Dual PCI Express 16x: un chipset anche da VIA

Dual PCI Express 16x: un chipset anche da VIA

La possibilità di abbinare due schede video PCI Express su un'unica scheda madre affascina anche VIA: questa la caratteristica di uno dei nuovi chipset in lavorazione

di pubblicata il , alle 09:02 nel canale Schede Madri e chipset
 

VIA si prepara a presentare varie nuove soluzioni chipset, sia per processori Intel che AMD, dotate di supporto a due schede video PCI Express 16x contemporaneamente installate nel sistema. Questa configurazione è attualmente adottata da NVIDIA per le proprie schede video GeForce 6800 e GeForce 6600, quando collegate tra di loro in modalità SLI.

Per processori Intel Pentium 4, VIA prevede d'introdurre i chipset PT894 e PT894 PRO. Entrambi supportano processori Socket 775 LGA e frequenze di bus Quad Pumped di 800 e 1066 MHz, con controller memoria Dual DDR e Dual DDR2 sino a frequenza di 667 MHz. La differenza è data dal numero di slot PCI Express 16x, che nella versione PRO passano da 1 a 2.

Per i processori AMD Athlon 64, VIA prevede d'introdurre i modelli K8T890 e K8T890 PRO. Come per le soluzioni Pentium 4, anche in questo caso la versione PRO integra supporto a 2 schede video PCI Express 16x contemporaneamente utilizzate. Per le restanti caratteristiche, la frequenza di bus Hypertransport è quella a 1 Ghz (2 GHz effettivi), mentre per la memoria viene supportata quella DDR anche perché il memory controller è integrato nel processore e non dipendente dal chipset.

Il chipset PT894 verrà prodotto in volumi per il quarto trimestre dell'anno, con i primi sample a partire da Settembre. Il chipset K8T890 è in fase di sampling in questo momento, con produzione in volumi prevista per il quarto trimestre dell'anno. La versione K8T890 PRO è in testing in questo mese di Agosto 2004, con produzione in volumi a partire da Settembre.

I nuovi chipset saranno abbinati al south bridge VT8251; questa nuova soluzione differisce dall'attuale VT8237 per il sottosistema audio a 8 canali, oltre che per il supporto nativo al NCQ per la nuova generazione di hard disk Serial ATA.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Torpillone19 Agosto 2004, 09:20 #1
Ritengo che la vera cosa interessante sia il south bridge VT8251 capace di gestire i dischi di nuova generazione, collo di bottiglia di ogni sistema.

Comunque che bastardi sti produttori, continuano a vendere schede AGP 8x a 600€ quando fra 2 mesi cambierà tutto...e ancora se volessi comprare una scheda madre PCI-Express ed una scheda video analoga mi troverei in difficolta perchè nei listini dei rivenditori sono pressochè inesistenti; avessero fatto una campagna con le 2 tecnologie AGP/PCI-Express: non ci hanno perso tempo nemmeno un secondo..

che cani
valeriani19 Agosto 2004, 09:43 #2
prendi una 9800 se a 256bit, io l'ho softmoddata e viaggia alle freq di una 9800xt.
ErPazzo7419 Agosto 2004, 09:47 #3
Beh nn male vuol dire che x natale si troveranno finalmente soluzioni con doppio PCI-Express, e SATA con l'NCQ. Prima di fare un acuisto mi rimangono 3 dubbi: 1) ma il BTX che fine ha fatto?
2) Quando anche l'A64 avra' DDRII? Lo so' che son lente e costano ma purtroppo sono il futuro e poi sembra che gia' a 667Mhz siano pari alle DDR400 tranne che nel prezzo ovv.
3)Tutte queste cose che prezzo avranno? Sicuramente alto e al solito forse converra' prendere 1 thorton XP-Derived con scheda madre economica e magari 1 raptor risp a tutte queste schede super accessoriate in cui dilapidiamo 1 bel po' di soldi magari trascurando la cpu, la qualita' della ram, l'hd o la scheda video...
Cmq ben vengano le novita'....al solito.....
Murdorr19 Agosto 2004, 10:03 #4
Mica ho capito... le nvidia 6600 per essere accoppiate in SLI avranno bisogno di questo chipset di VIA oppure sarà possibile collegarle su qualsiasi scheda madre con supporto al PCI EXPRESS? altra cosa con il nuovo chipset di VIA sta a signicare che sarebbe possibile collegare 2 schede PCI EXPRESS anche senza il supporto SLI??? come per esempio 2 ATI X800 PRO PCI EXPRESS???
ErPazzo7419 Agosto 2004, 10:38 #5
no x avere due schede in SLI, devi avere 2 slot PCI-Express in cui infilarle, visto che attualmente solo le schede PCI-Express supportano lo SLI e sicuramente nn usciranno mai in versione AGP schede con lo SLI.
Aerox19 Agosto 2004, 10:43 #6
il fatto di installare due vga pciexpress richiede che la mobo abbia due slot dedicati...attualmente chi adotta pci express ne utilizza solo uno di slot,gioco forza ne puoi usare solo una di vga.

