Lian-Li: il PC è 'nella' scrivania, ma non si vede

Lian-Li: il PC è 'nella' scrivania, ma non si vede

Lian-Li ha annunciato due prodotti decisamente particolari, DK-01 e DK-02, scrivanie che fungono anche da case, o viceversa, in base al punto di vista. Fra le caratteristiche esclusive, una inaspettata facilità d'accesso della componentistica integrata

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Sistemi
Lian-Li
 

Se da una parte Lian-Li è uno dei produttori più autorevoli di case per PC, dall'altra non ha mai rinunciato ad annunciare proposte sui generis come quelle annunciate di recente: DK-01 e DK-02 sono, ad una prima occhiata fugace, due scrivanie dal design piuttosto classico, ma che integrano sulla parte superiore un enorme case per PC.

Lian-Li DK02

Lian-Li non è nuova a progetti di questo tipo, spesso anche più particolari: nel 2012 aveva annunciato un case "Train Themed", ovvero un case con tutte le funzionalità del caso, ma caratterizzato dalle fattezze tipiche di un modellino di un treno.

I due nuovi modelli annunciati si differenziano per dimensioni e per altre caratteristiche. Immancabile l'uso massiccio di alluminio, come da tradizione per il produttore taiwanese: DK-01 ha una lunghezza pari a 90cm e supporta un sistema HPTX, mentre DK-02 arriva a 125cm e può essere utilizzato per accomodare anche un intero computer basato su scheda madre Mini-ITX.

Lian-Li DK02

Entrambi i modelli vengono proposti con un alloggiamento per drive ottici sulla parte sinistra, e una serie di porte USB 3.0 e connettori audio su quella destra, mentre solo nel modello più grande troviamo connessioni aggiuntive anche sul lato sinistro. I due case-scrivania adottano anche soluzioni specifiche che incrementano la versatilità dei prodotti.

Il vano per la tastiera può essere configurato a due altezze differenti, mentre su un lato sono presenti soluzioni per riporre vari accessori, quando non in uso. I nuovi case di Lian-Li vantano una facilità d'accesso alle componenti interne estremamente elevata, oltre alla totale invisibilità del sistema.

Lian-Li DK02

Come dimostra la società all'interno del video che riportiamo nella pagina, la parte superiore è interamente rimovibile, e rifinita in vetro temperato. L'operazione di apertura dà accesso all'enorme vano interno, nel quale è possibile installare il sistema e dieci unità di storage. Vengono forniti in dotazione, inoltre, filtri removibili e ventole per il ricircolo dell'aria.

Lian-Li propone i due case-scrivania ad un prezzo non del tutto concorrenziale: 989$ per il DK-01 e 1.189$ per il DK-02, cifre che in effetti potrebbero far preferire una soluzione più tradizionale, con case e scrivania separati!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick30 Maggio 2014, 15:03 #1
lol per quello spazio che gli vien dato esigo un mainframe praticamente xD

20mila dischi e 50mila moduli di ram
Utonto_n°130 Maggio 2014, 15:16 #2
Ma con tutta quella roba dentro la "scrivania", che poi è quasi un server, qunto cavolo si scalda il cristallo? magari non subito, ma magari dopo un paio d'ore di utilzzo intenso, non è il max appoggiare le braccia sopra una piastra a 40 gradi...
PhoEniX-VooDoo30 Maggio 2014, 15:22 #3
spazio di manovra per il mouse? 2cm?
Mparlav30 Maggio 2014, 15:25 #4
L'idea è buona, ma esteticamente lascia molto a desiderare.
skadex30 Maggio 2014, 15:48 #5
Generalmente sono molto conservativo su alcune cose ma devo confessare che mi piace, se si riesce a contenere rumore e temperature è un risparmio di spazio immenso e l'estetica non è così orribile (si può fare di meglio ma ho visto molto peggio);
è una cosa sui cui rifletterei se avessi l'esigenza e i soldi per l'acquisto.
benderchetioffender30 Maggio 2014, 15:58 #6
Originariamente inviato da: skadex
Generalmente sono molto conservativo su alcune cose ma devo confessare che mi piace, se si riesce a contenere rumore e temperature è un risparmio di spazio immenso e l'estetica non è così orribile (si può fare di meglio ma ho visto molto peggio);
è una cosa sui cui rifletterei se avessi l'esigenza e i soldi per l'acquisto.


devo dire che anche io trovo piacevole questa idea, peccato che per quei soldi
....il mio falegname con 30.000 lire la faceva meglio…(cit.)
Dave8330 Maggio 2014, 16:05 #7
Urca stavo proprio cercando una soluzione del genere, ma non è che mi piaccia molto.
Inoltre io voglio tenere tastiera e mouse sul piano principale del tavolo e non su un piano a parte così poco profondo. Da verificare se si riesce a tenerli sul piano principale, non vorrei che sia troppo alto.

Come prezzo non mi sembra male, considerando quanto costano le poche soluzioni alternative, vedi Cross Desk di Red Harbinger.

Devo dire però che esteticamente non mi piace nessuno delle due.
Cross Desk troppo tamarra, il che non mi spiace, ma essendo che dovrei mettere il tavolo in un angolo in salotto, mi sembra un po' troppo appariscente.
E questo della Lian-Li boh, visto in foto non mi piace molto, poi magari dal vivo è diverso.
demon7730 Maggio 2014, 16:06 #8
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
spazio di manovra per il mouse? 2cm?


Ma infatti.. è davvero striminzito.

Originariamente inviato da: Mparlav
L'idea è buona, ma esteticamente lascia molto a desiderare.


Mi associo, si può fare decisamente meglio..
Dave8330 Maggio 2014, 16:11 #9
Da quello che vedo il piano di appoggio per tastiera e mouse si può togliere, bene.
Tra l'altro c'è anche una versione mini, da usare come tavolino
floc30 Maggio 2014, 16:11 #10
esteticamente orribile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^