OCZ presenta il nuovo SSD Vector 180 e il nuovo tool SSD Guru

OCZ presenta il nuovo SSD Vector 180 e il nuovo tool SSD Guru

Rinnovo di gamma per gli SSD OCZ, con la presentazione della famiglia Vector 180, disonobile fino al taglio di 960GB. In aggiunta a questo, OCZ presenta anche il nuovo tool SSD Guru, per la gestione delle unità della casa

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Storage
OCZ
 

OCZ presenta i nuovi SSD della serie Vector 180, rinnovando di fatto il proprio listino nella fascia top di gamma per il settore consumer enthusiast con interfaccia SATA 6Gbps. Da quando Toshiba ha acquisito la sezione SSD di OCZ abbiamo assistito ad un adeguamento dei modelli disponibili con il passaggio ai chip NAND Flash di Toshiba stessa

La serie OCZ Vector 180 utilizza il già noto controller Barefoot 3, mentre il form factor rimane  quello da 2,5 polici slim da 7mm. Passando ai chip utilizzati, si parla dei Toshiba A19 MLC Toggle NAND 19nm. Viene immediatamente da chiedersi cosa ci sia di diverso fra i nuovi Vetor 180 ed i Vector 150 presentati circa un anno e mezzo fa, visto che le caratteristiche per ora coincidono.

OCZ

Si parte dalle capienze, che ora arrivano fino a 960GB mentre con il Vector 150 si arrivava al massimo a 480GB. 120GB, 240GB e 480GB sono le altre capienze in cui è possibile trovare OCZ Vector 180, mentre le prestazioni dichiarate sono nell'ordine dei 550MB al secondo in lettura e 530MB al secondo in scrittura per tutte le unità tranne quella da 120GB, la cui scrittura massima scende a 450MB al secondo.

OCZ Vector 180 si arricchisce anche della già nota garanzia di 5 anni ma con il servizio ShieldPlus, che permette di mandare in garanzia l'unità danneggiata senza scontrino come prova d'acquisto ma semplicemente con il serial number. Oltre a questo, OCZ Vector 180 viene fornito non solo con Acronis True Image, ma anche con il nuovo tool SSD Guru, utile per la gestione completa dell'unità che può essere impostata per massimizzare prestazioni, affidabilità o capienza. Prezzi? Meglio tenere d'occhio i listini dei principali store online, visto che per ora sono in pochissimi ad averli e le cifre riportate potrebbero subire presto un ridimensionamento. L'unità da 240GB è attualmente in redazione per un test.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej25 Marzo 2015, 17:32 #1
belloccio! e il Bundle non è niente male!
Speriamo sui 100,00 euro il 240GB, in concorrenza con l'MX100 di Crucial
gabriweb26 Marzo 2015, 09:20 #2
Interessante,

Se il 512GB non supera i 250 € quasi quasi ci faccio un pensierino per upgradare il mio Vertex 4 da 256GB
Mparlav26 Marzo 2015, 09:44 #3
Prezzi di listino elevati, in linea con i Samsung 850 Pro e Sandisk Extreme Pro.
http://www.anandtech.com/show/9009/...gb-ssd-review/5

con prestazioni buone ma niente di più.

Io un controller Barefoot 3 non lo prenderei a prescindere.
Hanno posto risalto alla loro garanzia di 5 anni ed alla facilità per l'RMA (i concorrenti di sopra offrono 10 anni se è questo il problema), ma personalmente non mi colpisce più di tanto

Se volessi un "vero" Toshiba, al più valuterei i Q series con controller Toshiba, sono in commercio da tempo, prestazioni onorevoli e buon prezzo.

Non sono la mia prima scelta, ma certo li metterei avanti a qualsiasi OCZ/Barefoot
LucaZPF26 Marzo 2015, 10:39 #4
Ma OCZ non doveva chiudere?
Benjamin Reilly26 Marzo 2015, 11:42 #5
Originariamente inviato da: LucaZPF
Ma OCZ non doveva chiudere?


se non sbaglio è stata acquistata da Toshiba conservando il brand.

Io sto aspettando il famoso ssd pcie nativo dotsato di controller marvell 88NV9145 (sperando anche in uno migliore).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^