12 pipeline per le schede 7600 GT

12 pipeline per le schede 7600 GT

Nuovi dettagli sulle prossime generazioni di schede video NVIDIA per la fascia media del mercato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:42 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

The Inquirer segnala a questo indirizzo come le prossime architetture video NVIDIA per il segmento di fascia media del mercato, note con il nome di GeForce 7600 GT, utilizzeranno architettura video con 12 pipeline di rendering operanti con frequenza di clock di 560 MHz.

In alcuni casi i partner più dediti all'overclock, tra i quali segnaliamo BFG, e Gainward oltre a eVGA, proporranno proprie versioni di scheda GeForce 7600 GT con frequenza di clock di 585 MHz o superiore per il chip video.

La memoria video verrà connessa alla scheda utilizzando un bus da 128bit di ampiezza. Questa è una carateristica tecnica standard per schede video di questo tipo, così da mantenere i prezzi entro livelli più bassi rispetto alle proposte top di gamma.

NVIDIA presenterà, stando alle informazioni attualmente disponibili, due versioni di schede GeForce 7600. Oltre alla GT, infatti, troveremo la scheda GS, con frequenze di clock inferiori rispetto al modello GT ma presumibilmente lo stesso numero di pipeline integrate nel chip video.

AT dovrebbe presentare, il prossimo 22 Marzo, le proprie schede GeForce X1800GTO, architetture basate su chip R520 ma abbinate a bus memoria da 256 bit di ampiezza, sempre con 12 pipeline di rendering. Questo potrebbe permettere a queste soluzioni video di ottenere prestazioni superiori alle soluzioni GeForce 7600 GT di NVIDIA, anche se resta da vedere con quale differenza in termini di costo d'acquisto rispetto alle soluzioni NVIDIA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sirus25 Febbraio 2006, 11:05 #1
Originariamente inviato da: Paolo Corsini
(AT) ATi dovrebbe presentare, il prossimo 22 Marzo, le proprie schede (GeForce) Radeon X1800GTO, architetture basate su chip R520 ma abbinate a bus memoria da 256 bit di ampiezza, sempre con 12 pipeline di rendering. Questo potrebbe permettere a queste soluzioni video di ottenere prestazioni superiori alle soluzioni GeForce 7600 GT di NVIDIA, anche se resta da vedere con quale differenza in termini di costo d'acquisto rispetto alle soluzioni NVIDIA.


Se veramente le indiscrezioni di XBitLabs venissero confermate, allora questa scheda si troverebbe al lancio sui 199$ immagino, speriamo sia competitiva rispetto alla X1800GTO di ATi, anche se con i filtri continuo a vedere la soluzione canadese avvantaggiata
zanardi8425 Febbraio 2006, 11:10 #2
Ancora 128 bit? Non è che mi piaccia molto questa soluzione!
Non capisco perchè si ostinino a tenere questa limitazione. Il bus da 256bit dovrebbe garantire migliori prestazioni alle alte risoluzioni, ma soprattutto coi filtri attivati. 12 pipe non mi sembra siano poi fondamentali, se rapportate al bus.
Prestazionalmente non credo ci discosteremo di moltissimo dall'attuale 6600GT.
Qualcuno parla di prestazioni simili alla 6800 ultra (anche con i filtri?). Personalmente stento a crederci, ma se fosse così potremmo quasi gridare al miracolo.
Il prezzo? Se fosse vero quanto detto circa le nuove G71, questa dovrebbe porsi in una fascia particolarmente interessante, rendendo sconveniente una RX1600.

Staremo a vedere.
Raid025 Febbraio 2006, 11:16 #3
Se come è stato ipotizzato, il prezzo si attesterà sui 220€;bisognerà vedere come si comporta rispetto a una 6800 ultra, altrimenti conviene prendere una 7800GTX usata!!!
Rox8825 Febbraio 2006, 11:16 #4
[QUOTE=zanardi84]
Prestazionalmente non credo ci discosteremo di moltissimo dall'attuale 6600GT.
QUOTE]


Io credo che sarà di gran lunga superiore alla 6600gt poichè la 7600gt ha delle buone ottimizzazioni per il bus, frequenze più elevate, 4 pipe in più e ben 8 alu cioè 4 in +!
Quindi credo che si avvicinerà molto o sarà quasi alla pari ad una 6800gt se nn si fa uso di filtri!

