Nvidia non ha ancora finito con Pascal, ecco la GeForce GT 1010

Nvidia non ha ancora finito con Pascal, ecco la GeForce GT 1010

Per motivi non del tutto chiari, Nvidia ha introdotto silenziosamente la GeForce GT 1010, una scheda video basata su un chip grafico Pascal GP108 con 256 core, meno del modello GT 1030 introdotto nel maggio 2017.

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Schede Video
NVIDIAPascalGeForce
 

Mentre tutti aspettano impazientemente che le nuove schede video GeForce RTX 3000 arrivino sul mercato in buoni numeri e ai prezzi promessi da Nvidia, l'azienda statunitense ha silenziosamente ampliato la gamma GeForce con un'inattesa novità: la GeForce GT 1010, una scheda video basata sull'architettura Pascal presentata cinque anni fa.


La GT 1010 non dovrebbe avere fattezze molto diverse da quelle dalla GT 1030

Scoperta per caso dallo youtuber Dapz nella pagina per il download dei driver sul sito Nvidia e confermata in seguito dal supporto tecnico dell'azienda (anche se si parla di scheda annunciata e non ancora rilasciata), la GeForce GT 1010 non ha alcuna aspirazione gaming, infatti è una proposta pensata per gestire semplici carichi 2D-3D e, probabilmente, ha il compito di pensionare il modello GT 710 basato su architettura Kepler.

Una scheda quindi destinata a particolari usi o semplicemente a chi ha l'unica necessità di visualizzare lo schermo e ha una CPU priva di grafica integrata. Al momento non è chiaro se sarà disponibile solo per gli OEM o al dettaglio, né se la scheda arriverà in tutto il mondo e a che prezzo. L'unica cosa che ci sentiamo di poter dire con certezza è che non andrà certamente in shortage.

In termini di specifiche tecniche, la GT 1010 si basa sulla GPU GP108 che ritroviamo sulla GT 1030, ma con ancor meno core attivi: 256 unità contro 384. Il chip grafico (che opera a 1228 - 1468 MHz secondo Techpowerup) è affiancato da 2 GB di memoria GDDR5 su bus a 64 bit e ha un TDP di 30W - di conseguenza non necessita di alcun connettore PCIe ausiliario per il funzionamento.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8818 Gennaio 2021, 11:19 #1
L'unica VGA Nvidia che forse si troverà
StylezZz`18 Gennaio 2021, 11:26 #2
Addio 710.
puppatroccolo18 Gennaio 2021, 11:27 #3
Potrebbero rimettere in commercio la 1080 ti a prezzo da amico. Andrebbe a ruba.
kabuby7718 Gennaio 2021, 11:59 #4
Si, ma a forza di togliere core cos'è rimasto? Intel non ha accesso alle linee di produzione a 7nm e stà producendo comunque cpu a 14nm che vanno alla stessa frequenza di quelle amd, ovviamente scaldano molto di più, è inevitabile. Cavolo nvidia perchè non rottama tutti questi dinosauri di gpu e produce sulle linee 14nm una 3030 e una 3010 non ci sarebbero problemi di produzione l'hardware sarebbe più aggiornata, meno problemi di driver perchè sarebbero tutti allineati alla generazione corrente. Per quanto riguarda le prestazioni non ci aspettiamo di giocare, ma almeno è tutto supportato, e a parità di core sarebbero più efficienti di quelli in commercio.
frankie18 Gennaio 2021, 12:34 #5
Scheda nemmeno annunciata (ufficialmente), ma non rilasciata.
All'atto pratico, non c'è nessuna differenza con le altre nuove schede, tutte non disponibili.

Beh la 1030 è l'unica che si trova realmente.
agonauta7818 Gennaio 2021, 12:42 #6
Tra un po' metteranno in vendita il solo pcb senza altro attaccato con la sigla GT e basta
Cornelius_Astutus18 Gennaio 2021, 13:55 #7
Originariamente inviato da: kabuby77
Si, ma a forza di togliere core cos'è rimasto? Intel non ha accesso alle linee di produzione a 7nm e stà producendo comunque cpu a 14nm che vanno alla stessa frequenza di quelle amd, ovviamente scaldano molto di più, è inevitabile. Cavolo nvidia perchè non rottama tutti questi dinosauri di gpu e produce sulle linee 14nm una 3030 e una 3010 non ci sarebbero problemi di produzione l'hardware sarebbe più aggiornata, meno problemi di driver perchè sarebbero tutti allineati alla generazione corrente. Per quanto riguarda le prestazioni non ci aspettiamo di giocare, ma almeno è tutto supportato, e a parità di core sarebbero più efficienti di quelli in commercio.

Credo che il problema non sia solo l'affollamento della linea produttiva, ma anche il reperimento delle materie prime necessarie alla produzione dei semiconduttori, in primis le fette di silicio. Per non parlare della resa. Il costo principale nella produzione elettronica è proprio il silicio di grado elettronico. Produrre lo stesso chip a 14 nm piuttosto che 8nm, costa molto di più proprio perché occupa molto più spazio(e quindi molto più silicio).
VanCleef18 Gennaio 2021, 15:07 #8
Forse potrei pensionare la GT210 del vecchio PC
Gameonline18 Gennaio 2021, 16:06 #9

#StopBuy .!..

i magazzini sono ancora pieni di "vecchio e non più recentissimo" materiale hardware da smaltire.
Cromwell18 Gennaio 2021, 16:46 #10
Originariamente inviato da: Gameonline
i magazzini sono ancora pieni di "vecchio e non più recentissimo" materiale hardware da smaltire.


Aumentato senza ritegno anche quello.

Non bisogna comprare nulla in questo periodo e basta

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^