Schede madri MSI e Gigabyte con chipset X79

Schede madri MSI e Gigabyte con chipset X79

Le due aziende taiwanesi anticipano quella che sarà la propria gamma di proposte per il segmento enthusiast, basate su processori Intel Sandy Bridge-E

di pubblicata il , alle 11:32 nel canale Schede Madri e chipset
IntelGigabyteMSI
 

Abbiamo già segnalato, con questa notizia, le caratteristiche tecniche della scheda madre Intel DX79SI, soluzione basata su socket LGA-2011 compatibile con i futuri processori Intel della famiglia Sandy Bridge-E. Queste piattaforme debutteranno nel segmento di fascia enthusiast del mercato nel corso del quarto trimestre 2011, andando a prendere il posto delle piattaforme basate su socket 1366 LGA e chipset Intel X58 in commercio da lungo tempo.

MSI e Gigabyte hanno mostrato all'IDF 2011 alcune delle proprie proposte basate sul nuovo socket per processori Core i7; la loro analisi ci permette di evidenziare alcune caratteristiche tecniche base. I modelli top di gamma, come la MSI X79-GD65 (8D) integreranno sino a 8 slot per moduli memoria DDR3, permettendo quindi di estendere la dotazione di memoria onboard rispetto alle proposte con soli 4 slot. Ricordiamo come le CPU socket LGA-2011 integreranno controller memoria DDR3 di tipo quad channel, richiedendo quindi la presenza di 4 moduli memoria per poter venir sfruttate al massimo delle loro capacità teoriche.

Le proposte Gigabyte evidenziano compatibilità con le configurazioni NVIDIA SLI, sino ad un massimo di 4 schede in parallelo a seconda dell'implementazione fatta nella specifica scheda madre. Dinamica simile per MSI, che tuttavia non specifica corrispondente compatibilità con la tecnologia CrossFireX delle schede video AMD Radeon HD; riteniamo tuttavia che questa sia una svista in quanto la compatibilità CrossFireX è un elemento tecnico presente da tempo nelle schede madri basate su chipset Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav15 Settembre 2011, 11:50 #1
Sia sulla x79-GD65 che sulla -GD80 è serigrafato sulla Mb anche il logo del CrossfireX: lo si nota bene nelle foto.
GabrySP15 Settembre 2011, 12:08 #2
Per quale oscuro motivo la gigabyte monta 2 connettori ATX12V a 8pin ?

Sembra una stupidaggine degna dell'ingegner cane
Perseverance15 Settembre 2011, 12:13 #3
La placca di bloccaggio del processore mi pare irremovibile, non mi sembrano viti ma rivetti. Come ci si monta un dissipatore ad aria tipo un noctua?
Rikardobari15 Settembre 2011, 12:18 #4
Assolutamente bruttissimo il layout delle RAM! che pregiudica il montaggio di parecchi dissipatori Custom! per il resto aspettavo questo socket da una vita! Vedremo se una Rampage 4 Extreme manderà in pensione il mio 920
Mparlav15 Settembre 2011, 12:18 #5
2 connettori 8pin come la x58-OC: questione di A per gli oc con azoto liquido.
mondino15 Settembre 2011, 14:11 #6
al modico prezzo di ??? E' mai possibile che intel cambi socket un giorno si e quell'altro pure ??? Ce l'hanno più grosso, ok, ma secondo me stanno esagerando...
Comets15 Settembre 2011, 14:42 #7
Ma questi socket per sandy bridge-e saranno poi compatibili con ivy bridge ?
Mi era parso di capire che non ci sara' un nuovo passaggio di socket tra i due.
Perseverance15 Settembre 2011, 17:36 #8
Credo che cambieranno socket viste le molte innovazioni, come dicevano nell'articolo non è un "tock" ma un mezzo "tick"; quindi aspettati pure un nuovo socket o una revisione del 1155 (1155+ per esempio) dove col nuovo potrai montare forse processori vecchi, ma col vecchio non monti i nuovi anche se questa non mi pare una mossa da intel.
TheBuilder15 Settembre 2011, 20:09 #9
queste sono tutte soluzioni basate su socket LGA 2011, quale 1155? Se non sapete le cose state zitti e non fate disinformazione!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^