Vorrei vedere com'è rispetto ad una x800gto perchè vorrei comprarmi una scheda video potente quasi come la mia, ma con supporto agli sm3.0 e all'hdr!
Sawato Onizuka25 Febbraio 2006, 11:23 #5
Originariamente inviato da: zanardi84
Ancora 128 bit? Non è che mi piaccia molto questa soluzione!


marketing docet o ti vuoi fare concorrenza da solo ?
aceto87625 Febbraio 2006, 11:24 #6
Non capisco a che punto stia il problema del bus a 128 bit. Se il clock è alto, la banda passante lo è di conseguenza.

Se la 7900 a -supponiamo- 600MHz con 24 pipeline etc lavora bene con il bus 256bit e -supponiamo- 700MHz, non vedo perchè la 7600 dovrebbe aver problemi con 12 pipeline a 560MHz e un bus a 128bit e -supponiamo- 650MHz.
Resterebbe tutto in proporzione.

Il fatto che tendano ad usare ram da 650MHz e 128bit invece che ram da 325MHz e 256bit penso che sia una semplice questione di costi. Il maggior costo della ram è sovracompensato dalla maggiore semplicità del PCB e anche del chip video che ha un controller più semplice e meno connessioni.

Il tutto chiaramente secondo me.
Murphy25 Febbraio 2006, 11:31 #7
Originariamente inviato da: Sawato Onizuka
marketing docet o ti vuoi fare concorrenza da solo ?


Ormai si guarda solo il numeretto, ma le ottimizzazioni il numero di rops o tmu che ci sono non si guardano!

Poi ste piccoline hanno bus a 128bit è frequenze di 1300 mhz! Quindi banda passante prossima ad una 9800pro con bus a 256bit ma molto + ottimizzate!

Di sicuro per mettere un bus a 128bit non avrà 12 rops(ovvero uguale alle pipe) ma di meno, idem per le tmu! Bisogna vedere anche quante unità di VS avrà!

Per esempio nella x1600 non è il bus a castrare la vga ma le 4 rops + 4 tmu che fanno da collo di bottiglia!

Poi tutti vorremmo vga da 256bit 20 pipe che fanno 10000 punti al 3dmark 2005 e pagarle 200€!

ciao
Darkgift25 Febbraio 2006, 11:40 #8
Personalmente ho gia parlato col negoziante di fiducia(un grande) x permutare x800gto con una x1800gto..........la differenza di prezzo rispetto ad una 7600 gt sarà nell'ordine dei 40 euro.....ma non ci sarà storia......almeno sulla carta.....(secondo me) con i nuovi giochi in uscita un bus a 256 bit è fondamentale oltre alle frequenze.....Oblivion dovrebbe essere abbastanza pesante.......staremo a vedere.........aspetto i test della x1800gto e poi me l'accatto !! :-)))
Fra_cool25 Febbraio 2006, 11:48 #9
ATi dovrebbe presentare, il prossimo 22 Marzo, le proprie schede GeForce X1800GTO


Radeon
Ginger7925 Febbraio 2006, 11:49 #10
Il problema non è tanto quello di chiedersi se questa scheda vada + di una 6600GT (xchè questo è ovvio).... piuttosto quello di vedere se sia competitiva con la 6800gs (che costa uguale).

Se questa 7600GT non avrà prestazioni IN TOTO (quindi anche con i filtri) superiori alla 6800gs (che oltretutto si overclokka alla grande) non è neanche da prendere in considerazione a meno che non la buttino fuori a 199€ o meno ancora.

Poi facendo 4 calcoli non credo che Nvidia si limiti a proporre questa 7600GT nella fascia media lasciando un BUCO enorme (in termini di prestazioni) tra questa a quella immediatamente successiva (7900GT.. che andrà il triplo) ... quindi il mio consiglio è quello di aspettare a fare acquisti avventati prima di vedere come si comporta la suddetta nei Benchmark e prima di essere sicuri al 100% che Nvidia non tirerà fuori dallo scettro un'altra Midrange di classe (come le ultime GS)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^