Nvidia delusa dal fallimento di Surface: 'Ma siamo lieti di averlo fatto'

Nvidia delusa dal fallimento di Surface: 'Ma siamo lieti di averlo fatto'

In un'interessante intervista di Jen-Hsun Huang presso India Times, il CEO di Nvidia ha esternato alcune considerazioni sul fallimento di Surface RT

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Tablet
NVIDIASurfaceMicrosoft
 

Per molti versi un interessante prodotto, Surface RT è stato indubbiamente un clamoroso fallimento dal punto di vista commerciale. Microsoft, leader in altri settori, non è riuscita ad imporsi nel mercato mobile come ci si aspettava da un colosso di grandi dimensioni come quello di Redmond, mercato ormai occupato prevalentemente da Android e seguito da iOS.

Jen-Hsun Huang

Il CEO di Nvidia, Jen-Hsun Huang, ha risposto ad una serie di domande in merito durante un'interessante intervista per India Times in cui si è parlato dei passati commenti critici dello stesso Huang nei confronti di Intel: "Siamo amici adesso; ne è passata di acqua sotto i ponti. Al momento abbiamo una collaborazione estremamente più forte rispetto a quella che hanno altri competitor."

Gli argomenti di conversazione vertono subito verso materie più attuali, e forse meno comode per le due società, Surface RT: "Surface è stato una grande delusione sia per noi che per Microsoft", ha rivelato Jen-Hsun Huang durante l'intervista. "Entrambi avevamo aspettative estremamente superiori riguardo al nuovo prodotto, ma non è solo questo. Abbiamo investito enormi capitali sulla ricerca e sviluppo ed impiegato un sacco di tempo ed energie su di esso."

Tuttavia Huang si rivela ancora felice di aver partecipato al progetto Surface, anche perché Nvidia non ha avuto di certo responsabilità per quanto riguarda il fallimento commerciale dei tablet di Microsoft. Utilizzando altri SoC o componentistica hardware presente allora in commercio, Surface RT non sarebbe stato di molto migliore.

A tal proposito si è parlato anche della rivalità fra Qualcomm e Nvidia nel settore mobile e del ritardo di Tegra 4. Secondo Huang l'unico vero concorrente che supporta le reti LTE all'interno dei propri SoC attualmente è proprio Qualcomm, senza farne esplicitamente il suo nome: "Credo che abbiamo la possibilità di divenire il secondo produttore di SoC, e ho pensato che il supporto alle reti LTE sia stato sufficientemente importante per ritardare il rilascio di Tegra 4."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7707 Ottobre 2013, 14:55 #1
va beh ma per forza..
Fai una versione di win che non è compatibile coi programmi win.. la metti senza armi in un mondo dove già ci sono dei dominatori.. ci metti pure dei prezzi superiori alla concorrenza.. e dove cavolo vuoi andare?? (NO flame, sia chiaro)
AceGranger07 Ottobre 2013, 15:11 #2
Originariamente inviato da: demon77
va beh ma per forza..
Fai una versione di win che non è compatibile coi programmi win.. la metti senza armi in un mondo dove già ci sono dei dominatori.. ci metti pure dei prezzi superiori alla concorrenza.. e dove cavolo vuoi andare?? (NO flame, sia chiaro)


non è un flame è la realta dei fatti, l'RT avrebbe potuto tranquillamente rivaleggiare con Android o iOS, il problema è che a quei prezzi, per di piu con quel monitor, non potevano andare da nessuna parte....

ora con il 2 hanno dato una sistemata, il monitor è finalemnte FHD, l'hardware buono, Office e paccheto Skydrive compreso ed hanno abbassato un filo il prezzo, insomma se voglino conquistare clienti in questo mondo, l'unico modo, è fare il prezzo piu aggressivo possibile.
Bivvoz07 Ottobre 2013, 15:38 #3
Certo che nvidia è contenta lo stesso, MS i soc li ha pagati anche se poi gli sono rimasti sul groppone invenduti
PacK807 Ottobre 2013, 16:14 #4
"Credo che abbiamo la possibilità di divenire il secondo produttore di SoC, e ho pensato che il supporto alle reti LTE sia stato sufficientemente importante per ritardare il rilascio di Tegra 4."

