Il mondo del porno sceglie HD-DVD

Il mondo del porno sceglie HD-DVD

Abbiamo volutamente atteso qualche giorno per commentare la notizia sul supporto da parte dell'industria porno allo standard HD-DVD, sicuri di una pronta risposta di Sony. Facciamo il punto della situazione

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:45 nel canale Storage
Sony
 

AVN

In occasione dell'AVN Adult Entertainment Expo di Las Vegas, tenutosi praticamente in concomitanza con il CES 2007, è emersa l'intenzione da parte delle case cinematografiche della galassia porno di sfruttare lo standard HD-DVD per le produzioni destinate al settore Home.

Abbiamo atteso volutamente qualche giorno prima di proporre a mezzo focus questa notizia, per avere modo di raccogliere i pareri delle diverse parti in causa. Ben 18 le case produttrici che adotteranno HD-DVD, portando come motivazione il minor costo ed alcune dichiarazioni di Sony che non avrebbe la minima intenzione di produrre materiale hard su supporti Blu-ray.

La notizia in ogni caso deve essere approfondita. Sony, ben conscia dell'importanza che tale settore riveste, ha prontamente puntualizzato come Sony stessa non produrrà materiale pornografico su Blu-ray, lasciando però libere tutte le altre case produttrici di utilizzare il supporto Blu-ray per qualsiasi tipo di materiale, compresi quindi quelli per soli adulti.

La pronta risposta di Sony sicuramente nasce dalla paura di rivivere quanto già visto con Betamax (proposta da Sony) e VHS, che vide VHS prevalere grazie anche alla scelta del mondo del porno di sfruttare quel particolare standard. Vi è in ogni caso, al giorno d'oggi, una situazione diversa. La fruizione del materiale per soli adulti ha come corsia preferenziale per la propria diffusione il canale Internet, fatto che sicuramente fa assumere meno importanza al settore Home Entertainment rispetto ai tempi delle videocassette su nastro.

Rimane in ogni caso indiscussa l'importanza spesso taciuta che il settore hard riveste nelle vendite globali di materiale video, che costituisce di fatto una fetta molto importante di una torta da miliardi di dollari USA. Come recita il motto fotografato all'ingresso dell'AVN, il settore pornografico sarà sicuramente "Sexy" e "Powerful", ma è indubbiamente molto "Business".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

113 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7016 Gennaio 2007, 10:49 #1
Dopo Valve anche i film a luci rosse, un periodo nero.
Dias16 Gennaio 2007, 10:56 #2
Altro che lettori a basso costo, l'unico fattore che determinerà la vincita/perdita di un formato sull'altro è il mercato del porno.
int main ()16 Gennaio 2007, 10:59 #3
Originariamente inviato da: Dias
Altro che lettori a basso costo, l'unico fattore che determinerà la vincita/perdita di un formato sull'altro è il mercato del porno.

huahuahuahuahauhuahauhuah auhuahuahuahauhauahuahuahua huhauahuah
ahauhuahuahauhua huahuahauhauhauhauhauhauahuahua huahuahuahuahua cmq concordo
gas7816 Gennaio 2007, 11:07 #4
uvz16 Gennaio 2007, 11:08 #5
hd-dvd e blu-ray sono per film in alta risoluzione
il mondo del porno è dotato di cineprese per l'alata risoluzione?
EddieIng16 Gennaio 2007, 11:08 #6
VHS insegna

e dato l'argomento:
Manwë16 Gennaio 2007, 11:09 #7
Avevo sentito che non si vendevano più pornazzi per colpa di internet
megawati16 Gennaio 2007, 11:11 #8
Oddio, se non hanno cineprese per l'ALATA riproduzione non credo che si faranno un problema a comprarsele :-D

Ma poi: anche se convertissero i pornazzi dalla risoluzione solita in ALATA risoluzione, non ti arrapano più???

Basta ho deciso, mi compro HD-DVD ... è molto più ALATO di blu-ray :-D :-D :-D
^free^16 Gennaio 2007, 11:13 #9
Originariamente inviato da: uvz
hd-dvd e blu-ray sono per film in alta risoluzione
il mondo del porno è dotato di cineprese per l'alata risoluzione?



è una battuta vero?
ultimate_sayan16 Gennaio 2007, 11:20 #10
In effetti siamo in tempi molto diversi dalla diatriba VHS-Betamax ma, anche se la scelta dell'industria a luci rosse non sarà determinante come all'epoca, avrà comunque un bel peso nella lotta dei formati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^