Kingston: il 2012 sarà l'anno degli SSD grazie al costo di 1 Dollaro per GB dei chip

Kingston: il 2012  sarà l'anno degli SSD grazie al costo di 1 Dollaro per GB dei chip

Secondo un executive manager di Kingston Technology il 2012 sarà l'anno dei Solid State Drive, complici di prezzi sempre più bassi dei chip NAND Flash e i problemi di produzione degli hard disk tradizionali

di pubblicata il , alle 10:57 nel canale Storage
Kingston
 

In base a quanto riportato da Digitimes, c'è grande ottimismo da parte di Kingston per l'anno 2012 in termini di diffusione dei Solid State Drive, poiché verranno a crearsi condizioni molto favorevoli per questo settore di mercato.

La prima e più importante considerazione riguarda il prezzo per GB dei chip NAND Flash, che scenderà fino alla soglia simbolo i 1 Dollaro USA per GB, un valore che permetterà di realizzare SSD sempre più economici e alla portata di sempre più tasche. Kingston intravede il margine per ipotizzare una primo, vero rimpiazzamento degli hard disk tradizionali di primo equipaggiamento con gli SSD, sebbene di taglio ridotto.

A spingere in questa direzione i produttori potrebbero giocare a favore le problematiche legate alla produzione di hard disk tradizionali conseguenti alle alluvioni che hanno colpito la Thailandia, paese che ospita una grossa percentuale di centri produttivi dei dischi rigidi. A margine di questa dichiarazione, Kinston ha manifestato l'intenzione di concentrarsi sempre più sul settore dei Solid State Drive, riducendo l'impegno per quanto riguarda il settore delle memorie DRAM.

Seppure in modo più cauto, si tratta dello stesso approccio adottato da OCZ, ormai concentrata interamente sui Solid State Drive. Kingston, a differenza del concorrente, continuerà a puntare su tutta la produzione NAND Flash (che include, oltre agli SSD, anche i dongle USB, le schede memoria e via dicendo), ma è chiaro che questa tipologia di prodotti sia quella che garantisce maggiori guadagni e soprattutto è destinata ad accrescere in termini di volumi di vendita.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor25 Novembre 2011, 11:06 #1
più che altro, grazie alla risalita del prezzo degli HD meccanici!
Portocala25 Novembre 2011, 11:06 #2
Ma perchè 2012 e non dicembre 2011!! Io devo prendere l'SSD adesso
JackZR25 Novembre 2011, 11:20 #3
Io vorrei prendermi un SSD PCIe, quand'è che li mettono a 1€/GB?
nardustyle25 Novembre 2011, 11:52 #4
io sono al secondo ssd, ma spero presto di poter prendere un 500gb per le foto, ok la velocità del sistema che con l’ssd è stratosferica, però ogni volta che apro il catalogo delle foto addio velocità, mi basterebbe un disco che vada lentissimo in sequenziale (elaboro una foto alla volta) ma a meno di 1€-gb, dovrebbero farne di due tipi velocissimi e costosissimi per il sistema e "lenti" ed economici per lo storage, speriamo
Comets25 Novembre 2011, 12:04 #5
Con questa penuria di hd , le grandi casi assemblatrici di sistemi portatili e desktop potrebbere sostituirli con ssd , portando ad un aumento della richiesta di quest'ultimi?
Se avverra' un aumento di tale richiesta ci si potrebbe aspettare un aumento degli ssd?
cino125 Novembre 2011, 12:26 #6
@Comets
Se intendi dire che la creascita della domanda possa far aumentare il prezzo, in questo caso penso proprio di no. Questo di norma accade quando la domanda supera l'offerta, ma allo stato attuale delle cose il prezzo è troppo alto perché ciò accada. D'altro canto invece queste tecnologie godono di significative economie di scala (più produci meno ti costa ogni singola unità, visti gli investimenti necessari per iniziare la produzione, quindi una crescita della domanda, salvo non si traduca in un superamento dell'offerta attuale (improbabile viste le previsioni dei produttori che avranno aumentato la capacità produttiva), non può portare che ad una riduzione dei prezzi. La competizione fra i brand garantisce concorrenza sul prezzo viste le prestazioni allineate dei vari prodotti.
avvelenato25 Novembre 2011, 12:29 #7
Originariamente inviato da: nardustyle
io sono al secondo ssd, ma spero presto di poter prendere un 500gb per le foto, ok la velocità del sistema che con l’ssd è stratosferica, però ogni volta che apro il catalogo delle foto addio velocità, mi basterebbe un disco che vada lentissimo in sequenziale (elaboro una foto alla volta) ma a meno di 1€-gb, dovrebbero farne di due tipi velocissimi e costosissimi per il sistema e "lenti" ed economici per lo storage, speriamo


non capisco cosa ti blocchi, sul mercatino sono già a 1€/gb e anche oltre, prendine 5 da 128 e mettili in jbod o raid 0.
avvelenato25 Novembre 2011, 12:31 #8
Originariamente inviato da: cino1
@Comets
Se intendi dire che la creascita della domanda possa far aumentare il prezzo, in questo caso penso proprio di no. Questo di norma accade quando la domanda supera l'offerta, ma allo stato attuale delle cose il prezzo è troppo alto perché ciò accada. D'altro canto invece queste tecnologie godono di significative economie di scala (più produci meno ti costa ogni singola unità, visti gli investimenti necessari per iniziare la produzione, quindi una crescita della domanda, salvo non si traduca in un superamento dell'offerta attuale (improbabile viste le previsioni dei produttori che avranno aumentato la capacità produttiva), non può portare che ad una riduzione dei prezzi. La competizione fra i brand garantisce concorrenza sul prezzo viste le prestazioni allineate dei vari prodotti.


non sono d'accordo, le economie di scala sugli ssd sono possibili solo fino a un certo punto.
La materia prima sono le nand di qualità, e quelle hanno un costo ad unità.
I costi si ridurranno solo con affinamenti della tecnologia produttiva, o con la creazione di nuove linee produttive (nuove fabbriche).
Quindi il timore di comets è perfettamente fondato.
mc1225 Novembre 2011, 12:40 #9
Originariamente inviato da: JackZR
Io vorrei prendermi un SSD PCIe, quand'è che li mettono a 1€/GB?


mi sa che quel RevoDrive lo dovrai chiedere il prossimo anno a babbo natale..
Falcon8825 Novembre 2011, 13:11 #10
Troppo costosi, appena scenderanno a meno di 1 euro a giga allora ne prendero uno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^