Pessima decisione Imho. Il ritardo ha generato un vuoto nell'offerta e i clienti (che già non erano tantissimi) si sono rivolti altrove. Fare un "Tegra 3.5" nel frattempo sarebbe stato così difficile e destabilizzante?. Il settore del mobile è un mercato che corre molto veloce, forse anche troppo. Una pausa o ritardo può costare caro.
argent8807 Ottobre 2013, 16:43 #5
Il problema dei Surface non è certo l'hardware.
STEFANARDO07 Ottobre 2013, 23:06 #6
Cos'e' Surface? Mai sentito
Seph|rotH08 Ottobre 2013, 08:36 #7
Originariamente inviato da: AceGranger
non è un flame è la realta dei fatti, l'RT avrebbe potuto tranquillamente rivaleggiare con Android o iOS, il problema è che a quei prezzi, per di piu con quel monitor, non potevano andare da nessuna parte....

ora con il 2 hanno dato una sistemata, il monitor è finalemnte FHD, l'hardware buono, Office e paccheto Skydrive compreso ed hanno abbassato un filo il prezzo, insomma se voglino conquistare clienti in questo mondo, l'unico modo, è fare il prezzo piu aggressivo possibile.

Perchè secondo te il problema di RT era la bontà dell'hardware o lo schermo non FHD? Gli iPad e la stragrande maggioranza del tablet Android non hanno schermi FHD eppure vendono come il pane.

Il problema di RT è RT stesso, puoi dare tutte le rinfrescate hardware che vuoi ma se il "motore" sotto resta quello, rimarrà sempre sugli scaffali.
AceGranger08 Ottobre 2013, 09:46 #8
Originariamente inviato da: Seph|rotH
Perchè secondo te il problema di RT era la bontà dell'hardware o lo schermo non FHD? Gli iPad e la stragrande maggioranza del tablet Android non hanno schermi FHD eppure vendono come il pane.


a perchè invece Android ha una quota di mercato cosi ampia perchè è il migliore...
gli Android che vanno via come il pane sono le cinesate e gli entry level che si, non hanno lo schermo FUllHD, ma non costano nemmeno 500 euro... e per di piu i Surface sono stati distribuiti malissimo.
Apple vende perchè ha un brand fortissimo e uno store collaudato che le permette di slegare il prezzo dall'hardware, e lo fa con tutti i suoi prodotti, e non è una situazione comune fra i vari produttori.

Originariamente inviato da: Seph|rotH
Il problema di RT è RT stesso, puoi dare tutte le rinfrescate hardware che vuoi ma se il "motore" sotto resta quello, rimarrà sempre sugli scaffali.


all'utente comune avere in mano un RT, Android o iOS non cambia una fava, la discriminante è solo il prezzo.

se di Android fossero esistiti soltanto tabelt della stessa fascia di prezzo degli iPad o dell'RT iniziale, col cavolo che avrebbe le attuali quote di mercato; se prendessimo in considerazione solo i tablet da 500 euro o piu, le quote di Android sarebbero uno sputo.

Microsoft con quei prezzi non poteva pretendere di vendere in un mercato dove il chi puo spendere compra iPad che ha alle spalle un brand fortissimo e un appstore collaudato e chi vuole risparmiare compra Android; Microsoft era convinta di poter fare come Apple, di vendere grazie al Brand, ma gli è andata male.
san80d08 Ottobre 2013, 09:52 #9
Originariamente inviato da: demon77
va beh ma per forza..
Fai una versione di win che non è compatibile coi programmi win.. la metti senza armi in un mondo dove già ci sono dei dominatori.. ci metti pure dei prezzi superiori alla concorrenza.. e dove cavolo vuoi andare?? (NO flame, sia chiaro)


quoto... anche il no flame
san80d08 Ottobre 2013, 09:53 #10
Originariamente inviato da: STEFANARDO
Cos'e' Surface? Mai sentito


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^