Panasonic aggiorna il prorpio tablet Toughbook 4K da 20 pollici

Panasonic aggiorna il prorpio tablet Toughbook 4K da 20 pollici

Un prodotto particolare per via della diagonale elevata e della risoluzione 4K, che pur se con un prezzo dimezzato rispetto alla prima generazione rimane una soluzione destinata al pubblico dei professionisti

di pubblicata il , alle 11:23 nel canale Tablet
PanasonicToughbook
 

Panasonic ha annunciato Toughpad 4K Tablet, evoluzione del proprio primo tablet caratterizzato da un display dalla risoluzione video di 4K. La prima serie è entrata in commercio lo scorso anno, con un prezzo ufficiale nel mercato nord americano di ben 5.999 dollari. Il nuovo modello, annunciato al NAB, sarà disponibile sul mercato a partire dal mese di Luglio ad un prezzo dimezzato rispetto alla prima generazione: 2.999 dollari USA, tasse escluse. Non cambiano le dimensioni esterne e le specifiche dello schermo: diagonale di 20 pollici e risoluzione di 3.840x2.560 pixel con rapporto tra i due lati di 15:10 e pannello con tecnologia IPS.

toughbook_4k_tablet.jpg (44771 bytes)

Tra le novità segnaliamo connessione di input HDMI in standard 2.0, accanto alla quale trovano posto connessione USB 3.0, rete WiFi compatibile con gli standard 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0, connessione Ethernet e Mini Display Port.

Panasonic è intervenuta anche sul comparto processore, optando per un modello Core i5 vPro di quinta generazione che Intel ha annunciato alla fine del mese di Gennaio 2015. Con questa scelta l'azienda si assicura il supporto delle funzionalità avanzate di sicurezza e gestione remota proprie della tecnologia vPro di Intel, abbinando questo alla potenza di elaborazione e all'efficienza energetica delle soluzioni Broadwell di Intel.

La costruzione prevede uno chassis in magnesio, in grado di assicurare una resistenza superiore a quella della media dei tablet in commercio, abbinando il tutto ad uno schermo rinforzato: tutto questo è del resto pensato proprio alla luce dell'inserimento di questo prodotto nella famiglia Toughbook. Un tablet che punta sulla elevata diagonale e sulla risoluzione altissima per venir utilizzato in particolari modalità, soprattutto pensando all'ottica professionale non fosse altro per il prezzo che rimane molto alto pur se dimezzato rispetto alla precedente generazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
oliverb16 Aprile 2015, 15:19 #1
l'inutilità alla massima potenza,
visto che non è per niente portatile a questo punto uno si prende direttamente un Pc che è meglio no??
mihos16 Aprile 2015, 15:26 #2
Originariamente inviato da: oliverb
l'inutilità alla massima potenza,
visto che non è per niente portatile a questo punto uno si prende direttamente un Pc che è meglio no??


Su queste news c'è sempre il solito flame, basta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^