Mac OS X 10.4.8: agli sviluppatori le prime build

Mac OS X 10.4.8: agli sviluppatori le prime build

Apple rilascia agli sviluppatori le prime build pre-release del prossimo maintenance update del sistema operativo "Tiger"

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:24 nel canale Apple
AppleMac OS X
 

Apple Computer ha rilasciato nei giorni scorsi la prima build "pre-release" del prossimo maintenance update del sistema operativo Mac OS X "Tiger", che arriverà così alla versione 10.4.8.

Nelle note di accompagnamento per gli sviluppatori sono elencate alcune indicazioni per chi si troverà a testare la build: oltre alle generali e non meglio specificate "migliorie per la stabilità" del sistema operativo, la casa di Cupertino ha espressamente richiesto un test intensivo per applicazioni e servizi come AFP, DVD Player, iCal, iPhoto, Mail e Safari.

Il team si sviluppo e supporto di Mac OS X pare inoltre all'opera su altri elementi del sistema operativo, come la gestione dei font, l'utilizzo di schede video, modem e interfacce di rete e, per ciò che concerne i sistemi basati su processori Intel, l'emulazione dell'ambiente Rosetta.

La versione Mac OS X 10.4.8 sarà una delle ultime release di mantenimento che Apple metterà a disposizione per il sistema operativo Tiger. Con il lancio di Mac OS X 10.5 "Leopard", al quale abbiamo dato ampio spazio in questo articolo, previsto per la prima metà dell'anno, è ragionevole pensare che gli aggiornamenti resi disponibili si fermeranno attorno alla versione 10.4.11.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OddHead8830 Agosto 2006, 11:44 #1
Per me è più ragionevole pensare che si fermino alla 10.4.9 (come per Panther), e che per Gennaio/Febbraio al massimo -clima post-Macworld- Leopard sia sul mercato. Apple fa sempre così, butta una data generica e più inoltrata e presenta entro quella data, spesso alcune settimane se non mesi prima (invece di posticipare costantemente). Tiger era entro la metà ed è uscito a fine Aprile, Leopard è annunciato per la primavera 2007 e credo uscirà prima.
Aspetto con ansia in ogni caso.
Dias30 Agosto 2006, 11:54 #2
Ma quindi con l'uscita di Leopard hanno intenzione di abbandonare completamente il supporto a Tiger?
Xadhoomx30 Agosto 2006, 11:58 #3
Cosa intendi per supporto? L'aggiornamento?

Non usciranno nuove versioni come 10.4.x ma gli aggiornamenti di sicurezza sì...quelli continueranno ad uscire.
psychok930 Agosto 2006, 12:45 #4
Originariamente inviato da: Xadhoomx
Cosa intendi per supporto? L'aggiornamento?

Non usciranno nuove versioni come 10.4.x ma gli aggiornamenti di sicurezza sì...quelli continueranno ad uscire.


Ah ecco... sarebbe suicida! Costringerebbe a comprare un OS l'anno...
XSonic30 Agosto 2006, 16:37 #5
Originariamente inviato da: psychok9
Ah ecco... sarebbe suicida! Costringerebbe a comprare un OS l'anno...
Cosa cosa? Non mi dite che se uno ha la 10.4.x "deve" comprare la 10.5.x?
Pensavo che l'upgrade fosse gratuito
docvale30 Agosto 2006, 17:20 #6
no, credo intendesse dire che se 10.4 non fosse più supportato saresti costretto a passare al .5, ma invece così non è
pikkoz30 Agosto 2006, 17:45 #7
A me piacerebbe che che l'anteprima di LEopard sia simile come navigazione a quella di win, ovvero dopo aver cliccato un immagine , con due tasti si può scorrere tra quelle che sono presenti in quella cartella , sono stufo di selezionare a mano un un gruppo di immagini o di aprire un programma di terze parti e cercare la cartella.

Certo che comunque il comando per aggiustare lo spazio tra le icone , una cosa semplice ed ovvia , potevano ben metterlo un paio di buld fà... e poi sono tutti orgogliosi dell' innovazione... va là che programmi e plugin nel mondo linux ci sono arrivate molto prima delle "innovazioni" della Apple .
Massimo8730 Agosto 2006, 17:56 #8
Originariamente inviato da: XSonic
Cosa cosa? Non mi dite che se uno ha la 10.4.x "deve" comprare la 10.5.x?
Pensavo che l'upgrade fosse gratuito

le major release (quindi 10.2, 10.3, 10.4) vanno comprate, è come se fossero Windows XP Professional, MCE, Home etc etc, gli aggiornamenti di release (10.4.x) sono gratis
psychok930 Agosto 2006, 18:48 #9
Originariamente inviato da: XSonic
Cosa cosa? Non mi dite che se uno ha la 10.4.x "deve" comprare la 10.5.x?
Pensavo che l'upgrade fosse gratuito


Eheheh loro la chiamano "major release", ma + che altro mi sembra un "service pack 2" a pagamento...
Tra WinXP -> WinVista e WinME/98 -> XP cè 1 botto di differenza...
L'OSX ha dalla sua una solidità operativa superiore a Windows.
Ginopilot30 Agosto 2006, 19:21 #10
Apple, al contrario di ms, non cerca di impressionare la gente stravolgendo interfaccia e colori, ma si preoccupa di migliorare la sostanza. Alla fin fine se vista avesse lo stesso look di xp poco cambierebbe nell'uso, ma meno polli lo comprerebbero

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^