offerte prime day amazon

Seagate Enteprise Capacity 3.5 HDD, 10TB grazie all'elio

Seagate Enteprise Capacity 3.5 HDD, 10TB grazie all'elio

Con un po' di ritardo anche Seagate si offre al mondo enterprise con hard disk di grandi dimensioni, 10TB, realizzati utilizzando elio all'interno dello chassis al posto dell'aria. Sono unità pensate per l'archiviazione e i datacenter, dove ovviamente la capienza riveste un ruolo primario.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Storage
Seagate
 

Nel mondo degli hard disk meccanici sono rimaste pochissime le aziende impegnate ad innovare e a far progredire il settore; la quasi totalità del mercato è in mano a Western Digital / HGST e Seagate. Questo non significa assolutamente che il disco meccanico in genere se la stia passando male: una percentuale altissima di sistemi sul totale, a livello mondiale, utilizza questa tipologia di disco per il vantaggiosissimo rapporto prezzo/capienza rispetto agli SSD, nonché alle capienze stesse per singola unità.

Big data, servizi in streaming, datacenter in genere sottointendono l'esigenza di enormi quantità di TB, e non è assolutamente detto che in determinati scenari i più performanti SSD possano fare la differenza. Prendiamo ad esempio lo streaming: nella quasi totalità dei casi i dischi meccanici possono farsi carico del compito senza sentire l'esigenza di altro, e ricorrere ad un SSD sarebbe un costo inutile.

Sono milioni le unità HDD (Hard Disk Drive) vendute nel mondo ogni anno, a riprova di un settore in piena salute e che non si sogna minimamente di farsi da parte per far spazio ai "giovani" SSD. Seagate in questi giorni ce lo dimostra aggiornando la serie Seagate Enterprise Capacity 3.5 HDD con un modello da ben 10TB, pensato appunto per datacenter e dotato di interfaccia SATA6Gbps o 12Gbps SAS (per questioni di cablaggio pre-esistente, non per saturazione prestazioni e limiti di banda).

Seagate in questo modo si mette in pari con la concorrenza, che ha presentato un modello del tutto simile qualche tempo fa. Ad accomunarlo con il disco che intende sfidare troviamo la tecnologia che prevede l'utilizzo di elio al posto della normale aria all'interno dello chassis, utile a limitare gli attriti e a permettere l'adozione di ben 7 piatti da 1,42TB ciascuno, a cui accedono 14 testine (una per ogni faccia dei piatti).

La tecnologia utilizzata per la memorizzazione è la PMR, Perpendicular Magnetic Recording, necessaria per far stare così tanti dati in così poco spazio. Seagate non fornisce indicazioni sul prezzo, ma Arstechnica azzarda la cifra di circa 800,00 Dollari USA che, anche ipotizzando l'aggiunta di tasse e balzelli vari, risulta davvero interessante considerando il target.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7715 Gennaio 2016, 14:08 #1
Ma non se ne era già parlato??
gd350turbo15 Gennaio 2016, 14:25 #2
Mi pare di si, ma di capacità inferiore.
roccia123415 Gennaio 2016, 14:27 #3
7 piatti?
GTKM15 Gennaio 2016, 14:29 #4
Originariamente inviato da: roccia1234
7 piatti?


Ai pranzi di Natale a casa di mia nonna ne usavamo 8 a testa, e non si sbalordiva nessuno
Scarfatio15 Gennaio 2016, 14:58 #6
Originariamente inviato da: GTKM
Ai pranzi di Natale a casa di mia nonna ne usavamo 8 a testa, e non si sbalordiva nessuno


ahhahahahah
ozlacs15 Gennaio 2016, 15:08 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz


quest'uomo ha vinto, chiudete gli internets e dategli un premio.
Bivvoz15 Gennaio 2016, 15:11 #8
Originariamente inviato da: ozlacs
quest'uomo ha vinto, chiudete gli internets e dategli un premio.


Esagerato, gira da tempo quell'immagine
roccia123415 Gennaio 2016, 15:48 #9
Originariamente inviato da: GTKM
Ai pranzi di Natale a casa di mia nonna ne usavamo 8 a testa, e non si sbalordiva nessuno


Personaggio15 Gennaio 2016, 17:00 #10
Gli 8TB RED di WD sono 4 piatti da 2TB, e sono quindi anche più veloci di questo, non usa l'elio, quindi in realta potevano fare di più, che ne so 14 TB per esempio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^