Super Talent, nuovi dischi da 128GB Solid State

Super Talent, nuovi dischi da 128GB Solid State

Nomi finora poco conosciuti si avvicinano alla scena storage, proponendo modelli di dischi Solid State

di pubblicata il , alle 10:09 nel canale Storage
 

Super Talent, azienda californiana attiva da più di vent'anni nel settore delle memorie, annuncia l'imminente commercializzazione di unità disco Solid State per il mondo informatico, seguendo un andamento ormai consolidato di altre aziende come SanDisk, Intel e Samsung, solo per citarne alcune.

Molte aziende attive nel settore memorie stanno cogliendo l'occasione, ghiotta, di entrare nel mondo dello storage informatico sfruttando l'esperienza maturata nel tempo. Super Talent, nel dettaglio, offrirà unità da 1.8", 2.5" e 3.5" con 32GB, 64GB e 128GB di capacità, tutte ovviamente sfruttando moduli NAND Flash, stando a quanto dichiarato da Dailytech. Nessuna indicazione, purtroppo, riguardante i prezzi dei nuovi dischi. Sul fronte delle prestazioni, Super Talent dichiara 0.1ms per quanto riguarda i tempi di risposta, 28MB/sec in lettura / scrittura, MTBF di 1.000.000 di ore e 100.000 cicli write/erase.

Un settore, quello dei dischi rigidi, in procinto di cambiare radicalmente nel giro di pochi anni, con l'avvento di dischi sia ibridi (dotati cioé sia di piatti rotanti che memoria NAND Flash) sia Solid State, grazie anche al contributo di aziende attive da sempre nel campo delle memorie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverCLord15 Marzo 2007, 10:13 #1
E' partita la gara delle dimensioni: siamo gia' a 128 GB!!!


A me basterebbe gia' un SSD da 8GB per il SO
al13515 Marzo 2007, 10:15 #2
beh forse il transfer rate è ancora un po bassino. credo la sandisk sia un po piu avanti... certo che i timings sono eccezionali...
OverCLord15 Marzo 2007, 10:16 #3
Leggo pero' che si possono fare solo 100.000 cicli write/erase: l'unica cosa che mi viene in mente e' che piu' e' grande il disco e meno e' probabile che una cella venga riscritta quindi potrebbero essere sufficienti per un uso normale se il controller distribuisce in maniera uniforme le scritture.
O sbaglio?
ReverendoMr.Manson15 Marzo 2007, 10:18 #4
Credo che il taglio più interessante sia quello da 64gb per SO e programmi.

Ma 28MB/sec in lettura / scrittura non vi sembrano pochini???
alexsky815 Marzo 2007, 10:21 #5
Originariamente inviato da: OverCLord
E' partita la gara delle dimensioni: siamo gia' a 128 GB!!!


A me basterebbe gia' un SSD da 8GB per il SO


siamo già a 160GB

http://www.adtron.com/newsroom/25fb...State-Disk.html
dannyhh15 Marzo 2007, 10:21 #6
Sono pochini. In effetti SanDisk è più avanti oltre 60 MB/sec ma sempre dichiarati. Per quanto riguarda il problema dei cicli di scrittura non ne deve fare molti IMHO. SO e Programmi e basta.
frankie15 Marzo 2007, 10:32 #7
A me basterebbero 16GB e un prezzo intorno ai 120€ e tralascerei gli HD meccanici
fenicered15 Marzo 2007, 10:34 #8
s.o.
ma giochi come gotichic3 oblivion o futuri avvranno notevoli miglioramenti
poaret15 Marzo 2007, 10:37 #9
Quello postato da alexsky8 ha pure un transfer di 70 MB/s,meglio di SanDiskrevedo per Natale un boom di richieste per gli SSD
alexsky815 Marzo 2007, 10:43 #10
Originariamente inviato da: poaret
Quello postato da alexsky8 ha pure un transfer di 70 MB/s,meglio di SanDiskrevedo per Natale un boom di richieste per gli SSD


come scritto nel thread sotto c'e' anche di meglio...dai che siamo sulla buona strada

http://www.mtron.net/eng/sub_eb12.asp

http://www.curtisssd.com/products/drives/hyperxclr/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^