Niente supporto Crossfire per i chipset serie 965

Niente supporto Crossfire per i chipset serie 965

La prossima generazione di soluzioni chipset per processori Intel Conroe non supporterà le configurazioni multi GPU di ATI

di pubblicata il , alle 10:27 nel canale Schede Madri e chipset
ATIIntel
 

Stando alle informazioni pubblicate dal sito Dailytech, la prossima generazione di chipset Intel per segmento medio alto del mercato, noti con il nome in codice di Broadwater e con la sigla 965, non integreranno supporto alla tecnologia Crossfire.

Questi chipset, pertanto, non potranno essere utilizzati per costruire configurazioni con due schede video ATI della serie Radeon operanti in parallelo tra di loro.

Nella gamma di chipset Intel questa funzionalità è prevista per la soluzione 975x; in alternativa è possibile utilizzare chipset ATI per processori Intel, con il modello RD600 che si appresta a diventare la soluzione di riferimento nel segmento di fascia alta di mercato in abbinamento alle cpu Conroe.

Se confermato, il mancato supporto Crossfire da parte dei chipset Intel serie 965 fa pensare che questa tecnologia sia veicolata da ATI maggiormente nella fascia più alta del mercato, piuttosto che in quella mainstream. Una interpretazione alternativa potrebbe prevedere che ATI desideri continuare a proporre propri chipset con supporto Crossfire per le soluzioni di fascia media del mercato, lasciando compatibilità Crossfire ai soli chipset Intel di fascia più alta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fra_cool05 Giugno 2006, 10:52 #1
Strana questa notizia...

Se così fosse, dato anche il mancato supporto allo SLI di Nvidia, che senso avrebbe produrre schede madri con chipset 965 e 2 slot PCIexpress come questa Asus P5B deluxe?

mah...
norfildur05 Giugno 2006, 11:09 #2
È stata ATi a non concedere ad Intel di includere il supporto per i sistemi Crossfire nel chipset 965 in quanto vuole spingere il suo nuovo RD600.
E per quanto riguarda NVidia, non ha mai concesso a terze parti di fornire supporto ufficiale alla tecnologia SLi.
brochure05 Giugno 2006, 12:51 #3

@Fra_Cool

Sulle specifiche della P5B Deluxe si riporta:
"2 x PCI-E x16 (one @ x16 mode, the other @ x2 or x4 mode)".
Quindi tutto farebbe pensare che questa news venga confermata.

Bye!
jgvnn05 Giugno 2006, 13:16 #4
Originariamente inviato da: brochure
Sulle specifiche della P5B Deluxe si riporta:
"2 x PCI-E x16 (one @ x16 mode, the other @ x2 or x4 mode)".
Quindi tutto farebbe pensare che questa news venga confermata.

Bye!


beh non tutti infatti vogliono configurazioni a doppia sk video... ma magari qualcuno vuole poter montare controller i/o su pci-ex 4x :-)
Ma la P5WDG2-WS uscirà mai in versione conroe-ready? lo spero...
MiKeLezZ05 Giugno 2006, 14:35 #5
Se non c'è il supporto Crossfire, per me non può esser che un bene, se questo si traduce in uno slot disponibile in più, una migliore gestione della connessione PCI-E della VGA, e prezzi più bassi...
gear7th05 Giugno 2006, 15:40 #6
Soprattutto leggo da Asus che la MB è retrocompatibile con i Pentium 4, Celeron e Pentium D facilitando l'upgrade.
killer97806 Giugno 2006, 08:42 #7
Mejo mooolto mejo!

Basta con ste doppie VGA da sborone
riccardosl4506 Giugno 2006, 11:31 #8
Originariamente inviato da: gear7th
Soprattutto leggo da Asus che la MB è retrocompatibile con i Pentium 4, Celeron e Pentium D facilitando l'upgrade.


Cioè?
JohnPetrucci07 Giugno 2006, 10:07 #9
Originariamente inviato da: norfildur
È stata ATi a non concedere ad Intel di includere il supporto per i sistemi Crossfire nel chipset 965 in quanto vuole spingere il suo nuovo RD600.
E per quanto riguarda NVidia, non ha mai concesso a terze parti di fornire supporto ufficiale alla tecnologia SLi.

Infatti, io credo che Ati voglia puntare sul suo ultimo chipset che a quanto pare sta dando soddisfazzioni, anche se sui proci intel, credo che per chi non fosse interessato a configurazioni con 2 vga, il chipset intel sia la migliore soluzione.
MiKeLezZ07 Giugno 2006, 10:46 #10
Ho letto su Anandtech che il non supporto Crossfire dipende da una funzionalità "peer" mancante sugli i965, e al momento ATI sta cercando un workaround per risolvere il problema e rendere il Crossfire disponibile anche su questa piattaforma.
Quindi, se questa notizia è vera, smentirebbe le voci che vogliono il rapporto Intel/ATI interrotto in modo che quest'ultima prenda spazio per lanciare il nuovo chipset.. O magari è proprio così e ci han raccontato una monata

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^