Nuove schede Radeon in ritardo

Nuove schede Radeon in ritardo

Le schede Radoen 9800 e Radeon 9600 verranno commercializzate in ritardo rispetto a quanto originariamente previsto da ATI

di pubblicata il , alle 09:16 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 
A dispetto delle iniziali previsioni, la distribuzione delle schede video ATI Radeon 9800PRO e Radeon 9800 avverrà leggermente in ritardo rispetto a quanto dichiarato a inizio Marzo, in occasione del lancio ufficiale.

Entrambe le schede saranno commercializzate in volumi solo a partire dalla seconda settimana di Aprile, stando a quanto riportato dal sito web xbitlabs. Questo fatto non deve comunque stupire: che vi possano essere delay di qualche settimana rispetto alle date d'intrduzione programmate è, nel settore delle schede video, un evento ben noto.

Si prospetta essere più serio il delay delle schede Radeon 9600, basate sulla nuova VPU RV350 costruita con processo produttivo a 0.13 micron. In questo caso la data indicativa pare essere la seconda metà di Maggio, se non addirittura qualche settimana dopo.

A questo punto è prevedibile che le schede Radeon 9600 faranno la comparsa sugli scaffali in concomitanza con il Computex 2003 di Taipei, la prima settimana di Giugno.

Sarà interessante vedere quante schede Radoen 9500 e Radeon 9500PRO ATI immetterà in commercio nei prossimi mesi, stante anche la notevole richiesta da parte del mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
shrubber31 Marzo 2003, 09:19 #1

:-)

anche ATI è in ritardo... era l'ora... nVidia recupera al più presto e dimostra quanto veramente vali!!!
(IH)Patriota31 Marzo 2003, 09:25 #2
Speriamo che non ci mettano 8 mesi come Nvidia anche perche' sto aspettando la 9900PRO con 2 TMU per pipeline
ErPazzo7431 Marzo 2003, 09:35 #3
beh purtroppo quello che chiami 9900pro dovrebbe essere a .13u e siccome i maggiori problemi li stanno incontrando proprio col nuovo processo produttivo (come era prevedibile) già con le frequenze attuali figuariamo per arrivare a produrre qualcosa che va a 400 o + Mghz quanto impiegheranno....
Comunque speriamo di vedere almeno un sample al Computex e magari sugli scaffali x lo SMAU
clockline31 Marzo 2003, 09:47 #4
azz... neanche il tempo dhe mettano su la news che già ci sono dei commenti! LoL incredibile!
noky7931 Marzo 2003, 09:58 #5
Una settimana in più o in meno non fa tanta differenza per Ati visto che tanto domina comunque con la 9700. Per Nvidia dobbiamo aspettare l'NV35 e sperare in una conocrrenza anche nei prezzi oltre che nelle prestazioni... C'è qualcuno che è anzioso di comprarsi la 9800 pro?
mom475131 Marzo 2003, 10:09 #6
a meno che non sia un ritardo "politico", del tipo: produco già la scheda più veloce in assoluto, perchè sostituirla prematuramente con un prodotto che mi costa di più produrre?
clockline31 Marzo 2003, 10:12 #7
ansioso di spendere 500 e passa euro?
gord0n31 Marzo 2003, 10:13 #8
anche secondo me potrebbe essere un ritardo voluto. uscendo prima ati si farebbe concorrenza da sola visto che la FX praticamente non esiste e nv35 e' ancora indietro..
ronthalas31 Marzo 2003, 10:13 #9
anche se arrivasse a giugno la nuova serie *350 sarebbe comunque un "di più" rispetto agli standard di mercato attuali... già la 9700 è un bolide, e la 9500 è in grado di reggere quanto di peggio ci sia in circolazione attualmente in termini di giochi... d'accordo l'innovazione, ma autosvalutarsi un prodotto già di punta del mercato (NV30 di fatto finora è stata solo una bufala lunga 6 mesi) mi sembra un po' eccessivo... e intanto avrà tempo per mettersi a posto col 0.13...
noky7931 Marzo 2003, 10:16 #10
E' proprio quello cui mi riferivo, Nvidia ha ritardato perché ha annunciato e pubblicizzato una scheda che non aveva neanche progettato, ha quasi solo overcloccato la 4600, mentre questo ritardo di Ati secondo me è dovuto più ad un ritardo "politico" come l'hai definito tu mom4751.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^