Erista è il nome in codice della prossima generazione di chip Tegra

Erista è il nome in codice della prossima generazione di chip Tegra

Continua lo sviluppo da parte di NVIDIA di architetture a basso consumo per sistemi mobile con la gamma Tegra; Erista è l'architettura che prenderà il posto dei modelli Tegra K1 a partire dal prossimo anno.

di pubblicata il , alle 23:18 nel canale Schede Video
NVIDIATegra
 

Erista è il nome in codice con il quale viene indicata la prossima generazione di SoC NVIDIA della famiglia Tegra, quella che andrà a prendere il posto occupato dalle soluzioni Tegra K1 annunciate dall'azienda americana a Gennaio in occasione del CES di Las Vegas. Il lancio di queste proposte è previsto, stando alla roadmap aggiornata di NVIDIA, per il 2015.

nvidia_erista_1.jpg (34721 bytes)

Sono poche le informazioni su questa famiglia di prodotti al momento disponibili; quando NVIDIA ha anticipato al momento è l'integrazione di GPU appartenente alla famiglia Maxwell, seguendo in questo l'approccio proposto con Tegra K1 che rappresenta il primo chip mobile di NVIDIA dotato di GPU programmabile e allineata come set di funzionalità a quanto proposto per sistemi desktop. L'unica metrica indicata un incremento di oltre il 60% del rapporto tra i GigaFLOPS in single precision ottenibili con questa architettura e il consumo in Watt, dato che è facilmente stimabile in considerazione dell'evoluzione tecnologica di queste architetture SoC anno dopo anno.

nvidia_erista_2.jpg (32333 bytes)

Tornando ai chip mobile attualmente disponibili sul mercato NVIDIA ha presentato Jetson TK1, nome che identifica quello che è indicato come il primo supercomputer mobile per sistemi di tipo embedded. Si tratta di una piccola scheda per sviluppatori, sulla quale è montato un SoC Tegra K1 e che viene proposto per quegli ambiti nei quali si voglia mantenere ingombri molto contenuti abbinando questo a una capacità di calcolo che sia elevata. Tutto questo ad un prezzo di 192 dollari USA, tasse escluse.

NVIDIA non è nuova a proposte di questo tipo: in occasione del GTC 2013 erano già state mostrate soluzioni di questo tipo dotate di chip della famiglia Tegra ma con Jetson TK1 la peculiarità riguarda la presenza di CUDA cores basati su architettura Kepler, con quindi un livello di flessibilità nella programmazione ben superiore rispetto alle precedenti generazioni di GPU integrate in chip Tegra.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^