempre che 30gb bastino
giovanni6916 Settembre 2020, 12:24 #4
No, Poste non rimodula. Se la copertura Wind/3 + buona, è un'ottima alternativa. Vedremo quando passerà a Vodafone...
YetAnotherNewBie16 Settembre 2020, 12:31 #5

Boh

Io ho fatto il passaggio da Wind il mese scorso (questa offerta ha cadenza periodica).
Con Wind avevo 400 minuti, 400 sms, 4GB, e mi andavano più che larghi.
Quindi ho fatto il passaggio solo per il basso costo di questo piano.

Però, costa poco, ma si ha anche poco.
Frequentando gli stessi posti che frequentavo con Wind (senza problemi), ora capitano dei blackout sia voce che dati, che durano anche alcuni minuti.
Meno male che il messaggio sms di chiamata persa è gratis.
Poi, la velocità dei dati varia molto nella giornata, anche di una grandezza, stando nello stesso posto.

Insomma, a me va bene perché non lavoro con il telefono, e penso che non la cambierò a meno di una offerta più conveniente.
Ma se uno deve essere sempre connesso....
biometallo16 Settembre 2020, 12:37 #6
A dire il vero basta scrivere su google "poste mobile rimodulazione" per scoprire che questo è già successo:


Rimodulazione PosteMobile: dal 18 Settembre 2017 alcuni piani tariffari a consumo costeranno 1 euro alla settimana

PosteMobile: dal 27 giugno 2017 arrivano gli scatti anticipati da 60 secondi (per tutti)

Certo stiamo parlando di eventi rari e circoscritti, non come "il rimodulato sicuro" dei big, dove la rimodulazione è garantita entro un anno altrimenti contatta il nostro servizio clienti è provvederemo subito
giovanni6916 Settembre 2020, 12:49 #7
Se pensiamo che nel 2017 non esisteva nemmeno un concorrente come Iliad..è come dire che stiamo parlando di altra epoca.
biometallo16 Settembre 2020, 13:03 #8
Originariamente inviato da: giovanni69
Se pensiamo che nel 2017 non esisteva nemmeno un concorrente come Iliad..è come dire che stiamo parlando di altra epoca.


Beh coopVoce non ha mai rimodulato nei suoi ormai 13 anni di attività e non la caga nessuno

Seriamente il punto è che nel segmento dei virtuali le rimodulazioni sono da sempre eventi rari e spesso giustificati da importanti cambiamenti (tiscali ha ridomulato da poco per il passaggio da rete 3g a 4g) a differenza dei big del settore che hanno preso la brutta abitudine di fare aumenti regolari.
letmealone16 Settembre 2020, 13:29 #9
Originariamente inviato da: biometallo
Beh coopVoce non ha mai rimodulato nei suoi ormai 13 anni di attività e non la caga nessuno

Seriamente il punto è che nel segmento dei virtuali le rimodulazioni sono da sempre eventi rari e spesso giustificati da importanti cambiamenti (tiscali ha ridomulato da poco per il passaggio da rete 3g a 4g) a differenza dei big del settore che hanno preso la brutta abitudine di fare aumenti regolari.


Ho avuto in passato coopvoce e ho smesso di considerarla per una politica contrattuale assurda: se non si ricaricava più che puntualmente (non ricordo, diciamo entro un paio di settimane) dalla scadenza, si perdeva il contratto e ci si ritrovava con il nuovo credito semplicemente spendibile a consumo. Con Iliad, dopo mesi all'estero senza ricaricare, ho ricaricato al rientro in Italia e via, proseguendo il mio contratto originario senza nessun problema. Spero le cose con la Coop siano cambiate, all'epoca sta cosa mi aveva sorpreso.
Silent Bob16 Settembre 2020, 14:08 #10
Se lo sapevo ne aprofittavo ieri per fare il passaggio a mio padre, anche se magari non è manco detto che ci riuscirei in tempo che il rinnovo parte il 18.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^