offerte prime day amazon

Intel saluta il papà di Centrino: Mooly Eden lascia dopo 33 anni

Intel saluta il papà di Centrino: Mooly Eden lascia dopo 33 anni

Entrato a far parte di Intel nel 1982, Mooly Eden ha presieduto numerosi progetti strategici, dal Pentium al Pentium M, fino alla piattaforma Centrino. Senior Vice President, ha inoltre condotto il centro di ricerca e sviluppo in Israele

di pubblicata il , alle 15:07 nel canale Processori
Intel
 

Shmuel "Mooly" Eden ha deciso di lasciare Intel dopo 33 anni di militanza. Come accade solitamente in questi casi, Eden ha deciso di concludere la sua avventura all'interno della più grande compagnia di semiconduttori al mondo "per cercare altre sfide": se ciò significhi un ruolo dirigenziale in una qualche altra azienda lo sapremo nel prossimo futuro.

Famoso per il suo copricapo e magari ignoto ai più, Mooly Eden ha avuto la responsabilità di posizioni molto importanti durante la sua carriera in Intel tra cui quella di Senior Vice President. Eden è inoltre stato General Manager della divisione Perceptual Computing e Presidente di Intel Israel dove, tra il 1999 ed il 2003, ha inoltre diretto il centro di ricerca e sviluppo.


Mooly Eden, il papà di Pentium e Centrino

Mooly Eden ha inoltre assunto la guida del gruppo che ha sviluppato numerosi progetti fondamentali per il percorso di Intel, incluso il processore Pentium e, sul fronte mobile, i processori Pentium e la piattaforma Centrino. Nel corso del 2005 Eden è divenuto vicepresidente e direttore generale della divisione Mobile Platforms e nel 2009 ha condotto la divisione PC Client supervisionando la pianificazione delle piattaforme, delle architetture e della commercializzazione delle proposte desktop e mobile dell'azienda di Santa Clara.

L'apporto di Eden ad Intel è stato significativo, così come riconosciuto dalla stessa azienda nelle usuali dichiarazioni di commiato: "Il suo contributo alla compagnia è stato enorme". Allo stesso modo anche Eden ha affermato: "Ho avuto il privilegio di dirigere molti gruppi in Intel in una lunga serie di attività. Oltre a questo ho avuto il privilegio di lavorare con persone creative che nel corso degli anni sono divenuti buoni amici".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DarKilleR25 Marzo 2015, 17:02 #1
Va in Mediatek?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^