Architettura Quad Channel Rambus per SiS

Architettura Quad Channel Rambus per SiS

Il produttore taiwanese lancerà nel terzo trimestre del 2003 un nuovo chipset con supporto alla memoria Rambus e architettura Quad Channel

di pubblicata il , alle 15:15 nel canale Schede Madri e chipset
Rambus
 
sis_r659.jpg


In collaborazione con Samsung, SiS si aprpesta a lanciare sul mercato una nuova piattaforma per processori Intel Pentium 4: il chipset SiS R659 integrerà un controller memoria innovativo, di tipo Quad Channel per memorie Rambus.

La nuova piattaforma, destinata ai sistemi di fascia più alta, permetterà di ottenere una bandwidth massima teorica di ben 9,6 Gbytes al secondo, in abbinamento 4 dei nuovi moduli memoria Rambus PC1200.

La nuova piattaforma, che vedrà la partnership di Asustek come produttore di schede madri, dovrebbe venir commercializzata a partire dal terzo trimestre del 2003.

Il north bridge R659 verrà abbinato al south bridge SiS964, dotato di supporto a 8 porte USB 2.0 e a controller Serial ATA integrato.

Di seguito è ripèortata la press release ufficiale di SiS:
SIS, SAMSUNG, ASUS AND RAMBUS ANNOUNCE JOINT DEVELOPMENT OF 4-CHANNEL RDRAM PERformANCE CHIPSET
Joint solution will provide customers with the highest performance computing platform


Taipei, Taiwan - February 24, 2003 - Industry leaders Silicon Integrated Systems Corp. (SiS), Samsung Electronics Co., Ltd.(Samsung), ASUSTeK Computer Inc.(ASUS) and Rambus Inc. (Nasdaq:RMBS) announce the cooperative development of the next-generation RDRAM-based chipsets, the SiS R659, which is targeted at the performance computing and multimedia gaming markets.

"SiS is pleased to partner with Samsung, ASUS and Rambus to develop leading-edge chipsets with RDRAM technology" said Stephen Chen, Senior Vice President at SiS, a leading provider of core logic and graphics chips. "SiS is committed to delivering the highest performance products at great value to our customers."

The R659 chipset represents the second offering from SiS' family of RDRAM products. Incorporating high-speed interface and memory controller technology from Rambus, the R659 chipset drives four channels of 1200MHz RDRAM memory resulting in 9.6GByte/sec of memory bandwidth. This represents a 50% higher performance gain than competing dual-channel DDR chipsets. The chipset also includes architectural enhancements for higher performance through faster response time, as well as up to 16GByte of total memory capacity.

"This joint development effort combines advanced core logic design with superior memory expertise and manufacturing excellence," said Tom Quinn, Vice President of Marketing, Samsung Semiconductor Inc., the industry-leading memory technology supplier. "The 4-channel RDRAM architecture will support outstanding system performance with an easy transition path to higher performance computing. RDRAM is unique solution that can satisfy this requirement among various memory products. For that reason, Samsung will support RDRAM continuously."

The next generation RDRAM chipset achieves unmatched performance using standard commodity RIMM modules available today and already supported by the industry. This latest Rambus solution from SiS pairs the SiSR659 with the SiS964 in the south bridge, which integrates USB 2.0 with up to 8 ports and Serial ATA features.
"Performance is the foundation throughout all of Asus' product offerings," said Jerry Shen, Vice President at ASUS. "The 4-channel RDRAM chipset, combined with our expertise in supplying high-quality, high-performance boards, makes this an exciting solution for use with today's fastest processors."

Sample delivery of the SiSR659 is scheduled for the third quarter of 2003.

