SSDNow E100, ecco i nuovi SSD Enterprise di Kingston

SSDNow E100, ecco i nuovi SSD Enterprise di Kingston

Nuova gamma di Solid State Drive da Kingston, che realizza la linea SSDNow E100 per il settore enterprise, basata su controller SandForce SF-2500

di pubblicata il , alle 08:55 nel canale Storage
Kingston
 

Kingston mette mano al proprio listino, ampliandolo con una nuova soluzione destinata al settore Enterprise. La nuova linea, che va sotto il nome di SSNow E100, sfrutta il controller SandForce SF-2500, differente dai diffusissimi modelli SF-2200 che equipaggiano buona parte degli SSD consumer e enthusiast.

Kingston

Come riportato da PCLaunches, Kingston ha lavorato molto per adattare le unità alle esigenze Enteprise, rendendole molto più affidabili nel tempo rispetto alle soluzioni consumer. Le prestazioni offerte sono quelle tipiche delle più recenti unità SATA 6Gbps: vengono infatti dichiarati 535MB al secondo in lettura e 500MB al secondo in scrittura, con valori di IOPS compresi fra 55000 e 83000.

I tagli disponibili sono di 100GB, 200GB e 400GB, mentre per i prezzi vale il consiglio di tenere d'occhio gli store online. La garanzia è di tre anni, mentre da segnalare è anche la presenza di condensatori Tantalum, che minimizzano la perdita di dati in caso di mancanza di alimentazione improvvisa e non prevista.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GByTe8728 Agosto 2012, 09:33 #1
"tantalum capacitors" -> Condensatori al tantalio. Si tratta (banalmente) di un tipo differente di condensatori elettrolitici.
maxmax8028 Agosto 2012, 12:48 #2
ancora SandForce?


qui Kingston si gioca la reputazione sulla falsaga di OCZ...
ironman7228 Agosto 2012, 12:53 #3
Originariamente inviato da: maxmax80
ancora SandForce?


qui Kingston si gioca la reputazione sulla falsaga di OCZ...


Ho un intel 520 con sf2281, mai avuto un fastidio ..
Se Kingston sapra' scrivere dei firmware validi sara' tutto ok.
Ocz cannava dal lato firmware!!
maxmax8028 Agosto 2012, 14:47 #4
infatti ho parlato di OCZ...

è innegabile che Intel non è stata pioniere del Sandforce, ma astutamente, ci è entrata praticamente per ultima sviluppando un firmware adeguato, dopo che tutti gli altri -chi più chi meno- hanno avuto problemi vari..

come è innegabile che un po' tutti stanno abbandonando Sandforce, e la scelta di Kingston di andare contro corrente merita attenzione..
LordShaitan28 Agosto 2012, 19:23 #5
Beh oddio, i problemi di Sandforce sono ormai un ricordo dei primi Vertex 3, le case cercano di proporre anche controller proprietari per non dipendere da Sandforce, non perchè quest'ultimo non sia valido
Io personalmente ho appena cambiato un Crucial M4 128GB con un Sandisk Etreme 240GB, uno dei migliori sul mercato grazie alla combinazione del controller Sandforce con delle memorie Toggle Nand (le più veloci), e con un rapporto qualità prezzo eccezionale (pagato 150€ il 240GB).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^