Athlon 64 3.200 Desktop Replacement

Athlon 64 3.200 Desktop Replacement

Disponibile in commercio una nuova versione di processorei AMD Athlon 64, specificamente pensata per l'utilizzo in soluzioni notebook desktop replacement

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:23 nel canale Processori
AMD
 
In Giappone, mercato che storicamente è il primo a ricevere i nuovi prodotti, sono state messe in commercio le nuove cpu AMD Athlon 64 3.200+ in versione Desktop Replacement (DTR).

athlon64_3200_dtr.jpg


Rispetto al modello desktop le specifiche tecniche sono invariate: frequenza di clokc effettiva di 2 Ghz; cache L2 integrata on die di 1 Mbyte e connessione alla scheda madre per mezzo di Socket a 754 pin. Come si nota chiaramente dall'immagine, sul Core del processore non è stata montata la tradizionale placca di protezione in alluminio, ma questo può rivelarsi anche un elemento di vantaggio in presenza di overclock particolarmente spinti.

Fonte: VR-Zone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gerasimone01 Marzo 2004, 09:37 #1
->sul Core del processore non è stata montata la
->tradizionale placca di protezione in alluminio
ma di quale placca state parlando? io li ho sempre visti cosi gli amd dal thunderbird in poi...
Kars01 Marzo 2004, 09:39 #2
Originariamente inviato da gerasimone
->sul Core del processore non è stata montata la
->tradizionale placca di protezione in alluminio
ma di quale placca state parlando? io li ho sempre visti cosi gli amd dal thunderbird in poi...



AMD Athlon 64 3.200+ in versione Desktop Replacement (DTR).


Sono per portatili
marck7701 Marzo 2004, 09:47 #3
Sono per portatili se li metti su un portatile... Lo stesso dicasi per le ultime versoni dei Barton 2500+ dedicati ai portatili e che sono ultra-overclockabili se montati su un PC desktop con adeguato overvolt e dissipazione (di base lavorerebbero a 1,45 volt per consumare meno...)
Comunque sono più belli così che con la placca...con la placca mi ricordano troppo i P IV e mi passa la voglia di comprarli..
ciuccia01 Marzo 2004, 09:49 #4
x gerasimone: Gli A64 come il 3000+ e il 3200+ ce l'hanno sta placca di alluminio sopra,se guardi in rete e' pieno di foto alla cpu ke la mostrano, comunque io l'ho rimossa subito... si guadagnao svariati gradi rimuovendola
leoneazzurro01 Marzo 2004, 09:51 #5
Originariamente inviato da gerasimone
->sul Core del processore non è stata montata la
->tradizionale placca di protezione in alluminio
ma di quale placca state parlando? io li ho sempre visti cosi gli amd dal thunderbird in poi...


Sugli A64 per desktop ed Opteron AMD monta delle placche metalliche per migliorare la distribuzione del calore.
redbaron01 Marzo 2004, 09:52 #6
Originariamente inviato da gerasimone
ma di quale placca state parlando? io li ho sempre visti cosi gli amd dal thunderbird in poi...


Ecco appunto, non hai mai visto un athlon 64.
+Benito+01 Marzo 2004, 09:53 #7

X Gerasimone

la serie Athlon64/Fx/Opteron ha la placca in alluminio sopra il core.
supermarchino01 Marzo 2004, 09:53 #8
Originariamente inviato da marck77
Sono per portatili se li metti su un portatile... Lo stesso dicasi per le ultime versoni dei Barton 2500+ dedicati ai portatili e che sono ultra-overclockabili se montati su un PC desktop con adeguato overvolt e dissipazione (di base lavorerebbero a 1,45 volt per consumare meno...)
Comunque sono più belli così che con la placca...con la placca mi ricordano troppo i P IV e mi passa la voglia di comprarli..



dove si trovano i barton per portatili?
gerasimone01 Marzo 2004, 09:59 #9
aggio capito
bizzu01 Marzo 2004, 10:00 #10
comunque io l'ho rimossa subito... si guadagnao svariati gradi rimuovendola

É difficile/rischioso rimuoverla?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^