Il primo masterizzatore Blu-Ray di Plextor a Ottobre

Il primo masterizzatore Blu-Ray di Plextor a Ottobre

Plextor anticipa questo periodo come quello di rilascio della propria meccanica PX-B900X; il prezzo indicativo pari a 1.000 dollari

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:30 nel canale Storage
Plextor
 

Plextor, azienda da molti anni impegnata nello sviluppo di soluzioni per la masterizzazione sia esterne che interne al PC, ha anticipato l'intenzione di presentare a Ottobre la propria meccanica PX-B900X, in grado di masterizzare supporti Blu-Ray.

Decisamente elevato il costo di questo dispositivo, che dovrebbe essere pari a circa 1.000 dollari nel mercato nord americano.

plextor-px-b900a.jpg (7920 bytes)

La meccanica sarà compatibile con supporti Blu-Ray sia da 25 Gbytes che da 50 Gbytes; la velocità massima di scrittura sarà pari, per supporti registrabili e riscrivibili, a 2x, quindi circa 9 Mbytes al secondo.

Allineate a quelle di un masterizzatore DVD tradizionale le velocità di lettura e scrittura per supporti DVD e CD-Rom. La meccanica Plextor dovrebbe essere identica a quella proposta da Sony, pur se stando alle indicazioni attuali caratterizzata da un costo superiore di ben 250 dollari USA; questo potrebbe in parte essere giustificato dalla dotazione in bundle, che prevede un supporto Blu-Ray Rewritable da 25 Gbytes e un bundle software comprensivo di Ulead Video Studio 10 e Intervideo WinDVD BD.

Fonte: Engadget.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vincino30 Agosto 2006, 09:36 #1
1000 dollari nn mi sembrano eccessivi per un prodotto alla prima apparizione sul mercato. Mi ricordo ancora il mio primo masterizzatore dvd pagato la bellezza di 2.500.000 lire!
Bluknigth30 Agosto 2006, 09:41 #2
Più che il prezzo sconcerta la velocità di scrittura a 9MB secondo.

A mio parere insufficiente per scrivere su supporti da 25 o peggio 50GB.

Devi aspettare delle ore. Speriamo si arrivi preso almeno a un 8X.....
Darker30 Agosto 2006, 09:49 #3
Bhe, a 9Mbytes al secondo, dovrebbe impiegare poco più di 45 minuti per scrivere un disco di 25GB. Come tempi non mi sembra affatto male.
serassone30 Agosto 2006, 09:55 #4
Rudy de Meirsman, Sales & Marketing Manager of Plextor Europe, says: "[...] This launch marks the start of a family of Plextor drives utilising Blu-ray technology."

L'ho preso dal comunicato stampa della Plextor; vedrete che presto arriveranno le unità 4x a minor prezzo
serassone30 Agosto 2006, 10:00 #5
Aggiungo: spero anche che vengano rilasciate unità SATA in modo da poterle installare sui controller nativi del chipset e non su controller atapi aggiuntivi passanti per il bus pci... vedi ICH8
vampirodolce130 Agosto 2006, 10:08 #6
Se arrivano i masterizzatori 8x (36MB/s circa) ce la faranno gli Hard Disk attuali a garantire un throughput cosi' elevato?
maxky7530 Agosto 2006, 10:09 #7
in genere plextor è la migliore delle marke ma si fa pagare. secondo me usciranno a breve anke altri produttori allo scoperto e secondo me intorno agli 800 dollari.
ronthalas30 Agosto 2006, 10:17 #8

36MB/s

con un Raptor 10k ci si riesce tranquillamente, su altri dischi, ti conviene deframmentare prima, e comunque mi sa che non sarà tanto un problema del disco in sè, ma quanto di eventuali altre cose che l'OS chiederà al disco o ai controller...
Quando hai un OS con 30 processi attivi, non c'è solo Nero a usare il disco... (e con Vista sarà ancora peggio...)
innovatore30 Agosto 2006, 10:31 #9
bhè con un raptor forse si....
ma nn credo che un hd normale da 7200 ce la faccia a garantire un flusso dati costante cosi elevato.
Credo che qui un bel RAID sia d'obbligo .
Con un bel raid credo che oltre a masterizzare un bluray a 8x si riesca anche a navigare in internet o usare applicazioni come Office
MiKeLezZ30 Agosto 2006, 10:35 #10
Non comprerò mai più PATA.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^