About Silicon Integrated Systems Corp. (SiS)
Silicon Integrated Systems Corp. (SiS) is a worldwide leader in the development, manufacturing and marketing of leading-edge logic products, including core logic, multimedia, connectivity and information appliance. The company was founded in 1987 in the Hsin-chu Science-based Industrial Park in Taiwan and has been listed on the Taiwan Stock Exchange (TSE2363) since August 1997. SiS combines professional chip design with advanced semiconductor manufacturing technologies. SiS chipsets support the latest Intel(r) and AMDTM processors, and the company was first on the market with core logic and graphics chipsets supporting the new AGP 8X standard. For more information, please visit www.sis.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rmarango25 Febbraio 2003, 15:25 #1
Hanno intenzione di resuscitare le rambus a quanto pare...mi domando se e' veramente una buona idea dopo che tutti hanno adottato le ddr.
Giouncino25 Febbraio 2003, 15:32 #2
SiS finalmente tira fuori le unghie!! 9Gb sono davvero tanti, peccato che gli hd siano sempre indietro! (che fine ha fatto il WD da 10K giri IDE!!!!!!!!!!!)
rmarango25 Febbraio 2003, 15:34 #3
Originally posted by "Giouncino"

SiS finalmente tira fuori le unghie!! 9Gb sono davvero tanti, peccato che gli hd siano sempre indietro! (che fine ha fatto il WD da 10K giri IDE!!!!!!!!!!!)


Be' i 9 giga sono teorici... sono curioso di vedere quanto fa' in pratica.
Cmq le rambus erano famigerate per i prezzi proibitivi.

Ciao
marcotara25 Febbraio 2003, 15:54 #4
io ho 768 Mb di rambus, e ti assicuro che solo all'inizio avevano prezzi proibitivi, ma poi costavano in pratica leggermente meno delle pc 2100, io avevo preso 512 Mb per circa 100 euro + iva l'anno scorso...
Cosimo25 Febbraio 2003, 16:00 #5

RIMM 1200 Mhz x 4 Canali a 9.6 GB/s Siamo al limite?

Sis ci propone il SiS R659, l'unico che offrirà pieno supporto ufficiale per le memorie RIMM 1200 (credo), insieme a quattro canali, l'ampiezza di banda è di ben 9.6 GB/s, davvero grande, anche per il prescott (Processore a chi viene dissegnato questo chipset) con i suoi 800 MHz di bus, soltanto arriva ai 6 GB/s. Poi tenendo in conto che nei Pentium 4 il bus è talmente vitale, possiamo attendere mostruose prestazioni per tale chipset abbinando questo si, a constrincerci a comprare dei belli 4 carissimi moduli RIMM a 1200 Mhz.

Ma adesso, pensando alle latenze altissime delle RIMM rispetto alle DDR, che prestazioni possiamo trovare a tale soluzione? Poi questo chipset come minimo sulla carta, abinato al southbrighe di 8 Porte USB2, SATA 150... Sembra davvero interessante.

Questo chipset havrà davvero prestazioni scandalosamente elevate tale e come mostra il bandwitch della memoria? Credo propio sia una soluzione che dobbiamo tener in conto perche (A parte dei soldi) pare la più performante che esistirà sull mercato, sbarrendo qualsiasi DDR a doppio canale.
Feanortg25 Febbraio 2003, 16:10 #6
Quando è che ATI farà un chipset? A quel punto mi sa che riescono ad ottenere anche 20 GB/s...Magari su piattaforma AMD visto che prescott non è un processore...Ma un grande fratello molto sofisticato...
lasa25 Febbraio 2003, 16:46 #7
Queste strategie di mercato generano soltanto confusione nella testa dei consumatori meno esperti.....
krokus25 Febbraio 2003, 16:48 #8
....avete notato come ultimamente Sis si faccia sentire molto spesso??? Ho idea che vogliano veramente "urtare" il mercato, e su più fronti....
tasso7925 Febbraio 2003, 16:56 #9
ati ha già fatto un chipset per athlon, anche se di fascia bassa
adepto25 Febbraio 2003, 17:02 #10
Sapete come va il chip ati per l'athlon ? Ha dei bug particolari ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^