Thermalright presenta l'ultimo arrivato della serie Silver Arrow: ecco l'IB-E Extreme Rev. B

Thermalright presenta l'ultimo arrivato della serie Silver Arrow: ecco l'IB-E Extreme Rev. B

Design a doppia pacco di lamelle in abbinamento a due ventole TY-143 da 140 mm, ed una struttura composta da ben 8 heatpipe da 6 mm e un'ampia base di contatto in rame nichelato: un dissipatore che sicuramente non passa inosservato con il suo ingombro pari a 155x103 mm e 163 mm di altezza

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Sistemi
Thermalright
 

Thermalright arricchisce la propria serie di dissipatori per processoriSilver Arrow, presentando un nuovo modello che va a porsi nella fascia più alta per quanto riguarda dimensioni e prestazioni: ecco il Silver Arrow IB-E Extreme Rev. B.

Design a doppio pacco di lamelle in abbinamento a due ventole TY-143 da 140 mm, ed una struttura composta da ben 8 heatpipe da 6 mm ed un'ampia base di contatto in rame nichelato: un dissipatore che sicuramente non passa inosservato con il suo ingombro pari a 155x103 mm e 163 mm di altezza, nonché con un peso che supera di poco il chilo, precisamente 1.010 g (ventole incluse).

Questo Silver Arrow IB-E Extreme Rev. B viene proposto per gestire valori di TDP fino 320 W e risulta compatibile con socket Intel 775, 115x, 1366x 2011-3 e 2066 e socket AMD AM4.

Thermalright ha già reso disponibile sul mercato questo suo ultimo dissipatore proponendolo ad un prezzo di circa 120 €; per maggiori immagini ed informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questo prodotto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ansem_9327 Marzo 2019, 13:52 #1
E poi dicevano che i noctua sono brutti!
A 120€ poi vorrei sapere chi si compra questa cosa quando a 80€ c'è il noctua d15 a 100 il nuovo u12a
giovanbattista27 Marzo 2019, 14:23 #2
ne questo ne il noctua ma il macho rev2 sempre della thermal.....ad oggi ancora il "migliore" personalmente bello e intelligente e il prezzo 60€ è ancora nei ranghi...appoggiandosi alla ventola posteriore del case + quella del dissi le puoi mettere sui 400/500giri
demon7727 Marzo 2019, 14:36 #3
Originariamente inviato da: Ansem_93
E poi dicevano che i noctua sono brutti!
A 120€ poi vorrei sapere chi si compra questa cosa quando a 80€ c'è il noctua d15 a 100 il nuovo u12a


Parlando di estetica non è che vedo sto abisso tra un noctua d15 e questo..
Ma parlando di disspatori dell'estetica me ne importa fino ad un certo punto comunque.

I nuovi dissipatori ad aria si stanno adeguando per assorbire potenze molto più alte rispetto la passato.. adesso ci sono cpu multicore che sono capaci di arrivare a 300watt.
Se guardi bene questo disspatore è del tutto simile ad d15 ma monta addirittura OTTO heatpipes conto i "soli" sei del d15.
Lino P27 Marzo 2019, 15:52 #4
Originariamente inviato da: demon77
Parlando di estetica non è che vedo sto abisso tra un noctua d15 e questo..
Ma parlando di disspatori dell'estetica me ne importa fino ad un certo punto comunque.

I nuovi dissipatori ad aria si stanno adeguando per assorbire potenze molto più alte rispetto la passato.. adesso ci sono cpu multicore che sono capaci di arrivare a 300watt.
Se guardi bene questo disspatore è del tutto simile ad d15 ma monta addirittura OTTO heatpipes conto i "soli" sei del d15.


quoto tutto, ma aggiungo che la differenza di prezzo col D15 è totalmente ingiustificata.
anche a me dell'estetica frega poco, ma a parte l'efficacia ovviamente, guardo molto il sistema di serraggio e il bundle, oltre che la qualità costruttiva.
Non molto tempo fa montai un C14, ed oltre alla pasta di eccellente qualità, apprezzai le placchette adesive in gomma antivibrazione di supporto alla ventola, e i vari riduttori di rpm per la stessa.
demon7727 Marzo 2019, 16:17 #5
Originariamente inviato da: Lino P
quoto tutto, ma aggiungo che la differenza di prezzo col D15 è totalmente ingiustificata.


marketing.
questo è nuovo mentre il D15 solca i mari da anni ormai.
Lino P27 Marzo 2019, 16:28 #6
Originariamente inviato da: demon77
marketing.
questo è nuovo mentre il D15 solca i mari da anni ormai.


lo avevo anche considerato, ma queste dinamiche in genere coinvolgono + altre categorie di componenti, come le vga ad esempio.
Mai a mia memoria si è tirato così tanto la corda per un dissy ad aria.
Alekx28 Marzo 2019, 09:30 #7
A me piacciono vederli dentro al mio case cosi' mastodontici, ma e' una questione di gustibus.

Io ho un Noctua Nh D14 che tiene fresco il mio FX occato a 4.6Ghx con temperature che non salgono mai oltre i 55° in full con ventole a 1000rpm

Li preferisco agli AIO perche' non hanno punti di rottura e al max sostituisci le ventole se si rompono (le noctua sono sotto oramai da 5 anni e non fanno il minimo rumore.)

Sto aspettando il Ryzen sere 3 che sicuramente ereditera' il D14.

Sono dissipatori che se te li puoi permettere lato case ti accompagneranno per tutta la vita e per tutte le configuraioni future.

Il silver ARROW a me non e' mai dispiaciuto, solo che il prezzo lo vedo un tantinello alto.

Lino P28 Marzo 2019, 12:02 #8
Originariamente inviato da: Alekx
A me piacciono vederli dentro al mio case cosi' mastodontici, ma e' una questione di gustibus.

Io ho un Noctua Nh D14 che tiene fresco il mio FX occato a 4.6Ghx con temperature che non salgono mai oltre i 55° in full con ventole a 1000rpm

Li preferisco agli AIO perche' non hanno punti di rottura e al max sostituisci le ventole se si rompono (le noctua sono sotto oramai da 5 anni e non fanno il minimo rumore.)

Sto aspettando il Ryzen sere 3 che sicuramente ereditera' il D14.

Sono dissipatori che se te li puoi permettere lato case ti accompagneranno per tutta la vita e per tutte le configuraioni future.

Il silver ARROW a me non e' mai dispiaciuto, solo che il prezzo lo vedo un tantinello alto.


quoto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^