Nuova linea di Solid State Drive da Samsung

Nuova linea di Solid State Drive da Samsung

Samsung ha annunciato una nuova linea di Solid State Drive, destinati ai PC a basso prezzo

di pubblicata il , alle 09:37 nel canale Storage
Samsung
 

Solid State Disk di nuova generazione da Samsung, che realizza una nuova serie di prodotti destinati al mondo dei netbook. L'enorme domanda di apparecchi di questo tipo sta mobilitando un po' tutti i produttori in qualche modo legati al settore, non ultimi quelli impegnati nella realizzazione di soluzioni storage.

I nuovi nati quindi non sono modelli dalle prestazioni ai vertici di categoria, sebbene le prestazioni dichiarate siano di assoluto interesse visto il target a cui si rivolgono. Realizzati con tecnologia MLC, Multi Level Cell, tutti i modelli (32, 16 e 8GB) vantano una velocità di lettura di ben 90MB/s. Per quanto riguarda la velocità di scrittura, Samsung afferma di raggiungere i 70MB/s con il modello da 32GB, che scendono a 45MB/s e 25MB/s rispettivamente per i modelli da 16GB e 8GB.

L'interfaccia utilizzata è la SATAII, mentre il form factor è inferiore del 25% rispetto a quello tipico di 1,8 pollici, stando a quanto riportato da Dailytech. Vista la destinazione d'uso, il prezzo di acquisto dovrebbe mantenersi su livelli piuttosto bassi, dovendo finire all'interno di PC low-cost. Avremo modo di indagare meglio sulla questioni direttamente allo stand Samsung in occasione dell'IFA di Berlino, che aprirà i battenti nella giornata di domani.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bLaCkMeTaL28 Agosto 2008, 10:13 #1
piuttosto che annunci, vorremo quantità in volumi e recensioni, cmq 32 Gb abbordabili sarebbero interessanti, ma ancora pochini per un uso generico; per come dice la news, sembrerebbero più adatti per i netbook lowcost.
farinacci_7928 Agosto 2008, 10:19 #2

non vedo l'ora...

... che i SSD diventino economicamente almeno vicini agli HD tradizionali, così da poter dare una svolta alle prestazioni dei PC senza avere dischi troppo rumorosi, ma so che per questo ci vorrà ancora tempo.

Quello che mi chiedo è un'altra cosa: queste memorie sono sicuramente più "delicate" di un normale HD, quindi la sicurezza dei dati è più critica: secondo me saremo obbligati, e in fondo non mi sembra un problema, a montare almeno 2 SSD o più in ogni sistema così da costruire una catena RAID almeno in mirroring (RAID 1, 2 dischi) o meglio che coniughi striping e mirroring (RAID 5, almeno 3 dischi), così da avere sicurezza e non perdere in prestazioni.
Se si rompe anche solo una cella di memoria, tutto il SSD rischia di dover essere buttato, e comunque, le ben note (e costose) tecniche di recupero fisico dei dati dagli HD tradizionali, non saranno applicabili a questi dischi.
Da ormai 2 anni, sui 3 PC che possiedo tengo i dischi in RAID 1: mi è capitato una volta che un disco da 200GB quasi pieno si sia rotto e non ho potuto recuperare nulla!!!
floc28 Agosto 2008, 11:34 #3
secondo me e' questione di tempo, se i dati di affidabilita' raccolti saranno cosi' tremendo usciranno direttamente prodotti in raid1 tra loro. del resto viste le dimensioni e' solo una questione di costi
nicco88viola28 Agosto 2008, 11:42 #4
Forse OT:

Domanda probabilmente stupida,ma ne sono ignorante: visto che adesso stanno aumentando la capacità delle memorie flash, queste memorie saranno sempre utilizzate per immagini e dati, o sarà possibile pure installarci un os sopra? Me lo chiedevo viste le dimensioni ultraridotte di queste memorie, fosse possibile si ridurrebbe ulteriormente lo spessore dei nb... c'è qualcosa che non so riguardo queste memorie? Grazie
Visron28 Agosto 2008, 11:50 #5
.
escono SSD a caterve ma i prezzi sono sempre da furto..

abbassare i prezzi prima.. poi tiratene fuori anche 100 modelli diversi al giorno
LkNuke28 Agosto 2008, 11:55 #6
si ma i prezzi quand'è che scenderanno?!!?
k-Christian2728 Agosto 2008, 13:14 #7
Nicco88viola

Si puo già installare sopra un sistema operativo, su qualsiasi chiavetta, anche da un giga.

vai pure su eeepc.it oppure cerca su google etc...

ciao.
gomax28 Agosto 2008, 13:25 #8
Ci vorranno ancora un paio di anni prima che i prezzi scendano drasticamente e vengano montati dagli assemblatori anche per il mercato di massa. Anche questa ultima linea Samsung, al momento è una scelta antieconomica: prestazioni di poco superiori ai dischi tradizionali a fronte di prezzi al GB ancora spropositati.

Ciao
Praetorian28 Agosto 2008, 13:26 #9
fin'ora conviene un bel velociraptor 300gb a 250 euro, velocità spaventosa...i 70mb/s di massima di questo ssd il VR li ha come transfer rate minimo
k-Christian2728 Agosto 2008, 13:28 #10
Praetorian

peccato che se npn hai un CH9 o CH10 ti scordi pure 200mb massimi etc..

quindi con CH differenti sono solo teoria pure 100 mb.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^