Disco SSD da 128GB da Toshiba

Disco SSD da 128GB da Toshiba

Toshiba è prossima a presentare al pubblico un disco a stato solido da 128GB di capienza. In commercio dal primo trimestre 2008

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:32 nel canale Storage
Toshiba
 

Toshiba ha annunciato la futura disponibilità di un disco a stato solido da 128GB di capienza, che sarà disponibile nei formati a 1,8 pollici e a 2,5 pollici, per poter essere integrato all'interno di qualunque tipo di dispositivo elettronico portatile.

Il disco fa in realtà parte di una linea completa di soluzioni, che comprende altri due modelli rispettivamente da 32GB e 64GB. La realizzazione di un esemplare da 128GB con form factor da 1,8 pollici è stato possibile grazie all'impiego di moduli NAND flash di tipo Multi-Level Cell. I chip di memoria sono realizzati con processo produttivo a 56 nanometri. I dischi sono capaci di una velocità di lettura massima teorica di 100MB al secondo e di una velocità di scrittura di 40MB al secondo. L'interfaccia dei dischi è di tipo Serial ATA II.

Le nuove soluzioni di storage saranno presentate al pubblico in occasione del CES di Las Vegas fra poche settimane. La fase di sampling e la produzione in volumi è prevista per il primo trimeste dell'anno, in un periodo non ancora meglio precisato.

Fonte: EDN

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
killer97810 Dicembre 2007, 09:36 #1
Iniziano ad uscire soluzioni interessanti ì!!
128gb x un disco da 1,8 pollici sono tanti, ora dobbiamo aspettare solo che calino di prezzo
Wilfrick10 Dicembre 2007, 09:45 #2
Finalmente si comincia a ragionare. Tuttavia si aspettano sempre soluzioni per desktop oltre che per notebook.
Faustinho DaSilva10 Dicembre 2007, 09:55 #3
meno male che il ceo di segate ha detto che per i prossimi 10 anni i disci rigidi rimarranno sostanzialmente identici a quelli attuali!

A settembre 2007 l'americana Bitmicro presenta invece E-Disk Altima E2A3GL, il primo disco a stato solido con una capienza di 465GB, con una velocità di lettura e scrittura pari a 100 MB/s. La commercializzazione è prevista per marzo 2008. fonte wikipedia
il mic10 Dicembre 2007, 09:56 #4
Originariamente inviato da: Wilfrick
Finalmente si comincia a ragionare. Tuttavia si aspettano sempre soluzioni per desktop oltre che per notebook.



i dischi sata da 2,5 pollici sono gia compatibili con i pc desktop senza bisogno di adattatori ( se non quello per l'alloggiamento)
Lanfi10 Dicembre 2007, 09:57 #5
160 Gb e sarei a posto! Ah...magari c'e' ancora un piccolo problema di prezzo ...
Brix10 Dicembre 2007, 10:00 #6
Questi dischi allo stato solido soffrono del problema del numero limitato di scritture come le chiavette usb?
Crisa...10 Dicembre 2007, 10:06 #7
Originariamente inviato da: Brix
Questi dischi allo stato solido soffrono del problema del numero limitato di scritture come le chiavette usb?


ovvio che si
Genesio10 Dicembre 2007, 10:09 #8
eh ma tutto sta nel prezzo...
raffobaffo10 Dicembre 2007, 10:21 #9
quali sono i prezzi attuali?
LZar10 Dicembre 2007, 10:26 #10
Bellissimo, ma se un 32 GB SSD si trova a circa 600 Euro, un 128 quanto costerà? 2000 Euro?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^