In aumento le potenze di elaborazione dei chipset integrati

In aumento le potenze di elaborazione dei chipset integrati

ATI dovrebbe presentare nuovi chipset con video on board, con architettura a 4 pipeline e potenze sensibilmente superiori a quanto disponibile ora

di pubblicata il , alle 09:16 nel canale Schede Madri e chipset
ATI
 

The Inquirer segnala, a questo indirizzo, come la potenza elaborativa della prossima generazione di chipset integrati ATI, quindi dotati di sottosistema video on board, aumenterà sensibilmente nei prossimi mesi, al debutto di nuove architetture.

Le attuali implementazioni video di ATI hanno architettura con due pipeline di rendering, sufficienti a garantire una discreta giocabilità con titoli non particolarmente complessi e a risoluzioni video non troppo elevate.

Le prossime architetture chipset integreranno sottosistema video con 4 pipeline di rendering; questo permetterà di ottenere livelli prestazionali più elevati, allineati a quelli ottenibili con schede video basate su chip Radeon X600.

Questo permetterà non solo di avere migliori prestazioni velocistiche con giochi 3D, ma anche di sfruttare al meglio le funzionalità 3D che saranno implementate nella prossima generazione di sistema operativo Microsoft, Windows Vista.

Non è dato sapere se questa prossima generazione di architetture video integrate supporterà o meno lo Shader Model 3.0; si tratta per il momento di una funzionalità presente solo nelle architetture NVIDIA GeForce 6150 e GeForce 6100, nuove piattaforme chipset persistemi Athlon 64 introdotte da NVIDIA nei mesi scorsi. Sicuramente i nuovi chipset ATI vanteranno supporto Shader Model 2.0.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
megthebest02 Gennaio 2006, 09:40 #1

si ma!!

Dato che le soluzioni a video integrato , molto spesso servono per ambienti office , speriamo che questo nn si traduca in un'aumento di consumo energetico e di rumorosità , anche alla luce del fatto che ormai una semplice ed economica sk video aggiuntiva da 30€ , surclassa le soluzioni integrate su sk madre ..

ciao
R0b102 Gennaio 2006, 09:48 #2
Secondo me è un'ottima notizia, alla luce del fatto che le attuali soluzioni video integrate saranno in difficoltà con windows vista. Poi non mi risulta che le X600 costino 30 € ormai...
Piuttosto, sarebbe davvero interessante se Ati mettesse funzionalità AVIVO sui propri chipset integrati, per un media center a quel punto sarebbe quasi una scelta obbligata un chipset del genere.
Gio&GIO02 Gennaio 2006, 10:01 #3
Io ho il chipset 6150/430 di Nvidia e devo dire che è spettacolare.
La qualità di visualizzazione è eccellente e a Doom3 gioco a 800*600 medium quality in modo fluido!

Gio&Gio
megthebest02 Gennaio 2006, 11:22 #4
Originariamente inviato da: R0b1
Secondo me è un'ottima notizia, alla luce del fatto che le attuali soluzioni video integrate saranno in difficoltà con windows vista. Poi non mi risulta che le X600 costino 30 € ormai...
Piuttosto, sarebbe davvero interessante se Ati mettesse funzionalità AVIVO sui propri chipset integrati, per un media center a quel punto sarebbe quasi una scelta obbligata un chipset del genere.


si alla luce di win vista , magari può essere una notizia positiva , ma il fatto di dover allocare la ram di sistema per la sk video , ne ridurrà notevolmente le prestazioni , ed il sistema nn sarà mai paragonabile ad uno con sk video separata.

Ormai una x300 o una 6200 , con 128Mb di memoria , cosatano 40€ , e liberano il sistema dalla gravosa gestione della memoria video shared

ciao
quartz02 Gennaio 2006, 11:33 #5
Io non ho mai avuto molta fiducia su questi chip integrati, almeno se si hanno esigenze videoludiche.
Potrebbero rivelarsi però utili per Windows Vista (ma tu guarda se un OS deve richiedere una scheda video di ultima generazione per girare al pieno delle funzionalità! Così tutti gli sforzi in research & development di Intel e compagnia per il risparmio energetico vanno a farsi benedire!! ).
sirus02 Gennaio 2006, 14:03 #6
no a breve i chip integrati surclasseranno la mia fx5600 ultra ...
pazienza
io dico, ben vengano queste soluzioni integrate con una potenza suppur discreta
leggeto ot
e per chi dice che ormai le soluzioni di fascia bassa (X300 e 6200) costano poco io vi dico che questo vale solo per chi acquista in internet (quasi sempre) perché proprio sabato ho visto in una nota catena di negozi di tecnologia una Geforce 2 Titanium a 199€ incredibile vero?! peccato che non ho il telefono con la fotocamera altrimenti...
sirus02 Gennaio 2006, 14:05 #7

@ quartz

Mac OSX Tiger non richiede mica un VGA superiore alla 9200 per poter girare con tutti gli effetti abilitati?! anche Windows richiede questo, una semplice VGA DX9 compatibile con 32MB di memoria video, 64MB o più per gestire risoluzioni superiori a 1600*1200 nulla di diverso da OSX

l'utonto vuole l'effetto grafico il più bello possibile e per non appesantire la CPU eccessivamente serve una VGA con un minimo di possibilità
JohnPetrucci02 Gennaio 2006, 14:39 #8
Originariamente inviato da: quartz
Io non ho mai avuto molta fiducia su questi chip integrati, almeno se si hanno esigenze videoludiche.
Potrebbero rivelarsi però utili per Windows Vista (ma tu guarda se un OS deve richiedere una scheda video di ultima generazione per girare al pieno delle funzionalità! Così tutti gli sforzi in research & development di Intel e compagnia per il risparmio energetico vanno a farsi benedire!! ).

Quoto.
GIVDYX02 Gennaio 2006, 14:58 #9
...qualche tempo fa...avevo letto che Vista, x tutti gli effetti grafici, necessitava skede dx9 con 256 mb di ram !!! E questa notizia mi sconvolse non poco...
quartz02 Gennaio 2006, 15:07 #10
Originariamente inviato da: sirus
Mac OSX Tiger non richiede mica un VGA superiore alla 9200 per poter girare con tutti gli effetti abilitati?! anche Windows richiede questo, una semplice VGA DX9 compatibile con 32MB di memoria video, 64MB o più per gestire risoluzioni superiori a 1600*1200 nulla di diverso da OSX

l'utonto vuole l'effetto grafico il più bello possibile e per non appesantire la CPU eccessivamente serve una VGA con un minimo di possibilità

Ci avrei giurato che qualcuno avrebbe tirato in ballo anche OS X...
Non l'ho citato insieme a Windows proprio per vedere se qualcuno avrebbe avuto da ridire...e così è stato. Ormai è una moda.

Cmq sia, sì, è vero che Tiger richiede quella scheda grafica, e infatti anche per OS X ci sarebbe bisogno di un po' di ottimizzazione...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^