VIA Zoetrope vicino al debutto

VIA Zoetrope vicino al debutto

Previsto per maggio il lancio del nuovo Core video Zoetrope, il cui uso è previsto nei nuovi chipset integrati e, forse, anche come soluzione autonoma su schede video

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:01 nel canale Schede Video
 
VIA si prepara al lancio, per il mese di Maggio, del nuovo Core video Zoetrope, il cui impiego è previsto nei nuovi chipset integrati per piattaforme Socket A e Socket 478.

Al momento alcune indiscrezioni parlano della possibilità, per VIA, di utilizzare questo nuovo Core grafico anche su schede video, entrando in diretta concorrenza con nVidia, ATI e SiS (chip Xabre400) nel settore delle schede mainstream.
Una scelta in questa direzione dev'essere ancora fatta e, sicuramente, sarà dipendente dal livello di performances ottenibile con questa nuova piattaforma. VIA condurrà, nei prossimi giorni, alcuni test definitivi.

Fonte: digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
krokus26 Aprile 2002, 12:07 #1
..non preoccupatevi, anche nel caso di schede video stand-alone, le prestazioni dovrebbero essere a livello di GF2 MX400. Molto meglio come integrato.
pg08x28 Aprile 2002, 19:17 #2
Se nel caso di schede video stand-alone le prestazioni fossero quelle di una Gf2 mx400 ci sarebbe invece da preoccuparsi. krokus scusa ma da che parte stai ? Viva la concorrenza ! Abbasso il monopolio !!
krokus29 Aprile 2002, 18:45 #3
In verità ero ironico, perchè purtroppo conosco molto bene S3 e la sua politica. Secondo me non ha senso presentare un prodotto che è già vecchio e che non ha numeri per fare vera concorrenza. S3 ha già fatto una figuraccia con il suo Savage2000, presentato e poi ritirato dal mercato quando si sono resi conto che erano incapaci di fare dei driver decenti. A tutt'oggi i chipset Twister e SuperSavage sono ancora basati sul core Savage4 che è uscito nel '99...il supporto driver è praticamente inesistente (Savage3D e Savage2000 ancora funzionano male sotto W2000 e Wxp, per non parlare di Linux...)
Il Zoetrope avrebbe senso solo se costasse intorno ai 70 euro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^