Nuova serie di dischi SCSI 3,5" da Hitachi

Nuova serie di dischi SCSI 3,5 da Hitachi

Hitachi presenta la nuova serie di dischi SCSI Ultrastar 10K300

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:22 nel canale Storage
 

Hitachi Global Storage Technologies ha annunciato la produzione dei dischi SCSI della serie Ultrastar 10K300, cui appartiene il primo disco da 300GB dotato di questa interfaccia.

I dischi saranno disponibili con connessioni sia a 68 pin che 80 pin, oltre all'interfaccia 2Gb/s FCAL.

Riportiamo di seguito la tabella riassuntiva delle caratteristiche principali.

Hitachi

Fonte: www.hgst.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
the.smoothie01 Marzo 2004, 10:02 #1
Wow, hard disk scsi ultra320 da 300 o 147 Gb a 10K di velocità, si potrebbe parlare per ora del disco fisso definitivo per computer (almeno desktop): veloce e capiente. Chissà però il prezzo, da infarto secco! MMMille euro!!!

Ve lo immaginate una bella configurazione RAID con due di questi dischi da 147 Gb? Un fulmine a ciel sereno!

Sarebbe bello vedere come si comportano i dischi più capienti da 147 o 300 Gb rispetto a quelli di taglio inferiore, per vedere il degrado prestazionale (sempre che ci sia) proprio come è successo con gli EIDE.

Ciauz.
atomo3701 Marzo 2004, 10:05 #2
credo che siano dischi "definitivi" per server e piattaforme di storage più che per i desktop!
Marco7101 Marzo 2004, 11:26 #3
Mi sa tanto che se ne mettessero in produzione (ed in vendita) una versione con interfaccia S.A.T.A allora sarebbero noie per il "povero" "Raptor".
Vangelis01 Marzo 2004, 12:30 #4
gia perke il raptor usa meccaniche scsi di generazione precedente....
joe4th01 Marzo 2004, 12:58 #5
Onestamente credo che gli hard disk siano
il settore che si e' sviluppato di meno
negli ultimi 6 anni. Il 10000 RPM ce l'avevo
(anzi e' ancora su) gia' nel '98 con il
Seagate Cheetah da 9.1GB. E faceva circa 25-28MB/s
sustained. Ora questo e' sempre a 10000RPM e fa 89MB/s sustained... Mah.
fritzen01 Marzo 2004, 13:26 #6
si in effetti gli hdd rispetto agli altri componenti, e' quello meno "evoluto" imho
elfodigomma01 Marzo 2004, 15:58 #7
pero' di rumore non ne parlano mai... mettetersi un 10000 rpm in casa rovina la quiete familiare
lasa01 Marzo 2004, 16:13 #8
Se non altro nei prossimi mesi i prezzi dei Raptor dovrebbero scendere......
Ginopilot01 Marzo 2004, 20:03 #9
i 10k moderni sono rumorosi praticamente quanto un normale 7200 eide.
ajdrooler01 Marzo 2004, 22:29 #10
C'è solo da sperare che un HD del genere non si rompa mai!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^