Nuovi driver da AMD con Radeon Software Adrenalin Edition 18.12.1

Nuovi driver da AMD con Radeon Software Adrenalin Edition 18.12.1

La nuova versione dei driver AMD per schede video della famiglia Radeon integra supporto al nuovo gioco Just Cause 4, al debutto sul mercato la prossima settimana

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Schede Video
AMDRadeonCatalystAdrenalin
 

AMD ha reso disponibile una nuova versione dei propri driver per schede video Radeon, curiosamente indicata come versione del mese di dicembre dalla sequenza numerica adottata nonostante sia stata presentata ancora nel mese di Novembre

La principale novità riguarda il supporto ufficiale al nuovo gioco Just Cause 4, che è previsto al debutto il prossimo 4 dicembre, oltre alla correzione di alcuni bug marginali. Mancano novità legate ad altri titoli ma pare possibile, come da tradizione di AMD, che nel corso del mese di dicembre l'azienda rilasci una nuova major release dei propri driver contenente specifiche ottimizzazioni

Il download dei nuovi driver è disponibile online a questo indirizzo, mentre di seguito ne sono riportate le principali note:

Support For

  • Just Cause™ 4

Known Issues

  • Some systems running multiple displays may experience mouse lag when at least one display is enabled but powered off.
  • Assassin’s Creed™: Odyssey may experience a game crash at certain locations of the game on Windows®7 enabled system configurations.

Package Contents

The Radeon Software Adrenalin Edition 18.12.1 installation package contains the following:

  • Radeon Software Adrenalin Edition 18.12.1 Driver Version 18.40.11.09 (Windows Driver Store Version 25.20.14011.9004)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^