Fujitsu, in arrivo un disco da 2,5 pollici da ben 300 GB

Fujitsu, in arrivo un disco da 2,5 pollici da ben 300 GB

Nel corso della primavera 2007 sarà disponibile un disco rigido per PC portatili da ben 300 GB

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:42 nel canale Storage
Fujitsu
 

Fujitsu salta qualche tappa e annuncia per la primavera del 2007 un disco rigido per PC portatili, dalle dimensioni di 2,5 pollici, in grado di archiviare ben 300 GB di dati. Questo valore risulta davvero impressionante, considerando che attualmente sul mercato sono presenti modelli top di gamma (in fatto di capienza), di 160 GB.

Siamo ovviamente di fronte ad un un'unità che sfrutta parte delle potenzialità della tecnologia Perpendicular Recording, grazie anche all'abbinamento ad un rotore da soli 4200 giri. Un disco orientato in modo specifico allo storage puro dunque, con qualche rinuncia in termini di prestazioni pure. Grande attenzione è stata prestata al consumo energetico, contenuto in soli 1,6 Watt sotto carico e 0,5 Watt in idle, ovviamente stando a quanto dischiarato dalla Casa giapponese.

Il modello, contraddistinto dalla sigla MHX2300BT, sarà commercializzato a partire dalla primavera del 2007, ad un prezzo non riportato dalla nostra fonte, ovvero Dailytech.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7712 Dicembre 2006, 10:47 #1
ribadisco sempre la mia paura principale:

ma quanto è delicato un disco così?

ma quanto durano i dati scritti lì spora?

Ovviamete parlo in generale e non per questp modello in particolare
tarek12 Dicembre 2006, 10:52 #2
sicuramente è più robusto di un disco da 4 gb di 6 anni fa... bel colpo, speriamo che scendano i prezzi ora.
paulgazza12 Dicembre 2006, 11:06 #3
beh, l'affidabilità è di certo migliore di dischi da 5400 o 7200 (sempre per portatili, ovvio)
ilmaestro7612 Dicembre 2006, 11:16 #4
beh, al momento ho fatto ricorso ad un 120 giga esterno da 2,5" (4200) per il puro storage...ed è stato come manna caduta dal cielo!

ben vengano questi "piccoleti"
dema8612 Dicembre 2006, 11:32 #5
Davvero un bel passo avanti, soprattutto per dispositivi che hanno bisogno di memorizzare molto in spazio ridotto anche a scapito delle prestazioni (4200RPM e' poco rispetto ai dischi più performanti).
Dexther12 Dicembre 2006, 11:32 #6
direi -->
OverCLord12 Dicembre 2006, 12:01 #7
Bene, fra un po' avremo un effetto spinta verso gli HD da 3,5" e' un anno che sono arrivati a 750GB e sono fermi li'.

Era ora!!!
spud2312 Dicembre 2006, 12:04 #8
Per lo storage 4200 giri a fronte di una maggiore sicurezza dei dati mi vanno benissimo, oltretutto mi sembra che anche con i consumi ci siamo... Un'ottima soluzione per laptop e hd esterni (se si ha bisogno di PERFORMANCE, nn ci si orienta a soluzioni "piccole e portatili"
kralin12 Dicembre 2006, 12:11 #9
i 4200 in parte si compensano con la maggiore densità.
spero che ora esca la concorrenza e si accelleri il mercato, visto che potrebbero tranquillamente far uscire unità da 1 Tb, ma non lo fanno...
Davis512 Dicembre 2006, 13:29 #10
devo rinunciare al mio NAS linksys con due USB da 500gb?

non sono in molti ad aver bisogno di grandi dischi nei portatili... con soluzioni di rete... lasci il "malloppo" in ufficio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^