Vendite SSD: in aumento, ma soprattutto grazie al mercato enterprise

Vendite SSD: in aumento, ma soprattutto grazie al mercato enterprise

Trendfocus ha pubblicato un report sulla vendita di SSD a livello globale. Come era lecito attendersi le vendite sono cresciute da trimestre a trimestre, sebbene sia il settore enterpriese a trascinare i numeri verso l'alto e non quello consumer, viste le vendite non incoraggianti di sistemi notebook

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Storage
 

L'agenzia di analisi di mercato Trendfocus ha recentemente pubblicato un resoconto sulle vendite di SSD a livello globale, coinvolgendo tutti i settori in cui vengono commercializzati. Pensando agli SSD infatti si può cadere nell'errore che questi si trovino soprattutto nei notebook o in qualche desktop ad elevate prestazioni, mentre in realtà c'è una buona fetta di venduto anche nel mercato enterprise, quello dei server.

Le vendite globali sono cresciute del 2,9% nel Q2 2015, dato messo a riferimento con il trimestre precedente, il tutto nonostante le scarse vendite di sistemi notebook nello stesso periodo. Come riportato da Techpowerup, a trascinare il mercato è stato il settore enterprise, sebbene vi siano dinamiche interessanti all'interno di questo settore. Ad esempio, si segnala un calo del 10% nelle vendite di SSD con interfaccia SAS (solitamente molto costosi), ma un incremento di ben il 48,6% per SSD SATA (che van bene uguale, e costano molto meno).

Stabile il mercato degli SSD PCIe, con vendite attorno alle 100.000 unità, mentre da citare a titolo informativo è l'incremento del 13,3% della capacità totale delle unità vendute, che hanno un taglio medio di 268GB.

A livello di mercato è interessante analizzare il grafico riportato dalla fonte che, sebbene incompleto, delinea chi siano i nomi forti del settore. Si evince la conferma di uno strapotere Samsung, che detiene il 43,8% del venduto, cui segue Kingston con il 10,7% e SanDisk con il 9,3%. Giù dal podio, anche se per poco, c'è Intel con l'8,1%, che si consola però con una grossa fetta nel redditizio mercato delle unità PCIe. Seguono via via gli altri produttori, staccati nettamente da quelli citati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cm0s02 Settembre 2015, 08:09 #1
samsung domina incontrastata
Rubberick02 Settembre 2015, 09:36 #2
non vedo l'ora che arrivino gli SSD di dimensioni generose! tanto con i prezzi vergognosi dei dischi meccanici..
max6002 Settembre 2015, 09:42 #3
nonostante il grave bug della serie 840 ...
chichino8402 Settembre 2015, 11:08 #4
Un risultato che stupisce (in negativo) è quello di Crucial!
Ho sempre avuto l'impressione che, in qualunque classifica di SSD degli ultimi 2 anni, da tuttogratis ad anandatech, la serie MX fosse la scelta subito dopo gli 830. Come si spiega questo divario enorme? Ok che samsung è praticamente IL monopolista in questo campo, ma addirittura meno di HGST...(ma chi sono?!)

Ah ops, non avevo visto Micron al 5,3%!
Che è comunque pochino, mi sarei aspettato molto di più
megthebest02 Settembre 2015, 11:35 #5
HGST è Hitachi Global Storage .. acquisita da Western Digital qualche anno fa

appena upgradato il mio Samsung 830 120Gb con un 850 evo da 250Gb ..
il mio vecchio l'ho passato su altro pc.. indubbiamente Samsung la fa da padrona.. ma in questo campo domina a ragione, perchè è quella che oggettivamente ha la migliore tecnologia e può permettersi prezzi da discount!
5 anni di garanzia su un 250Gb pagato 95€ non sono alla portata di tutti gli altri brand purtroppo...
theboy02 Settembre 2015, 11:49 #6
Originariamente inviato da: max60
nonostante il grave bug della serie 840 ...

della serie 840 EVO semmai
e in un numero limitato, mica tutti

a parità di taglio, pensa se i prezzi degli ssd si abbassano sotto alla controparte HDD milioni di HDD prodotti da buttare
Mparlav02 Settembre 2015, 12:03 #7
Originariamente inviato da: chichino84
Un risultato che stupisce (in negativo) è quello di Crucial!
Ho sempre avuto l'impressione che, in qualunque classifica di SSD degli ultimi 2 anni, da tuttogratis ad anandatech, la serie MX fosse la scelta subito dopo gli 830. Come si spiega questo divario enorme? Ok che samsung è praticamente IL monopolista in questo campo, ma addirittura meno di HGST...(ma chi sono?!)

Ah ops, non avevo visto Micron al 5,3%!
Che è comunque pochino, mi sarei aspettato molto di più


Ti guardi al divario con Micron/Crucial: io penso anche a quello con Toshiba (che ora ingloba anche OCZ), ha una fab con Sandisk per le nand ed Intel, che si sono fatti superare da Kingston nonostante questi non sia un produttore di nand.
futu|2e02 Settembre 2015, 13:45 #8
Per curiosità Western Digital che sta facendo nel campo SSD?
theboy02 Settembre 2015, 14:04 #9
Originariamente inviato da: futu|2e
Per curiosità Western Digital che sta facendo le campo SSD?

niente di interessante
facevano
http://support.wdc.com/product/down...=12&lang=it

ora producono solo ibridi SSHD
http://www.wdc.com/it/products/prod...px?id=1190#Tab3
e
http://www.wdc.com/it/products/prod...px?id=1580#Tab2
futu|2e02 Settembre 2015, 14:21 #10
Hanno intenzione di morire nel lunghissimo periodo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^