Due GPU RV560 su una scheda video

Due GPU RV560 su una scheda video

Finalmente pronta alla commercializzazione la prima scheda singolo PCB con due GPU, basata su chip video Radeon X1650XT

di pubblicata il , alle 14:15 nel canale Schede Video
RadeonAMD
 

Le prime informazioni di una scheda video dotata, sullo stesso PCB, di due GPU ATI della serie Radeon X1600 risalgono allo scorso Cebit di Hannover, tenutosi nella città tedesca lo scorso mese di Marzo. In quell'occasione GeCube aveva mostrato un prototipo di questa architettura video, riproposto poi alcuni mesi dopo in occasione del Computex di Taipei.

Emergono ora le prime immagini di quella che dovrebbe essere l'evoluzione finale di quel progetto, indicato con il nome di Gemini 2: parliamo della scheda GeCube Gemini 2 X1650XT, basata quindi sulle nuove GPU ATI Radeon X1650XT presentate nel corso del mese di Ottobre dal produttore americano.

gecube_gemini2_1650xt.jpg (68854 bytes)

La scheda verrà fornita di 4 connettori per uscite video DVI: questo permetterà di utilizzare le due GPU in modo indipendente, così da gestire sino a 4 monitor contemporaneamente, oppure in modo parallelo attraverso la tecnologia Crossfire, così da ottenere superiori prestazioni velocistiche complessive. Stando alle informazioni attualmente disponibili, questa scheda video richiede una scheda madre con supporto alla tecnologia Crossfire di ATI per poter operare correttamente.

Fonte: Ocworkbench.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7029 Novembre 2006, 14:18 #1
Una soluzione del genere, sarebbe stata più centrata se usavano le GPU della X1950, per creare una alternativa commerciale alla 7950 GX2.
Due X1650 sono quasi sicuramente inferiori prestrazionalmente alla singola X1950.
Daytona29 Novembre 2006, 14:26 #2
Originariamente inviato da: Kintaro70
Una soluzione del genere, sarebbe stata più centrata se usavano le GPU della X1950, per creare una alternativa commerciale alla 7950 GX2.
Due X1650 sono quasi sicuramente inferiori prestrazionalmente alla singola X1950.


Quoto


magari una soluzione gemini con due x1950pro la vedo molto fattibile rispetto una con due x1950xtx

1100000110100000
Bongio229 Novembre 2006, 14:40 #3
Ma però una 7950GX2 gira su qualsiasi mobo pci-ex, mentre questa richiede una mobo crossfire, non riesco a capire i vantaggi rispetto a 2 1650xt (spero almeno il prezzo).

Cmq 2 x1900 non era fsattibile x via degli alti consumi @ full-load (basta vedere la rece della 8800 dove ci sono molti grafici su questo)
paulgazza29 Novembre 2006, 14:41 #4
è più utile per il multimonitor che per le prestazioni nei giochi, per cui meglio una scheda capace ma più economica
Kintaro7029 Novembre 2006, 14:45 #5
A questa possibilità non avevo pensato
Xenogears29 Novembre 2006, 14:52 #6
Bè magari ATI punta su un prezzo inferiore per questa scheda rispetto alla concorrente Nvidia e una maggiore diffusione delle soluzioni a doppia GPU, per vedere come il mercato risponderà e poi in futuro fare altre implementazioni di tale soluzione...
omega72629 Novembre 2006, 15:24 #7
Io ho 2 x1600xt in crossfire e vi assicuro che se avete un 17" pollici è perfetta per giocare alla grande!
Se devo farvi un esempio, con il mio cross gioco a splinter cell double agent a 1280x1024 con tutti ma proprio tutti i dettagli al max e aniso 16x e sto sempre sopra ai 40 fps....
Certo, questa non arriva alla x1900...ma se il prezzo fosse allineato (e se non lo è secondo me calerà in fretta) alla x1600xt ...beh l'idea di mettere 2 di queste schede su mobo cross...mi alletta parecchio...un quadfire insomma...o un quadcrossfire...oppure crossquadfire...o un crisscross, ah no, quello è già il nome dei reggiseni
capitan_crasy29 Novembre 2006, 15:43 #8
Originariamente inviato da: Xenogears
Bè magari ATI punta su un prezzo inferiore per questa scheda rispetto alla concorrente Nvidia e una maggiore diffusione delle soluzioni a doppia GPU, per vedere come il mercato risponderà e poi in futuro fare altre implementazioni di tale soluzione...

ATI non c'entra nulla con la progettazione di questa scheda, è stata GeCube a presentare due GPU ATI sullo stesso PCB.
Inoltre che tipo di Chipset bisogna usare? Solo ATI oppure basta un comune Northbridge con 16 linee PCI-Express?
Come Fa la scheda madre a indirizzare le 8 linee PCI-Express su un solo Slot PCI-Express 16X?
Ha bisogno di un bios particolare come è successo con la 3D1 di Giga-Byte ( due GPU 6600GT montate sullo stesso PCB ) oppure monta uno PCI Express Switch stile Geforce 795GX2?
LCol8429 Novembre 2006, 16:03 #9
Uhm ma che senso ha fare sta scheda se poi ci vuole cmq un chipset crossfire per farlo funzionare?
A mio avviso dovrebbero renderla disponibile con qualisasi chipset per pci express. Adesso non ricordo bene se anche la 7950 gx2 richieda un chipset SLI per funzionare...
Dark_Wolf29 Novembre 2006, 17:03 #10
Adesso non ricordo bene se anche la 7950 gx2 richieda un chipset SLI per funzionare...

No, va bene una qualsiasi mobo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^