Nuovi dettagli sulle future GPU ATI di fascia alta

Nuovi dettagli sulle future GPU ATI di fascia alta

Emergono nuove informazioni su quelle che saranno le caratteristiche tecniche delle soluzioni RV 570XT, attese al debutto per l'autunno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:34 nel canale Schede Video
ATI
 

The Inquirer segnala nuove informazioni sulla prossima generazione di GPU ATI per il segmento di fascia medio alta del mercato, note con il nome in codice di RV570XT. Nonostante la sigla RV venga da ATI generalmente utilizzata per soluzioni posizionate nei segmenti di fascia media e bassa del mercato, il nome commerciale di questa futura soluzione dovrebbe essere quello di Radeon X1900 GT.

Questa nuova architettura verrà costruita con tecnologia produttiva a 80 nanometri, con disponibilità prevista tra Settembre e Ottobre sul mercato. Il nome Radeon X1900GT è già utilizzato nella gamma di prodotti ATI; si tratta di una scheda video con 12 pipeline di rendering, ottenuta utilizzando chip R580 ai quali sono state disabilitate 4 pipeline di rendering delle 16 disponibili. Il passaggio al chip RV570XT permetterà ad ATI di ottenere prestazioni identiche, con costi di produzione ben inferiori rispetto a quelli attuali.

Queste le caratteristiche tecniche delle varie versioni di scheda RV570 che abbiamo riportato dal Computex di Taipei, lo scorso mese di Giugno:

RV570: A seguire troviamo le soluzioni RV570, divise in due famiglie XT e XL. In questo caso cambia il memory controller, ora del tipo a 256bit di ampiezza abbinato a chip video dalla frequenza di clock sempre più elevata. La prima famiglia è quella RV570XT, dalle più elevate prestazioni velocistiche complessive.

Nome della scheda

Hellfire-1 Hellfire-2 Gemini
Clock GPU 600-650 MHz 600-650 MHz 600 MHz
Clock memoria 700-750 MHz 1.100 MHz 750 MHz
Dotazione memoria 512 Mbytes 512 Mbytes 512 Mbytes
Bus memoria 256 bit 256 bit 256 bit
Bus di connessione PCI Express PCI Express PCI Express

La soluzione Gemini sarà dotata di due GPU affiancate sullo stesso PCB; manca al momento attuale una data indicativa di lancio, anche perché ATI è ancora afflitta da problemi di driver con le configurazioni dotate di due chip Radeon X1600. Per la scheda Hellfire-2 viene indicata una frequenza di clock della memoria di 1.100 MHz, valore sensibilmente superiore sia a quello delle altre schede ATI che delle soluzioni concorrenti NVIDIA; in abbinamento al bus a 256bit di ampiezza questa frequenza permetterebbe di avere una bandwidth massima teorica estremamente elevata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lowenz05 Luglio 2006, 09:53 #1
Per la Hellfire 2 un clock di 1100 Mhz, cioè 2.2 Ghz DDR? Mi sembra attualmente impossibile per le DDR3.....
McGraw05 Luglio 2006, 10:00 #2
Che fine hanno fatto le: X1800 GTO2, X1700 XT/XL/Pro e la X1500 Pro? é un po di tempo che non si parla piu di queste schede!
ciccio83a05 Luglio 2006, 10:05 #3
ma ancora ha senso produrre vga non dx10?
Attila1688105 Luglio 2006, 10:07 #4
Paolo7805 Luglio 2006, 10:09 #5
Ha senso che si, visto che le directx 10 arriveranno a fine anno se và bene altrimenti ad inizio 2007, all'inizio i giochi che le supporteranno saranno pochi, quindi è lecito aspettarsi almeno un altro anno con la maggioranza di giochi sviluppati in Directx 9
franz89905 Luglio 2006, 10:20 #6
Originariamente inviato da: Paolo78
Ha senso che si, visto che le directx 10 arriveranno a fine anno se và bene altrimenti ad inizio 2007, all'inizio i giochi che le supporteranno saranno pochi, quindi è lecito aspettarsi almeno un altro anno con la maggioranza di giochi sviluppati in Directx 9

aggiungo che cosi caleranno i prezzi delle "vecchie" schede, si faranno affaroni in attesa delle dx10+giochi
dr-omega05 Luglio 2006, 10:22 #7
Io spero proprio che i giochi dx10 only non compaiano prima di 5 anni, perchè col cavolo che passo a sVista.
Preferirei avere un degrado della qualità visiva o delle performance piuttosto che perdere la compatibilità con le dx9.
Freisar05 Luglio 2006, 10:25 #8
Ma se le DX9 devono ancora essere sfruttate come si deve...mah
AnonimoVeneziano05 Luglio 2006, 11:14 #9
Originariamente inviato da: Freisar
Ma se le DX9 devono ancora essere sfruttate come si deve...mah



Permettimi di dire che questa frase trova un po' il tempo che trova

E' come dire "Non ci sono più le mezze stagioni"
DOCXP05 Luglio 2006, 11:39 #10
Originariamente inviato da: ciccio83a
ma ancora ha senso produrre vga non dx10?


Ancora con questi discorsi? per almeno altri due anni le schede dx9 saranno ancora attuali...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^