VIA lancia la mainboard Nano-ITX EPIA NX VIA C7 da 1.5GHz

VIA lancia la mainboard Nano-ITX EPIA NX VIA C7 da 1.5GHz

La nuova VIA EPIA NX è la prima mainboard in formato Nano-ITX ad essere equipaggiata con il processore VIA C7 da 1.5GHz, o il processore fanless VIA Eden da 1.2GHz

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Sistemi
 

VIA Technologies presenta la mainboard 12cmx12cm VIA EPIA NX, la piattaforma Nano-ITX pensata per sistemi embedded ultra compatti in grado di offrire servizi nell’ambito del digital media, come LCD PC sottili, set top box o car PC.

Disponibile con il processore VIA C7 da 1.5GHz o il processore fanless VIA Eden da 1.2GHz, la VIA EPIA NX offre una serie di funzionalità multimediali attraverso il system media processor VIA CX700M2. Questo chipset IGP all-in-one integra il core grafico VIA UniChrome Pro II 2D/3D, hardware MPEG-2/-4 e WMV9 video decoding acceleration, oltre a un encoder HDTV fino a 1080i.

“Funzionalità multimediali migliori in package più piccoli e sottili è chiaramente il trend principale per i sistemi informativi consumer e di intrattenimento, ma è anche alla base della progettazione della nuova mainboard Nano-ITX,” ha affermato Daniel Wu, Assistant Vice President, VIA Platform Solutions Division, VIA Technologies, Inc. “La EPIA NX, potente e ricca di funzionalità, contribuirà a completare la Nano-ITX ‘New Vision’ consentendo la nascita di sistemi embedded più silenziosi, compatti e affidabili, oltre a promuovere l’adozione della piattaforma x86 nei sistemi d’uso quotidiano.”

Come detto in apertura è disponibile anche un modello basata sul processore VIA Eden da 1.2GHz che si caratterizza per l'assenza di dissipatori attivi e quindi offre una maggior silenziosità e un ridotto consumo energetico. VIA presenterà ufficialmente queste nuove soluzioni in occasione del prossimo CeBit 2007.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fil999814 Marzo 2007, 10:10 #1
damanda: ma ci si riesce ad installare un LINUX sopra??
sarebbe fantastico fanless...
gas7814 Marzo 2007, 10:22 #2
Sarebbero dei bei giochini.. se non costassero una fortuna !

staremo a vedere ...
spammone14 Marzo 2007, 10:37 #3
Linux si installa anche se ci sono alcune piccole incompatibilità con alcune distribuzioni.
Fil999814 Marzo 2007, 11:00 #4
Originariamente inviato da: spammone
Linux si installa anche se ci sono alcune piccole incompatibilità con alcune distribuzioni.


cioè, quali e cosa??

grazie.
ChiHuaHua8614 Marzo 2007, 12:02 #5
manca solo una schedina wireless e mi faccio una postazione multimediale in salotto!

oppure in macchina
MarkManson14 Marzo 2007, 12:20 #6
Appena esce io la compro e la metto in auto...bisogna però vedere l'alimentazione ke necessita...e altre cose ke possono alla lunga dare rogne...
lucusta14 Marzo 2007, 12:45 #7
alimentazione mini-atx (+12,+5,+3). il connettore e' quello nero sull'angolo piu' a sinistra della foto.
per il c7 1500 credo che occorreranno 40w di alimentazione per il sistema completo (escluso monitor).
dateme_un_nick14 Marzo 2007, 13:36 #8
Originariamente inviato da: gas78
Sarebbero dei bei giochini.. se non costassero una fortuna !

staremo a vedere ...



ti posso garantire che con quelloc he risparmi di corrente te lo puoi fare un ultra mini pc
paolozz14 Marzo 2007, 13:40 #9
non mi dispiacerebbe, anche nella soluzione "tradizionale"... ma chi mannaggia li assembla, i componenti VIA??
Devil!14 Marzo 2007, 13:41 #10
Originariamente inviato da: dateme_un_nick
ti posso garantire che con quelloc he risparmi di corrente te lo puoi fare un ultra mini pc


utile.. se si ha carenza di spazio

altrimenti basta un athlon64 (o sempron) con mainboard allinone e pesante downclock/downvolt per ottenere consumi che non si scostano moltissimo dalla soluzione in oggetto, ad un prezzo molto inferiore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^