Il discorso sli è solo per le vga nvidia 6600 e 6800 ,per ora ati non ha introdotto questa possibilita..
Torpillone19 Agosto 2004, 10:49 #7
Originariamente inviato da Aerox
Il discorso sli è solo per le vga nvidia 6600 e 6800 ,per ora ati non ha introdotto questa possibilita..


E penso che non la introdurrà mai perchè è proprio una caratteristica hardware che ATI non ha, e se il marchio NVIDIA che ha acquisito 3DFX è registrato penso che non potrà mai farlo o dovrà inventarsi qualco'altro

Sapete cosa mi viene da pensare? Tutte i produttori di chipset per piastre madri adottanmo e adotterano il doppio PCI-Express, non è che a compatibilità ed a prestazioni le schede ATI verrano sempre + snobbate? Se fosse così se ATI non si inventa davvero qualcosa la situazione potrebbe essere veramente molto brutta
DioBrando19 Agosto 2004, 12:02 #8
Originariamente inviato da Torpillone
E penso che non la introdurrà mai perchè è proprio una caratteristica hardware che ATI non ha, e se il marchio NVIDIA che ha acquisito 3DFX è registrato penso che non potrà mai farlo o dovrà inventarsi qualco'altro

Sapete cosa mi viene da pensare? Tutte i produttori di chipset per piastre madri adottanmo e adotterano il doppio PCI-Express, non è che a compatibilità ed a prestazioni le schede ATI verrano sempre + snobbate? Se fosse così se ATI non si inventa davvero qualcosa la situazione potrebbe essere veramente molto brutta


aridai co sta storia delle 3dfx...n ha nulla a che fare con quellochefuloSLI e ancora meno ha a che fare con registrazioni di marchi e brevetti
DioBrando19 Agosto 2004, 12:06 #9
Originariamente inviato da ErPazzo74
Beh nn male vuol dire che x natale si troveranno finalmente soluzioni con doppio PCI-Express, e SATA con l'NCQ. Prima di fare un acuisto mi rimangono 3 dubbi: 1) ma il BTX che fine ha fatto?
2) Quando anche l'A64 avra' DDRII? Lo so' che son lente e costano ma purtroppo sono il futuro e poi sembra che gia' a 667Mhz siano pari alle DDR400 tranne che nel prezzo ovv.
3)Tutte queste cose che prezzo avranno? Sicuramente alto e al solito forse converra' prendere 1 thorton XP-Derived con scheda madre economica e magari 1 raptor risp a tutte queste schede super accessoriate in cui dilapidiamo 1 bel po' di soldi magari trascurando la cpu, la qualita' della ram, l'hd o la scheda video...
Cmq ben vengano le novita'....al solito.....


personalmente siamo ancora in una fase di transito e per le persone che aggiornano il proprio pc non così frequentemente consiglierei di aspettare...anche perchè tutti sbavano per l'Athlon64 ed è un gran prodotto, ma finchè non uscirà e si diffonderà sw a 64bit, rimane un salto di qualità a metà...

per la news, dato che Nvidia ha reso possibile lo SLI alcuni produttori di schede madri per coprire tutti i segmenti del mercato le andranno dietro, niente di strano.
sirus19 Agosto 2004, 12:08 #10
ora aspettiamo le mosse di intel e nvidia per il supporto al dual pci express

PS ritengo la tecnologia SLI interessante solo in un futuro, per un upgrade invece di cambiare la scheda video si potrà prendere una seconda vga e montarla in configurazione sli (ovviamente riferendoci a nvidia)

aspettiamo la contromossa di ati

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^