Stop a futuri driver per le schede AMD non Graphics Core Next

Stop a futuri driver per le schede AMD non Graphics Core Next

AMD interrompe lo sviluppo driver per le schede video non basate su architettura Graphics Core Next: le novità software saranno quindi fornire solo per le soluzioni dalla serie Radeon HD 7700 in avanti

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Schede Video
AMDRadeonCatalyst
 

Una delle novità che accompagna il debutto dei driver AMD Radeon Software Crimson Edition, dei quali abbiamo parlato a questo indirizzo, è sicuramente legato anche allo stop al supporto delle schede video precedenti l'implementazione dell'architettura Graphics Core Next.

AMD ha di fatto quindi posto in quello che viene definito come legacy status tutte le schede precedenti i modelli Radeon HD 7000, soluzioni che l'azienda americana ha smesso di vendere sul mercato a partire indicativamente da 3 anni fa. Nello specifico segnaliamo come le schede Radeon HD 7600 o inferiori, oltre a quelle Radeon HD 8400 e inferiori, siano basate su architettura non Graphics Core Next e quindi rientrino all'interno del gruppo di schede che non riceveranno nuovi aggiornamenti driver in futuro.

AMD motiva questa decisione indicando come il livello di ottimizzazione sviluppato per queste schede abbia raggiunto il suo picco massimo con gli ultimi driver a disposizione. Questa scelta permette all'azienda di dedicarsi allo sviluppo software delle sole proposte basate su architettura Graphics Core Next, più recenti e quindi maggiormente diffuse al momento nei sistemi degli appassionati di gaming.

Per queste schede video legacy il driver certificato WHQL più aggiornato a disposizione è quello Catalyst 15.7.1 in versione per sistemi operativi Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7. E' presente anche una versione di driver Radeon Software Crimson Edition beta specifica per queste schede, che è stata resa disponibile accanto a quella per le schede Graphics Core Next e che non verrà aggiornata con future evoluzioni software.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito AMD a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123425 Novembre 2015, 08:30 #1
Troppo presto, amd.

HD6950/6970 sono schede ancora attualissime.
Una cosa simile è successa tempo fa alle HD4*00
xsim25 Novembre 2015, 08:50 #2
Da possessore di una Radeon 6750 1GB DDR3..si..sapevo che dopo poco più di 4 anni dall'uscita l'avrebbero abbandonata.
Titanox225 Novembre 2015, 09:06 #3
perchè ci sono stati driver?
BulletHe@d25 Novembre 2015, 09:09 #4
Vabbè è anche comprensibile la scelta di AMD sia perché l'architettura precedente a GCN ha dato tutto e sono schede cmq da tanto sul mercato, e sia per facilitare lo sviluppo driver futuri dovendo concentrarsi su una sola architettura
demos8825 Novembre 2015, 09:57 #5
Niente di strano, la serie HD6xxx ha ormai 5 anni (inverno 2010-11) e basata su una tecnologia non più ottimizzabile. Non ha senso continuare a mantenerla, le prestazioni della top HD6970 rientrano nell'attuale fascia bassa.
Morghel7725 Novembre 2015, 10:35 #6
Non penso qualcuno si metterà a piangere per schede vecchie di 4 anni.
Cloud7625 Novembre 2015, 11:10 #7
Originariamente inviato da: demos88
le prestazioni della top HD6970 rientrano nell'attuale fascia bassa.


Dunque vediamo... http://www.videocardbenchmark.net/high_end_gpus.html

Punteggi:
HD6970: 3477
sta sopra a schede come:
R7 260: 2825
R9 360: 2853
R7 260X: 3043

e sotto a
R9 270 / R7 370: 4206
a confronto la Radeon R9 290X / 390X fa 7049.

Non sarà più una top di gamma ma direi che ha ancora qualcosa da dire... navigando nella media, non la relegherei già a scheda da ufficio...
Per uno che non smania dietro al 4K ci può andare avanti almeno ancora un paio di annetti... se è contento di quello che ha.
roccia123425 Novembre 2015, 11:18 #8
Originariamente inviato da: Morghel77
Non penso qualcuno si metterà a piangere per schede vecchie di 4 anni.


Per i non fanatici del "tuttoappalla" sono schede che dicono ancora la loro nonostante i 5 anni sul mercato.

Originariamente inviato da: Cloud76
Dunque vediamo... http://www.videocardbenchmark.net/high_end_gpus.html

Punteggi:
HD6970: 3477
sta sopra a schede come:
R7 260: 2825
R9 360: 2853
R7 260X: 3043

e sotto a
R9 270 / R7 370: 4206
a confronto la Radeon R9 290X / 390X fa 7049.

Non sarà più una top di gamma ma direi che ha ancora qualcosa da dire... navigando nella media, non la relegherei già a scheda da ufficio...
Per uno che non smania dietro al 4K ci può andare avanti almeno ancora un paio di annetti... se è contento di quello che ha.


Concordo.
s12a25 Novembre 2015, 11:21 #9
I driver precedentemente rilasciati da un anno a questa parte comportavano miglioramenti nel tempo od ottimizzazioni ad-hoc per le schede pre-GCN? In caso negativo, allora di fatto il supporto era già terminato. Considerato che l'ultimo driver rilasciato supporta Windows 10, direi che la vita effettiva di queste schede è ancora lunga.

Discorso diverso per chi ha una della serie HD4xxx con cui ufficialmente il sistema operativo Microsoft supportato più recente è Windows 7.
Uncle Scrooge25 Novembre 2015, 11:23 #10
Da "fanboy" AMD devo dire che questa storia dei driver non più sviluppati mi ha fatto decidere già da un paio d'anni che in futuro avrò solo nVidia.

Non esiste che per Windows 10 esistono driver certificati per schede nVidia di 10 anni fa, e non esistono per schede AMD di 4 anni fa (la serie HD4000 per esempio).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^